salsa di avocado

La salsa di avocado di cui ti parlerò qui è una preparazione leggera, fresca e delicata, ottima per accompagnare tacos e burritos. Abbastanza semplice da preparare, è composta, oltre che dall’avocado, da sedano, prezzemolo, succo di limone e poche spezie.

Tempo di lettura: circa 1 min.


salsa di avocado
Photo by Olesia Buyar on Unsplash

L’avocado è un frutto che richiama subito alla mente la salsa guacamole, ma non è solamente questo impiego che se ne può fare in cucina. Dal sushi, alle insalate esotiche, il frutto dell’avocado va consumato crudo poiché cotto diventa amaro deteriorandosi.

Per la sua consistenza cremosa è perfetto per la preparazione di diverse salse fredde. Il suo sapore neutro non copre il sapore degli altri ingredienti.

Salsa di avocado – come scegliere e conservare il frutto.

  • Per riconoscere un avocado perfetto per essere consumato basta premere leggermente la sua buccia rugosa. Se è molto duro, lascialo maturare fuori dal frigo per un paio di giorni (mai lasciare un avocado acerbo in frigo).
  • Se alla pressione delle dita la buccia risulta molle, ma senza che su di essa rimangano i bozzi, significa che è allo stadio di maturazione perfetto per essere consumato.
  • La polpa di avocado si conserva in frigo spruzzandola con del succo di limone per evitare che annerisca.
salsa di avocado

Salsa di avocado

Biagio Barraco
Un alternativa al guacamole dal gusto più fresco e soft, perfetta per accompagnare tacos e burritos.
5 da 1 voto
Preparazione 10 min
Cottura 0 min
Tempo totale 10 min
Portata Salsa
Cucina Fusion
Porzioni 4 persone
Calorie 70 kcal

Ingredienti
  

Istruzioni
 

  • Metti le lame e il bicchiere del mixer nel freezer per un'ora. Questo impedirà al composto di scurirsi.
  • Intanto lava e monda il sedano privandolo delle parti fibrose, lava anche il prezzemolo ed elimina gambi.
  • Passa al mixer il sedano e il prezzemolo, quindi monda l'avocado e frulla la sua polpa insieme al trito di prezzemolo e sedano e al succo di un limone.
  • Trasferisci il composto in una terrina e aggiungi il sale e le spezie. Mescola per bene gli ingredienti e riponi in frigo, la salsa va servita fredda.

Ulteriori informazioni.

Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.