Tagliolini con gambero rosso di Mazara in salsa di capperi

1
2223
gambero rosso di mazara in salsa di capperi

Tempo di lettura: circa 1 min.


Condire con gambero rosso in salsa di capperi la pasta all’uovo è un idea che si sviluppa intorno ad una modalità che ho sempre utilizzato per cucinare i più classici spaghetti con i frutti di mare.

gambero rosso di mazara in salsa di capperi

Se le linguine al gambero rosso, di cui trovate la ricetta in questo blog, rappresentano il modo più semplice e “naturale” per condire la pasta con il pregiato gambero rosso di Mazara, in questa ricetta l’elaborazione e i sapori in campo sono più complessi. Una salsa sapida dal gusto marcato contrasta la dolcezza delle carni del gambero rosso, il tutto avvolge dei “morbidi e delicati tagliolini all’uovo”.

Cucina è tutto ciò che supera l’obbligo del cibo. È la cura nella scelta, la preparazione, la trasformazione dei cibi in modo che risultino seducenti per i sensi.

Heinz Beck

Il risultato è un insieme di delicatezza e forza, di dolce e salato, dove la leggera nota piccante mette un gradevole accento. Un abbinamento che produce sapori complessi che sorprendono il palato una forchettata dopo l’altra.

Anche in questo caso la riuscita del piatto dipende dalla qualità dei gamberi, per questo, visto anche la facile reperibilità in loco (che fortuna! 🙂 ) ho impiegato il noto gambero rosso di Mazara del Vallo. Pregiatissimo e dal sapore unico.

Ovviamente, trattandosi di tagliolini con gambero rosso di Mazara in salsa di capperi, anche questi devono essere di qualità assoluta.

Quali sono i migliori capperi? Semplice quelli di Salina, o in alternativa quelli di Pantelleria. Provali e scoprirai il perché!

Tagliolini con gambero rosso di Mazara in salsa di capperi

di Biagio Barraco
gambero rosso di mazara in salsa di capperi
4.75 da 4 voti
Il gambero rosso è un ingrediente di pregio molto apprezzato. Qui è abbinato con una salsa dal sapore forte e salino per condire una pasta all'uovo.
Preparazione: 14 minuti
Cottura: 30 minuti
Tempo totale: 44 minuti
Difficoltà



Porzioni: 6 persone
Calorie per porzione 385 kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Metti a dissalare i capperi ed effettua la pulizia dei gamberi tenendo da parte le teste. Quelli di taglia più grande puoi lasciarli con tutto il carapace, oppure toglierlo lasciando attaccata la testa al corpo.
    Ricorda di eliminare il budello nero interno con uno stuzzicadenti .
  • Pela gli spicchi d'aglio e dividili in fettine longitudinali, quindi elimina "l'anima", cioè la parte meno digeribile.
    Trita molto finemente la cipolla e il prezzemolo e tienili separati. Infine, taglia a pezzetti i pomodorini.
  • In una larga padella rosola nell'olio, l'aglio il peperoncino e il trito di cipolla, scalda per bene quindi aggiungi i capperi e i filetti di acciuga e continua a rosolare a fuoco medio.
  • Aggiungi la foglia d'alloro e poi le teste dei gamberi. Durante la loro cottura, a fiamma bassissima, schiaccia con un cucchiaio di legno le teste per fare uscire gli umori dal loro interno. Ci vorranno 5 -10 minuti.
  • Quando le teste di gambero hanno rilasciato tutto il loro umore, alza la fiamma e sfuma con vino bianco. Attendi che l'alcol evapori, quindi abbassa la fiamma e lascia cuocere per altri 5 minuti.
  • Elimina le teste dalla salsa e lascia cuocere per altri 5 minuti a fiamma bassa. Intanto metti la pentola con l'acqua della pasta sui fuochi per portarla ad ebollizione.
  • Aggiungi gamberi sgusciati alla salsa e poi anche quelli interi, quindi attendi che quest'ultimi siano cotti. Impiegherai circa 8 minuti.
  • Metti da parte i gamberi interi e metti a lessare i tagliolini in acqua salata. La cottura della pasta va completata in padella con il condimento, quindi questa va scolata dopo circa due minuti. Condisci la salsa con del prezzemolo, aggiusta di sale se occorre e lasciala ancora andare a fiamma bassissima fino a quando non scolerai la pasta.
  • Maneggia i tagliolini con il condimento a fiamma bassa fino a che condimento e salsa non siano ben amalgamati.
    Adesso sei pronto per impiattare! Servi i tagliolini guarnendo le singole portate con i gamberi interi messi da parte in precedenza. Un po' di prezzemolo e puoi portare in tavola!

Note

  • Non risparmiare sul vino, dopo aver speso tanto per i gamberi di qualità, farli soffrire in un comune vino da cucina è uno spreco!

Valori Nutrizionali

Calorie: 385kcal (19%)

Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.