Spaghetti di riso con verdure

Dalla un piatto ... !

TAG>> , , , ,

Gli spaghetti di riso con verdure sono tipici delle cucine asiatiche. Gustosi e leggeri ideali per una cucina gluten free. La loro cottura prevede un bagno di pochi minuti in acqua bollente a fornello spento, ma io preferisco scottarli in un brodo vegetale preparato con gli scarti del taglio delle verdure. Anche se la preparazione si allunga il risultato migliora tantissimo!

spaghetti di riso con verdure

Tempo di lettura: circa 1 min.


Ricetta degli spaghetti di riso con verdure.

Gli spaghetti di riso con verdure vanno saltati nel wok. Le verdure devono essere tagliate a strisce sottili. Se vuoi puoi aggiungere anche dei germogli di soia, questi si trovano al supermercato confezionati in lattine dove sono conservati in salamoia.

Elementi fondamentali per la riuscita del piatto.

Prima di ogni cosa è importante conoscere bene gli spaghetti di riso da usare. Io utilizzo quelli prodotti in Tailandia da una nota marca asiatica. Quindi le istruzioni della ricetta si riferiscono a questi.

Fai attenzione perché le modalità di cottura possono cambiare a seconda della marca. Controlla sempre le istruzioni, se le trovi nella confezione 😉 .

La radice di zenzero fresca negli spaghetti di riso con verdure non può mancare, ma ancor di più un pizzico di polvere di 5 spezie. Questi ingredienti donano gusto agli spaghetti di riso, solitamente poco saporiti di suo. Un tocco di sapidità, grazie alla salsa di soia, completa il tutto!

Raccomandato l’utilizzo di un wok, strumento adatto a cotture veloci e a fuoco vivo. Il suo acquisto è obbligatorio se sei appassionato di cucina orientale. Per fortuna è un arnese che non costa molto e che puoi usare anche per le ricette di cucina italiana. Se vuoi maggiori informazioni sull’uso del wok ti suggerisco di leggere il mio post a riguardo.

Spaghetti di riso con verdure.

Molto apprezzati nelle tavole occidentali gli spaghetti di riso conditi con vegetali di vario tipo sono il piatto principe della cucina asiatica, in particolare di quella cinese.
5 da 1 voto
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 1 ora 5 minuti
Tempo totale: 1 ora 25 minuti
Portata: Contorno, Primo piatto
Cucina: Cinese
Keyword: spaghetti di riso con verdure
Difficoltà: facile
Porzioni: 4 persone
Calorie: 320kcal
Costo approssimativo: € 4,00

Ingredienti

  • 200 g spaghetti di riso
  • 2 l acqua
  • 4 gambi sedano
  • 1 carote
  • 1 cipolla
  • 1 porro
  • 1 zucchina verde
  • 100 g cavolo o altra verdura a foglie opzionale
  • 100 g germogli di soia opzionale
  • 50 g radice di zenzero
  • 1 cucchiaio salsa di soia
  • 1 cucchiaino mix 5 spezie chiodi di garofano, cannella, peperoncino, semi di finocchio e anice stellato pestati al mortaio
  • q.b. sale marino

Istruzioni

  • Lava e monda dalle parti non edibili le verdure, quindi tagliale a listarelle sottili.
  • Con i pezzi di verdura meno belli e qualche pezzo di zenzero prepara un brodo vegetale, mettendole in abbondante acqua e un po' di sale. Porta a bollore a fiamma vivace poi abbassa la fiamma al minimo e lascia cuocere per 45 minuti con il tegame coperto.
  • Scalda due cucchiai d'olio nel wok quindi fai saltare le verdure a fiamma vivace. Aggiungi le spezie e mescola per bene.
  • Quando si saranno appassite le verdure, metti al minimo la fiamma e scotta i capellini di riso in nel brodo bollente (ti consiglio di seguire i tempi di cottura riportati sulla confezione). Una volta scolati, passali sotto l'acqua fredda, quindi trasferiscili nel wok insieme alle verdure alza la fiamma e saltali per un minuto con le verdure.
  • Aggiungi un mestolo di brodo e un cucchiaio di salsa di soia. Sempre a fiamma vivace fai asciugare un po' il fondo di cottura.
  • Servi caldissimi da soli come primo piatto o come contorno con una portata di carne o di pesce.

Note

La ricetta può essere arricchita con le verdure che più ti piacciono e si presta a varianti e a sperimentazioni di ogni tipo.
Commenta e vota questa ricetta

Ricetta aggiornata il 2019-10-21 18:37:02

Beviamoci su…

Scegliere cosa bere con i piatti speziati della cucina orientale, in particolare di quella cinese non è semplice. I cinesi, abitualmente, non consumano vino durante i pasti. Le zuppe e il brodo fanno da bevanda a tutto pasto insieme al tè. Tutte cose improponibili ad un italiano 🙂 Però, l’abbinamento del vino con le pietanze salsate e speziate della cucina orientale, pur essendo difficoltoso, non è del tutto impossibile. Questi i vini consigliati:

Valuta anche …

Dai un occhiata alla mia cantina!


Post originale scritto il2019-06-26 11:50:52 da Biagio Barraco.


Ciao, ho notato che hai visitato più volte questa pagina e voglio ringraziarti per l'interesse dimostrato. A proposito, che ne pensi dare un voto a questa ricetta? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.


Licenza di utilizzo, diritti di proprietà dei contenuti di questo blog e divieti di utilizzo.

è vietato:

  • copiare e incollare integralmente i post di questo blog;
  • fare hardlinking ;
  • usare le foto senza chiedere l’autorizzazione all'autore;
  • è permesso il solo utilizzo di foto ridimensionate ovvero miniature (massimo 200px lato grande), senza richiesta di autorizzazione, ma indicando sempre la fonte .

Un commento su “Spaghetti di riso con verdure”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.