Tortino di frittata con fiori di zucca

Con i fiori di zucca anche la ricetta più semplice diventa attraente, questo tortino di frittata con fiori di zucca ne è la prova. Una ricetta facile, saporita e di bell’effetto, un piatto che piacerà a tutti! Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato […]

Con i fiori di zucca anche la ricetta più semplice diventa attraente, questo tortino di frittata con fiori di zucca ne è la prova. Una ricetta facile, saporita e di bell’effetto, un piatto che piacerà a tutti!

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Nella tradizione culinaria italiana i fiori di zucca sono associati a golose preparazioni: ripieni di mozzarella e acciuga e poi fritti in padella, o cotti in forno. Però, grazie al loro aspetto estetico, che riesce a rendere bello e colorato qualsiasi piatto, i fiori di zucca si prestano per realizzare ricette meno convenzionali.

Tortino di frittata con fiori di zucca

Fiori di zucca e di zucchine.

Dalla zucca si ricavano i fiori più conosciuti ed utilizzati in cucina. Durante la primavera e l’estate, belli e colorati i fiori di zucca sono ingredienti assai apprezzati per la loro versatilità e per il sapore delicato.

In alternativa ai fiori di zucca si utilizzano anche quelli delle zucchine. Questi hanno petali più appuntiti e colore più aranciato rispetto ai fiori di zucca, ma sono anche meno profumati e saporiti. I fiori di zucca hanno dimensioni maggiori rispetto a quelli di zucchina e una corolla “robusta” più facile da farcire.

fiori di zucca

Proprietà nutrizionali dei fiori di zucca.

I fiori di zucca hanno discrete proprietà nutrizionali, sono un alimento sano e facilmente digeribile, se mangiato crudo o cucinato in maniera leggera. I fiori di zucca sono composti per oltre il 90% di acqua, quindi hanno proprietà diuretica e drenante; sono poveri di grassi (0,4 grammi ogni 100), sono ricchi di proteine (1,7 grammi ogni 100) e hanno un basso potere calorico (12 calorie). Contengono alcune vitamine e sali minerali, tra cui la vitamina A e il ferro e come rivela il loro colore giallo-arancio sono ricchi di carotenoidi, che svolgono un’importante azione antitumorale.

Fiori di zucca, come si utilizzano.

I fiori di zucca come tutti i fiori sono facilmente deperibili, Conservandosi per poco tempo è opportuno, una volta comprati, metterli con il gambo a mollo in acqua e cucinarli prima che sfioriscano e perdano la loro consistenza.

Per non rovinarli i fiori di zucca vanno lavati immergendoli rapidamente in acqua fredda per poi farli asciugare adagiandoli su uno strofinaccio. Anche pulirli è abbastanza semplice: si recide il gambo, si apre la corolla e, visto che ha sapore amaro, si elimina il pistillo al suo interno.

I fiori di zucca fritti, farciti con mozzarella e alici e ricoperti da pastella croccante, sono certamente la ricetta più conosciuta e più gradita a base di questi fiori, ma ci sono anche altri modi per gustarli come ad esempio la gustosa frittata che ho fatto io!

Preparazione 18 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo 15 minuti
Tempo totale 53 minuti

Tortino di frittata con fiori di zucca

di Biagio Barraco
Uova, fiori di zucca e scamorza, un accostamento sempre vincente in questo tortino appetitoso.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataAntipasto / Secondo piatto / Uova
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 277 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Lava e asciuga bene i fiori di zucca, quindi in una boulle sbatti 6 delle 7 uova. Aggiungi il parmigiano e mescola il composto.
    12 fiori di zucca, 7 uova, 40 gr parmigiano reggiano
  • Aggiungi al composto il pangrattato e il prosciutto tagliato a listarelle. Aggiusta di sale e pepe e lascia scaldare l'olio in padella.
    75 gr pangrattato, 100 gr prosciutto cotto, q.b. sale e pepe, 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • Quando l'olio sarà ben caldo, versa il composto di uova in padella. Aggiungi la scamorza ricoprendo l'intera superficie.
    100 gr scamorza
  • Bagna i fiori con l'uovo sbattuto (l'ultimo rimasto dei 7) e disponili a raggiera sopra la frittata.
  • Condisci con una spolverata di caciocavallo e una macinata di pepe. Quindi lascia cuocere per 15 minuti a fiamma bassa e tegame coperto.
  • A cottura ultimata trasferisci la frittata in un piatto di portata e attendi che intiepidisca prima di servirla.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

1 commento su “Tortino di frittata con fiori di zucca”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto