Torta biscotto con gelo di fichi d’India

Il gelo di fichi d’India, sebbene sia meno famoso del gelo di "mellone", è una versione di gelo siciliano, altrettanto conosciuta e apprezzata.

Torta biscotto con gelo di fichi d'India

Il gelo di fichi d’India, sebbene sia meno famoso del gelo di “mellone”, è una versione di gelo siciliano, altrettanto conosciuta e apprezzata. Questo si prepara con i frutti maturi della famosa pianta grassa tipica del territorio isolano. In questa nostra ricetta il gelo è assemblato in uno stampo per torte, sopra una base biscotto. Un procedimento assai simile a quello di una comune cheesecake.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!
Torta biscotto con gelo di fichi d'India

Questo dolce al cucchiaio di fine estate, dove il morbido e saporito gelo di frutta incontra un croccante biscotto, è ottimo da gustare sia come spuntino che come dessert a fine pasto. La sua ricetta non è difficile da fare, con poco sforzo puoi realizzare un ottimo dessert dal bel impatto visivo.

I geli siciliani.

Il gelo di fichi d’India fa parte della famiglia dei “geli siciliani”, tradizionali dessert caratterizzati dalla presenza abbondante di frutta e da una lunga fase di consolidamento e raffreddamento in frigorifero.

Solitamente i geli sono serviti come un budino in coppa o in stampi monoporzioni, ma qualche volta vengono impiegati per farcire delle crostate, in questo caso abbiamo optato per una soluzione più semplice una base biscotto a freddo.

Le nostre ricette di geli siciliani.

Come fare il gelo di fichi d’India.

La ricetta non presenta particolari difficoltà, tuttavia la preparazione del gelo di fichi d’India, rispetto a quelli fatti con altra frutta, richiede più pazienza soprattutto per mondare i frutti irti di spine da cui ricavare il succo che va necessariamente filtrato per eliminare i piccoli e duri semini.

Come mondare i fichi d’India.

Per consumare i fichi d’India e impiegarli nelle ricette dovrai mondarli facendo attenzione alle spine e in particolare che queste non finiscano nella parte commestibile. Nel video il metodo che utilizziamo a casa per evitare d’incappare nelle fastidiose spine.

I frutti del fico d’India sono ottimi consumati freschi, ma sono anche versatili, se ne ricavano puree e frullati per realizzare tra gli altri ottimi gelati e granite. Questi possono essere di diversi colori, dal bianco-verde, fino a varie tonalità di giallo, rosso e arancione. Ognuno di questi ha sapori e consistenza diversa. Per il gelo puoi utilizzare una sola tipologia o un mix di più colori. In ogni caso per ottenere 700 ml di succo filtrato serviranno circa 18 frutti.

Il colore dipende dalla presenza di specifiche sostanze antiossidanti (antocianine e carotenoidi che aiutano a prevenire il cancro). A prescindere dalle diverse varietà cromatiche, i fichi d’India in genere contengono molta vitamina C e sono ricchi di sali minerali, fibre e acqua.

Preparazione 35 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo in frigorifero 10 ore
Tempo totale 10 ore 55 minuti

Torta biscotto con gelo di fichi d’India

di Biagio Barraco
Dolce al cucchiaio di fine estate dove il morbido e saporito gelo di frutta contrasta una croccante base biscotto.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPasticceria e Dessert
DifficoltàBassa
Porzioni 8 persone
Calorie a porzione 315 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Per la base biscotto
Per il gelo
  • 1,8 Kg fichi d'India siciliani - da cui ottenere 700 ml di succo filtrato
  • 300 ml acqua fredda
  • 180 gr zucchero bianco semolato - quantità variabile a seconda della dolcezza della frutta
  • 110 gr amido di mais
Per guarnire

Istruzioni

Preparazione della base biscotto

  • Frulla nel mixer i biscotti e il cioccolato (devono essere ben polverizzati). Sciogli il burro nel microonde azionandolo per 60 secondi alla massima potenza. Lascia intiepidire e unisci il burro ai biscotti.
    Mescola il tutto fino a quando il burro non si è amalgamato uniformemente con i biscotti.
    Rivesti il fondo dello stampo apribile con della carta forno e distribuisci il composto sul fondo della teglia. Compatta tutto in modo che abbia uno spessore uniforme. Infine metti la teglia a riposare 30 minuti in freezer e poi lascia in frigo fino a quando non assembli la torta.

Preparazione del gelo di fichi d’India.

  • Per preparare il gelo prima di tutto devi ricavare il succo dai fichi d’India, questi vanno sbucciati tagliando prima le due estremità, poi il frutto va inciso in senso longitudinale per poterlo sbucciare agevolmente senza beccare qualche spina sempre presente nella buccia.
  • Una volta mondati tutti i fichi d’India puoi ottenere il succo in diversi modi. Ti sconsiglio di impiegare il mixer, meglio passare i frutti ridotti in pezzi al passaverdure per eliminare ffacilmentetutti i semi. Altro metodo, che è quello che abbiamo impiegato noi, è passare i frutti alla centrifuga. In ogni caso il succo ottenuto va filtrato con un colino a maglie fitte.
  • In una ciotola raccogli il succo filtrato e privo di semi e aggiungi l’acqua.
    In una pentola capiente, miscela a freddo l'amido di mais con lo zucchero semolato, quindi aggiungi metà del liquido poco alla volta, incorporando amido e zucchero con una frusta. Mescola in modo che non si formino grumi.
    Aggiungi il liquido rimasto e continua a mescolare, quindi comincia a cuocere il composto a fuoco basso, sempre mescolando con la frusta. Fai attenzione perché il composto tende ad addensarsi sul fondo della pentola.
  • Ci vorranno dai dieci ai quindi minuti prima che la crema di fichi d’India inizi a rapprendersi. Abbassa la fiamma non appena inizia a bollire e continua a mescolare per qualche minuto, il tempo necessario affinché il composto si addensi. A quel punto spegni il fuoco e continua a mescolare ancora per qualche minuto a fuoco spento.

Assemblare la torta.

  • Versa il gelo in un contenitore di ceramica per lasciarlo intiepidire, quindi riempi lo stampo con il fondo biscotto appena tolto dal frigo.
    Lascia intiepidire ancora per qualche minuto e poi in frigo a 3 °C per un riposo di 12 ore!
  • Sforma delicatamente il gelo biscotto e guarnire la sua superficie con granella di pistacchio e gocce di cioccolato fondente.

Note

 
 

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto