Gli spiedoni pollo e maiale sono la pietanza ideale per una cena tra amici, magari da consumare all’aperto nelle stagioni calde. Una volta grigliati a puntino gli spiedi misti soddisfaranno il palato di grandi e piccini.

Tempo di lettura: circa 2 min.


spiedoni pollo e maiale

Si tratta di un piatto facile da realizzare, la cottura col BBQ, richiede solamente un minimo di abilità. Più complicata invece è la cottura col grill del forno di casa, anche per via delle dimensioni degli spiedi e dei cubotti di carne, tuttavia non impossibile da realizzare con buoni risultati.

Le possibili combinazioni per preparare dei gustosi spiedi misti sono infinite. Carni e verdure di ogni tipo possono far parte della scelta, ma questa della ricetta è la combinazione che preferisco quando si tratta di grossi pezzi di carne da cuocere allo spiedo nel BBQ.

L’accostamento dei due tipi di carne è perfetta per una resa eccellente. Il grasso della pancetta del maiale rende deliziosa e morbida la carne del petto di pollo che è in genere non adatta a questa cottura perché può divenire stopposa con la cottura.
Io adoro questa combinazione di magro e di grasso, alternata agli ortaggi estivi (peperoni, cipolla, zucchina …) che rendono gli spiedi davvero irresistibili, soprattutto se li servi con della salsa barbecue fatta in casa.

Spiedoni pollo e maiale, consigli per la cottura.

Per gli spiedoni pollo e maiale io adopero una tecnica ormai consolidata per ottenere un risultato ottimale, questa prevede dei punti imprescindibili o quasi:

  1. Taglio della carne a pezzi non troppo piccoli con forma e dimensioni uguali.
  2. Marinatura delle carni separata. La carne di maiale e di pollo vanno in due recipienti a parte con due tipi di marinatura diversa.
  3. Affumicatura degli spiedi prima della loro cottura alla brace. Per questo procedimento è necessario un BBQ dotato di coperchio.
  4. Utilizzo di spiedi lunghi e piatti in acciaio inox. Gli spiedi in acciaio, lunghi almeno 30 centimetri sono ideali per condurre il calore all’interno della carne, garantendo una cottura uniforme.

Consigli per la cottura nel forno di casa.

Per preparare questi spiedi di carne mista nel forno di casa dovrai usare degli spiedini più piccoli. Ti consiglio di adoperare la griglia in dotazione col forno, rivestendola bene con della carta forno.

Inoltre sarà indispensabile sorvegliare la cottura a vista, visto che dovrai usare il grill.

Necessario sarà preriscaldare il forno a 200°C prima di accendere il grill e informare gli spiedini di carne inserendo la griglia nella parte centrale del forno. Ricorda che gli spiedini dopo un po’ vanno girati dall’altra parte per completare la cottura.

Spiedoni pollo e maiale al BBQ

Biagio Barraco
Ideali per una cena da consumare all'aperto, una volta grigliati questi spiedi misti soddisfaranno il palato di grandi e piccini.
5 da 1 voto
Preparazione 40 min
Cottura 25 min
Marinatura 4 h
Tempo totale 5 h 5 min
Portata Secondo piatto
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone
Calorie 650 kcal

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Taglia le carni a cubetti grandi 5 cm per lato e dividili in due contenitori separati.
  • Per la marinatura della carne di maiale dovrai impiegare qualche fettina di zenzero, un po' di vino rosso, cipollotto tritato, coriandolo, paprika dolce, pepe nero, sale e peperoncino se lo usi. Mentre per il pollo adopera un po' d'olio, la salsa di soia, lo zenzero, l'aglio tritato, lo zucchero e il peperoncino (facoltativo). Metti la carne in frigorifero a riposare per almeno 4 ore.
  • Dividi il peperone e la cipolla in quadrati anche questi belli grandi, quindi comincia a preparare gli spiedi alternando le carni con un pezzetto di cipolla e uno di peperone.
  • Accendi il BBQ e metti dentro dei rametti verdi di ulivo e di agrumi (o altro che ti va a genio). Lascia sviluppare un po' di fumo, quindi adagia gli spiedi sulla griglia e metti il coperchio. Lascia affumicare per 4 minuti, quindi elimina le parti ancora incombuste, aggiungi del carbone vegetale e lascia scaldare bene la griglia prima di disporvi sopra gli spiedi.
  • Griglia uniformemente gli spiedi da tutte le parti girandoli di continuo e facendo attenzione che non si secchino troppo. Lascia riposare gli spiedi per venti minuti in un piatto di servizio coperto prima di portarli in tavola.

Ulteriori informazioni.

  • Questa ricetta prevede tra gli ingredienti alcune carni animali. Ricorda per un consumo sostenibile è preferibile mangiare meno carne, scegliendola tra quella la cui filiera è controllata e garantita e dove gli animali sono trattati con rispetto. Riduci il consumo settimanale di carne e acquistala responsabilmente. Pensa al tuo benessere e a quello del pianeta, mangia sano e difendi la natura!

Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!





Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.