Risotto con asparagi e zucchine

Il risotto con asparagi e zucchine è una ricetta primaverile, stagione in cui gli asparagi e le zucchine sono particolarmente saporiti e la loro fragranza è ideale per dei risotti gustosi e profumati. Gli asparagi in particolare sono degli ortaggi molto versatili in cucina e trovano impiego in diverse ricette. Non di rado sono consumati semplicemente lessi come contorno di piatti più complessi, ma esistono preparazioni dove posso avere un ruolo da protagonista, come nel caso di questo risotto con asparagi e zucchine.

risotto con asparagi e zucchine

Il mio risotto con asparagi e zucchine.

Il risotto con gli asparagi, insieme al risotto ai frutti di mare e il risotto alla milanese è uno dei piatti a base di riso più conosciuto, essendo un classico della cucina italiana. Nella mia ricetta il sapore particolare dell’asparago è abbinato a quello della zucchina verde. Due ingredienti legati insieme da burro e pochissima pancetta stagionata, ma niente parmigiano. Stavolta, come per il mio risotto con zucca e curry ho voluto sfruttare la naturale cremosità apportata dalle zucchine.

Il risultato giudicatelo voi, come sempre vi chiedo di scrivere nei commenti il vostro parere e di votare questa ricetta.

Proprietà e caratteristiche degli asparagi.

Degli asparagi esistono circa 200 varietà, di cui le più conosciute sono:

  • Asparago Bianco, che germoglia interrato senza prendere la luce, e possiede un sapore molto delicato.
  • Asparago Violetto, un asparago bianco che fuoriesce dalla terra. Ha sapore delicato e leggermente amaro rispetto a quello bianco.
  • Asparago Verde, cresce alla luce del sole ed ha un sapore più marcato e dolciastro.
  • Asparago Selvatico, cresce spontaneamente ed ha un fusto piuttosto sottile. Il suo sapore è molto deciso ed amarognolo.

Ogni tipologia è più adatta a particolari ricette, in questo caso ho impiegato la varietà di asparago verde.

Degli asparagi si apprezzano in modo particolare le loro proprietà benefiche per l’organismo. Contengono pochissime calorie e sono ricchi di sali minerali e di vitamina E, ideali per un alimentazione sana ed equilibrata.

Gli asparagi sono reperibili da marzo a giugno.

Curiosità.

Non appartengono alla famiglia degli asparagi i noti ed altrettanto apprezzati in cucina asparagi di mare, una pianta succulenta, la salicornia, che predilige i terreni salini delle coste marine.

risotto con asparagi e zucchine

Risotto asparagi e zucchine

Il risotto asparagi e zucchine è una ricetta primaverile, stagione in cui gli asparagi e le zucchine sono particolarmente saporiti e la loro fragranza è ideale per dei risotti gustosi e profumati.
5 da 5 voti
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 50 minuti
Tempo totale: 45 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: risotto asparagi e zucchine
Difficoltà: facile
Porzioni: 4 persone
Calorie: 230kcal

Ingredienti

  • 200 g riso carnaroli o vialone nano
  • 200 g asparagi verdi
  • 150 g zucchina verde
  • 30 g burro
  • 20 g pancetta
  • 2 gambi sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 1 foglia alloro
  • 1 pezzetto radice di zenzero
  • 1 pomodoro
  • 2 carote
  • 1 scalogno
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • q.b. sale e pepe

Istruzioni

  • Sciacqua gli asparagi sotto l’acqua corrente e taglia loro la parte finale del gambo più dura. Pela il gambo rimasto con un pelapatate per rimuovere eventuali filamenti e parti dure. Accorcia ulteriormente i gambi degli asparagi e taglia le parti recise in piccoli pezzetti, quindi lava e affetta la zucchina anche questa a pezzi piccoli. Metti insieme in una ciotola zucchine e i gambi degli asparagi tagliati a pezzetti.
  • Prepara un brodo vegetale mettendo in una pentola con un 2 l d’acqua: 1 gambo di sedano tagliato a pezzi, 1 carota pelata e tagliata a pezzi, 1 cipolla, 1 foglia di alloro, 1 pomodoro tagliato in due, la radice di zenzero tagliata a fettine, sale e pepe nero macinato al momento.
    Porta a bollore a fiamma vivace, poi abbassa la fiamma e lascia cuocere almeno 40 minuti. Intanto che il brodo cuoce monda lo scalogno e la carota, pulisci il sedano dalle parti fibrose e taglia tutto molto finemente.
  • Trascorsi i primi 20 minuti della cottura del brodo immergi dentro gli asparagi per circa 10 minuti, o fino a quando non saranno teneri. Una volta cotti mettili da parte.
  • Ai vegetali preparati per il soffritto aggiungi la pancetta tagliata a piccoli pezzi e il burro, quindi rosola bene il tutto.
  • Quando il soffritto si è ben colorito aggiungi la zucchina e i gambi degli asparagi sminuzzati. Abbassa la fiamma e lascia che si rosolino anche loro per bene, quindi alza la fiamma e sfuma con il vino. 
  • Appena l’alcol sarà evaporato metti il riso e mescolando lascia che assorba i liquidi del fondo di cottura. Appena si è asciugato aggiungi poco alla volta il brodo vegetale e cuoci il riso rimestando di continuo. Non appena il brodo viene assorbito aggiungine dell’altro.
  • Quando il riso è quasi cotto aggiungi gli asparagi lessati in precedenza e termina la cottura. 
  • Prima di servire il risotto, lascialo a mantecare per 10 minuti in pentola con il coperchio chiuso.
    risotto con asparagi e zucchine
Commenta e vota questa ricetta

2 commenti su “Risotto con asparagi e zucchine”

  1. Piatto Ottimo e salutare !
    Come sempre leggere le tue ricette è sempre un gran piacere, in quanto oltre al piatto in se, ci illumiNi sulla stOria del piatto, sulle possibili varianti e stuzzichi sOprattutto il palato con una spiegazione tanto dettagliata quanto semplice !

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.