Cucina Fusion

La cucina fusion combina elementi di differenti tradizioni culinarie per produrre dei piatti che non sono riconducibili a nessuna tradizione culinaria particolare. Un processo di contaminazione culturale per dar vita a qualcosa di nuovo, di moderno e globalizzato.

Oggi la cucina fusion è molto in voga, poiché le informazioni, le mode e le culture, viaggiano ben più rapidamente rispetto a prima. Anni fa si era più legati alle tradizioni culinarie, oggi si è più aperti, si vogliono sperimentare nuovi gusti, si viaggia molto e sempre più spesso capita l’occasione di provare la cucina di altri territori. Ma la cucina fusion non ha nulla di moderno. Pomodori, patate, mais giunsero sulle tavole occidentali da altri continenti cambiando nel tempo le ricette e il modo di cucinare le pietanze conosciute.

La cucina fusion è interculturale e tende a unire le pietanze tradizionali di aree geografiche talvolta molto lontane tra loro.

Linguine con datterini e polpette di tonno

Linguine con datterini e polpette di tonno che ho preparato è in effetti la rielaborazione di due piatti della cucina trapanese messi insieme con l’aggiunta di qualche ingrediente orientale. Si tratta della pasta col matarocco marsalese, un primo piatto estivo semplice quanto sublime e le polpette di tonno, perfette per impiegare i tagli di scarto del tonno.

Pastasciutta Primi piatti

Agnello in marinata di arance e coriandolo.

È questo un arrosto classico caratterizzato dal contrasto di sapori dolci-salati, reso ancora più particolare dall’uso delle spezie tra cui i semi di coriandolo. Trovo che l’accoppiata coriandolo e arancia sia davvero perfetta quando si tratta di marinare la carne di agnello, ma anche quella di maiale.

Carne Secondi piatti
Torna in alto