Scialatielli nero e verde.

La ricetta degli scialatielli nero e verde dimostra come la “coppia” seppie e piselli sia assolutamente vincente, due sapori che si sposano bene. Infatti non di rado i due ingredienti si trovano insieme in numerose ricette. Ad esempio, uno dei piatti più rinomati della cucina italiana è proprio il secondo di pesce seppie e piselli.

Negli scialatielli nero e verde i due ingredienti sono riuniti nel rispetto della forma più mediterranea che io conosca per consumare le seppie, cioè insieme al loro nero! Però per evitare di “vedere tutto nero”, cercheremo di mantenere il tipico ottimismo di chi ama cucinare: non metteremo tutti gli ingredienti insieme, ma li terremo separati per poterne mescolare sapori e colori durante la loro degustazione.

scialatielli nero e verde

Scialatielli nero e verde

Negli scialatielli nero e verde i due ingredienti sono riuniti nel rispetto della forma più mediterranea che io conosca per consumare le seppie, cioè insieme al loro nero!
4.5 da 2 voti
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 45 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: nero di seppia, scialatielli, scialatielli nero e verde
Difficoltà: media
Porzioni: 4
Calorie: 555kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • In una pentola capiente versa un filo d’olio extravergine d’oliva e fai rosolare l’aglio e due cipollotti tritati assai finemente.
  • Appena colora il soffritto metti la seppia tagliata in piccoli pezzi, metti un po’ di pepe bianco macinato e cuoci a fiamma moderata per alcuni minuti.
  • Sfuma con il vino bianco e quando sarà evaporata la parte alcolica aggiungi la salsa di pomodoro insieme ad un pizzico di sale.
  • Mescola bene il tutto e cuoci per cinque minuti, trascorsi i quali devi aggiungere il nero contenuto nella sacca. Basterà praticarvi un piccolo forellino con la punta di uno spillo per far fuoriuscire il contenuto.
  • Abbassa al minimo la fiamma e lascia cuocere per quindici minuti ancora. Intanto in un pentolino a parte fai rosolare la cipollina rimasta nel burro, quando colora aggiungi i piselli.
    Mescola e quando questi son ben lucidi aggiungi il curry e un bicchiere d’acqua. Un pizzico di sale e lascia cuocere per 15 minuti. Lascia raffreddare un po’ i piselli e passali al mixer fino ad ottenere una sottile e cremosa salsa verde.
  • Lessa gli scialatielli in abbondante acqua salata e quando saranno al dente scolali mescolali con metà del sugo delle seppie. Impiatta disponendo a corona sul piatto la crema di piselli e curry. Al centro metti gli scialatielli. Aggiungi dell’altro sugo e spolvera il tutto di prezzemolo tritato.

Video

Note

Il frullino ad immersione è comodo da usare, io ne utilizzo uno fornito di un set di pratici accessori tra cui un mixer e la frusta per montare.
Commenta e vota questa ricetta

Ricetta aggiornata il 2019-07-31 09:25:30

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.