Carne Bovina Carni

Iudisco agglassato nella Slow Cooker

Quella dell’agglassato è una modalità di cottura dove la carne, brasata in un fondo di cipolle, viene alla fine «lucidata» con la glassa di cipolle che si ottiene. Si tratta di una preparazione tipica della cucina palermitana. Lo iudisco agglassato, come gli altri brasati simili a questi, si preparava per il pranzo domenicale. La “glassa” che rimaneva serviva per altre preparazioni durante la settimana, ad esempio per condirci gli spaghetti.

Carne Bovina Carni

Agglassato di carne nella slow cooker

La pietanza si preparava per i pranzi domenicali, per le feste di Natale o di Pasqua, invece “veniva rielaborata” per cucinare in questo modo carni e tagli più pregiati, come il lacerto intero oppure il capretto o l’agnello. Non so per quale motivo la nonna prediligesse l’agnello per Natale e il capretto per Pasqua. Sostanzialmente si trattava della stessa preparazione senza alcuna differenza tranne che il tipo di carne.