Come molte delle ricette orientali i vermicelli con lonza di maiale funghi e spinaci possono essere preparati con qualsiasi altro tipo di noodles. In questa ricetta io ho utilizzato i vermicelli di soia, dall’aspetto caratteristico, sono trasparenti una volta saltati nel wok.

Noodles, cosa sono?

I noodles sono un alimento antichissimo diffuso soprattutto in Cina, Giappone, Indonesia, Thailandia, Corea e oggi conosciuto ed apprezzato anche in Italia. I noodles sono nati in Cina più di 4.000 anni fa, come testimonia il ritrovamento archeologico di una ciotola di noodles vecchia appunto 4.000 anni. Dalla Cina questo alimento si è diffuso anche in altri paesi asiatici come Corea, Tailandia, Filippine e Giappone. I noodles si sono ampiamente diffusi nel mondo orientale tanto che sono moltissime le varianti locali di noodles distinguibili anche per i tipi di farine utilizzate. Ingrediente essenziale della cucina cinese, i noodles esistono in un gran numero di tipi, di grano (mian 面)e di riso (fen 粉). Invece alcuni, tipici della cucina giapponese, sono: gli shirataki (白滝) ricavati dalla radice del konjac, hanno un basso contenuto di carboidrati, e gli udon (饂飩) che sono fatti con farina di grano tenero e si usano per i ramen.

La ricetta dei vermicelli con lonza di maiale funghi e spinaci.

Questo piatto ha un carattere tutto suo, spinaci e funghi devo dire stanno molto bene insieme in questa preparazione in stile cinese. Fondamentale è l’uso della salsa di soia tamari dal gusto più delicato e meno salato della tradizionale. Adesso accendi il wok, andiamo in oriente!

Vermicelli con lonza di maiale funghi e spinaci.

Biagio Barraco
Un piatto dai sapori particolari e con un carattere tutto suo. Accendi il wok, andiamo in oriente.
Gluten Free – Ricetta etnica
5 da 1 voto
Preparazione 40 minuti
Cottura 18 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 1 ora 28 minuti
brasare o stufare, saltare, wok
PREPARAZIONE Facile
STAGIONE MIGLIORE autunno, inverno, primavera
Ingredienti per4 persone
Piatto unico

Ingredienti

Istruzioni

  • Come prima cosa dovrai tagliare la lonza di maiale a striscioline, pela la radice di zenzero tagliala a fette e poi taglia queste a bastoncini sottili, trita finemente 1 cipollotto. Metti la carne insieme alla radice di zenzero e al cipollotto, in una ciotola, aggiungi il vino bianco è la salsa di soia tamari. Condisci il tutto con 1 cucchiaino di polvere di cinque spezie, copri con una pellicola e lascia riposare in frigorifero per almeno 20 – 30 minuti.
    Nell'attesa pulisci e affetta i funghi, quindi pulisci la carota, il sedano, i cipollotti e lo scalogno e tagliali a striscioline. Metti le verdure in una boulle di vetro, condiscile di con un cucchiaio di olio di sesamo e uno di polvere delle cinque spezie, quindi mescola il tutto e lascia a riposare. Con gli scarti dei vegetali appena tagliati prepara un brodo vegetale.
  • Una volta preparate le verdure e il momento di cuocere la lonza di maiale. Scola la carne dalla marinata e passala rapidamente in un po' di farina di riso condita con un po’ di paprika dolce. Una volta infarinati i pezzi di carne passali nel Wok dove avrai messo l’olio di arachidi con 1 cucchiaio di olio di semi di sesamo. L'olio deve essere bollente per poter effettuare una frittura profonda e rapida.
  • Scola la carne e mettila da parte, rimuovi dal wok l’olio in eccesso e aggiungi tutte le verdure e i funghi preparati in precedenza. Rimesta rapidamente i vegetali nel Wok a fuoco alto. Quando le verdure saranno appassite aggiungi le foglie di spinaci.
  • Metti a bollire un po' d'acqua per reidratare i vermicelli di soia. Tieni conto che vogliono un'immersione in acqua calda di soli tre minuti. Mescola bene i vegetali nel Wok, poi aggiungi la carne che avevi tenuto da parte. Mescola ancora!
  • Aggiungi un po' del brodo vegetale preparato in precedenza, un cucchiaino di glutammato e continua a mescolare.
  • Aggiungi un po' di salsa di soia tamari, poco prima di unire agli ingredienti del Wok i vermicelli reidratati nell’ acqua calda e passati rapidamente in acqua fredda.
    Mescola per bene e servi i vermicelli di soia ben caldi.

Note

Piatto ispirato alla cucina orientale
 
Allergeni presenti
Arachidi
Sedano
Sesamo
Soia

Valori Nutrizionali

Calorie: 313kcal
Keyword carne bovina, carne rossa, funghi, noodles
Ti è piaciuta questa ricetta?Dai un voto e scrivi nei commenti cosa ne pensi!

Biagio Barraco

Arredatore e blogger con la passione per la cucina.

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.