gelato fritto
Stampa ricetta
5 da 1 voto

Gelato fritto cinese.

Ideale conclusione di una cena orientale, ma non solo, il gelato fritto è un dessert sempre presente in tutti i menù dei ristoranti cinesi.
Preparazione20 min
Cottura6 min
Refrigerazione e riposo.1 d 1 h
Tempo totale1 d 1 h 26 min
Portata: Dessert
Cucina: Cinese
Keyword: Gelato fritto cinese
Difficoltà: media
Porzioni: 6 palline
Calorie: 252kcal
Chef: Biagio Barraco
Cost: € 6,00

Equipment

Ingredienti

Istruzioni

  • Come prima cosa forma delle palline di gelato del gusto prescelto e lasciale rassodare in freezer almeno 4 ore. Prepararle la sera per riprendere la lavorazione il giorno dopo è l'ideale.
  • Prepara la pastella miscelando in una ciotola dapprima le polveri a secco. Cioè 140 g di farina ben setacciata, il lievito, la fecola di patate, e 40 g di zucchero a velo.
    Aggiungi l'uovo e mescola con una frusta fino a che questo non sia incorporato, successivamente versa nel composto l'acqua a filo. Mescola in modo da far amalgamare gli ingredienti.
  • Quando avrai ottenuto una pastella liscia e senza grumi, copri la ciotola con la pellicola trasparente e lasciala riposare in frigorifero per un paio d’ore prima dell’utilizzo.

    fino ad ottenere una pastella che somigliante per consistenza a quella delle crepes, dunque non densissima e un po’ spumosa.
  • Passa le palline di gelato rapidamente nella farina e poi immergile dentro la pastella in modo da ricoprirle completamente. Questa operazione va compiuta rapidamente.
    Una volta ricoperte le palline di gelato, sistemale su un vassoio e falle rassodare in freezer per almeno 3 ore. Necessario ripetere altri 2 bagni del gelato nella sola pastella. Nel secondo bagno fate congelare in freezer il tutto come per il primo. Il terzo lo farai un'attimo prima di friggere il gelato.
  • Scalda abbondante olio nel wok. Quando l'olio avrà raggiunto la temperatura di 180°C, friggi le palline di gelato una alla volta.
    La frittura profonda prevede l'immersione dell'alimento pastellato completamente nell’olio. Per la cottura bastano appena 40 - 50 secondi, in quanto l'involucro si deve solo dorare.
    Scola la pallina di gelato fritto e passala in carta assorbente, quindi servila (ancora intera) spolverata con zucchero a velo.
    gelato fritto

Note

Non tutti i gusti di gelato vanno bene.

Premesso che ti occorre un gelato di ottima qualità, ti ricordo che non tutti i gusti si prestano a questa preparazione.
Evita quelli alla frutta che mal sopportano la cottura del guscio esterno. Mentre vanno bene tutti quelli con base cremosa: vaniglia, cioccolato, pistacchio e nocciola ecc... Il gelato deve avere consistenza compatta e non deve sciogliersi troppo rapidamente quindi e importante farlo congelare per bene.

Nutrition

Calorie: 252kcal