Risotto con fragole e gamberi

Il risotto con fragole e gamberi è un primo piatto gustoso e profumato adatto alle grandi occasioni. Col suo colore rosa intenso, questo risotto mi pare ideale da preparare per la Festa della Mamma.

Il risotto con fragole e gamberi è un primo piatto gustoso e profumato adatto alle grandi occasioni. Col suo colore rosa intenso, questo risotto mi pare ideale da preparare per la Festa della Mamma.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Tra i risotti con gli abbinamenti di ingredienti più inusuali, quello con fragole e gamberi è sicuramente il più riuscito. In questa ricetta, semplice e di grande effetto, l’accostamento del sapore acidulo delle fragole con quello dolce dei gamberi risulta molto piacevole. Un connubio decisamente particolare che si fa apprezzare per la sua delicatezza.

Il risotto con fragole e gamberi è in pratica una variante gourmet del classico risotto alle fragole. Un primo piatto inconsueto, ma non del tutto nuovo, infatti alla fine degli anni ottanta figurava tra le proposte innovative dei banchetti di matrimoni.

Risotto con fragole e gamberi, gli ingredienti.

Per un risotto con fragole e gamberi a regola d’arte bastano pochi ingredienti, ma di qualità, primo tra tutti, il riso. Da un po’ sempre più frequentemente la mia scelta per i risotti ricade sul riso veronese Vialone Nano. Con questo riso è possibile ottenere una cremosità straordinaria senza rischiare di scuocerlo.

Riso Vialone Nano Veronese IGP

Questa varietà di riso semifino, tipica della Bassa veronese, è nata nel 1937 dall’incrocio tra il Vialone e il Nano (così chiamato per la ridotta altezza della pianta). Sebbene sia un riso molto versatile adatto a qualsiasi preparazione, è soprattutto apprezzato per l’ottima tenuta di cottura e la capacità di assorbire i condimenti che si esaltano con i risotti mantecati.

Le fragole che ho utilizzato per il risotto sono quelle tipiche del territorio dove viviamo. La Fragola di Marsala De.Co. è perfetta per questa ricetta perché caratterizzata da una nota dolce abbastanza presente e da una profumazione molto intensa.

Il suo sapore delicatamente acidulo contrasta, equilibrandosi perfettamente, con le carni dolci e compatte del gambero gobbetto, noto come gambero dalle uova blu, un crostaceo pescato nei fondali profondi e fangosi del Canale di Sicilia.

Il gambero gobbetto, possiede un ottimo sapore, molto simile a quello del gambero rosso, Consistenza e aroma sono però più delicati e meno spiccati.

Completa il tutto una buona bollicina italiana da impiegare sia per cucinare che per pasteggiare. La nostra scelta: Sant’Orsola Prosecco DOC Rosè Millesimato Extra Dry

 

Preparazione 18 minuti
Cottura 30 minuti
Riposo 10 minuti
Tempo totale 58 minuti

Risotto con fragole e gamberi

di Biagio Barraco
Tra i risotti con gli abbinamenti di ingredienti più inusuali, quello con fragole e gamberi è sicuramente il più riuscito.
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàMedia
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 520 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Lava e monda delicatamente le fragole privandole del picciolo e delle foglioline.
    Tagliane la metà a pezzi grossolani e l’altra metà a fettine. Metti quest’ultime da parte per la decorazione finale del piatto e frulla con un mixer quelle rimanenti.
  • In una padella capiente, fai rosolare i gamberi in poco olio d’oliva insieme al cipollotto, lo spicchio di aglio e i gambi di prezzemolo.
  • Aggiungi un pizzico di sale e alla fine sfuma con metà quantità del prosecco previsto dalla ricetta.
    Togli l’aglio e il prezzemolo e metti i gamberi con la loro salsa da parte.
  • Prepara il risotto iniziando a sciogliere il burro in pentola.
    Aggiungi il riso e fallo tostare per circa 5 minuti, mescolando di continuo.
    Quando i chicchi sono ben lucidi, sfuma col prosecco rimasto e lascialo evaporare.
  • Aggiungi il brodo di volta in volta fino ad arrivare alla cottura del riso.
    Concludi la cottura aggiungendo il formaggio fresco per mantecare il riso. A fuoco spento, lascialo riposare 10 minuti con tegame coperto.
  • Aggiungi le fragole frullate e mescola bene.
  • Aggiungi le foglie di menta tritate finemente. Aggiusta di sale e pepe a piacere e lascia insaporire un paio di minuti.
    Servi le porzioni decorate con le fragole messe da parte tagliate a fettine e i gamberi nella loro salsa.
    Completa il piatto con un po’ di pepe macinato al momento e una grattugiata di scorza di limone.

Note

 
 

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!