Spaccatelle con pesto sole e mare

Le spaccatelle con pesto sole e mare è un primo piatto dove la dolcezza infinita di pomodorini gialli maturati al sole di Sicilia contrasta con i sapori umami del pomodoro essiccato al sole e del salame di tonno che arricchisce il pesto col suo profumo di mare, salino e pepato. Questo post contiene link di […]

Le spaccatelle con pesto sole e mare è un primo piatto dove la dolcezza infinita di pomodorini gialli maturati al sole di Sicilia contrasta con i sapori umami del pomodoro essiccato al sole e del salame di tonno che arricchisce il pesto col suo profumo di mare, salino e pepato.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Ficazza di tonno

Chiamata anche sasizzella, o sasuzzuni e conosciuta da molti come salame di tonno, la ficazza è un insaccato che si ricava dalle parti dorsali del tonno, le parti minori come la buzzonaglia, le briciole e i pezzetti che si trovano vicino la lisca. Queste parti vengono macinate, condite con sale e pepe e insaccate in un budello di maiale. Poi si sistemano su tavole dove, cosparse di sale, vengono pressate per circa 20 giorni in locali arieggiati. A questo punto la ficazza può essere consumata oppure conservata sottovuoto per durare anche un anno.

La ficazza di tonno è solitamente consumata come antipasto, tagliata a fettine e condita con olio d’oliva e limone, ma è un prodotto che offre mille possibilità in cucina anche per particolari carbonare di mare.

Uno spruzzo di prezzemolo per la freschezza e muddica atturrata (pangrattato tostato) per la croccantezza, una firma siciliana su questo primo piatto, memoria di un’estate isolana, di sole e di mare.

Preparazione 12 minuti
Cottura 12 minuti
Tempo totale 24 minuti

Spaccatelle con pesto sole e mare

di Biagio Barraco
Un pesto fatto con ciliegini gialli, datterini essiccati al sole e ficazza di tonno, untripudio di sapori che parla del sole e del mare siciliano.
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 344 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Istruzioni

  • Metti a bollire l'acqua per la pasta e intanto taglia i pomodorini a pezzetti, elimina il budello dal salame di tonno e taglialo a pezzi. Metti tutto nel mixer insieme ad 2 cucchiai di olio e al pomodoro secco tagliato a piccoli pezzi.
  • Dai una prima sminuzzata agli ingredienti agendo ad intervalli col mixer. Aggiungi il prezzemolo e trita il tutto fino a quando non ottieni la consistenza desiderata.
    Sala l'acqua bollente e cala la pasta e intanto che cuoce, metti a tostare il pangrattato con un goccio d'olio in un padellino.
  • Quando la pasta sarà cotta scolala e rimettila in tegame, versa dentro la salsa pestata e mescola il tutto energicamente.
    Servi guarnendo il piatto con la muddica atturrata (pangrattato tostato).

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto