Vermicelli di soia con manzo e verdure

I vermicelli di soia con manzo e verdure costituiscono un piatto unico completo e ben bilanciato. Facili da preparare e anche abbastanza veloci da approntare per una cena improvvisata. Ti basta un Wok, per cuocere il piatto alla perfezione, e un buon coltello affilato per tagliare finemente la carne e le verdure. Questo post contiene […]

I vermicelli di soia con manzo e verdure costituiscono un piatto unico completo e ben bilanciato. Facili da preparare e anche abbastanza veloci da approntare per una cena improvvisata. Ti basta un Wok, per cuocere il piatto alla perfezione, e un buon coltello affilato per tagliare finemente la carne e le verdure.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Non dimenticare che il vero segreto per la riuscita di un piatto orientale come questo è la qualità dell’immancabile miscela delle cinque spezie. Ti consiglio di prepararla al momento per averne sempre di fresca e odorosa a disposizione.

Vermicelli di soia con manzo, qualche trucco per far bene.

Altri trucchi che posso consigliarti per ben riuscire in questo, come altri piatti della cucina cinese, sono:

  • usare sempre un buon brodo (di pollo anche solamente vegetale) per rifinire il piatto è reidratare i vermicelli;
  • proprio così i vermicelli non vanno lessati, ma semplicemente bagnati col brodo caldissimo è lasciare che assorbano la giusta quantità di liquido;
  • nella maggior parte dei piatti della cucina cinese si opera con una frittura rapidissima degli alimenti in poco olio (saltare nel wok). L’olio da impiegare sarebbe l’olio di sesamo che in oriente è diffusissimo a basso prezzo, mentre in Occidente questo è molto costoso. Meglio ricorrere all’olio di arachidi che ha un punto di fumo alto e sapore neutro. Se vuoi avere un gusto ancor più orientale nelle tue preparazioni, ti consiglio di aggiungere un cucchiaio di olio di sesamo all’olio di arachidi che metti nel wok.
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo 1 ora
Tempo totale 1 ora 40 minuti

Vermicelli di soia con manzo e verdure

di Biagio Barraco
Un piatto che non può mancare in una cena etnica a base di piatti orientali.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPiatto unico
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 360 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Come prima cosa dovrai pulire e tagliare à la julienne tutte le verdure. Metti le verdure tagliate in una boulle di vetro è condiscile con un cucchiaio di olio di semi di sesamo. Lasciale riposare fino al momento di impiegarle per la cottura.
  • Pela la radice di zenzero e taglia da questa delle fettine sottilissime. Taglia anche la carne a strisce larghe non più di 2 cm e lunghe 5 cm.
  • Metti la carne in una ciotola, insieme a due cucchiai di salsa di soia, il vino bianco, le fettine di zenzero, è un cucchiaino di polvere delle cinque spezie. Lascia riposare per un’oretta in frigorifero.
  • Trascorso il tempo di riposo, scalda per bene l’olio di arachidi nel wok, quindi metti il contenuto della ciotola con la carne a soffriggere, avendo cura di scolarne i liquidi prima. Contemporaneamente scalda in una pentola il brodo e aggiungine un mestolo al wok quando la carne sarà dorata.
  • Lascia asciugare un po’ i liquidi, quindi aggiungi le verdure alla carne. Lascia appassire le verdure rimestandole un po’. Intanto spegni la fiamma che scalda il brodo e immergi dentro di esso i capellini per tre, quattro minuti.
  • Aggiungi nel wok, i capellini e la salsa di soia rimasta. Mescola insieme agli altri ingredienti per qualche istante e porta a tavola ben caldo. Buon appetito!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto