Rigatoni con pesto piccante

Un pesto dal sapore piccante ideale per gustarsi un primo piatto solare anche nella stagione fredda.

Post simili a questo

Risotto con pasta di salame e Bonarda

Il risotto con pasta di salame e Bonarda è...

Crêpe Bretonne complète

La Crêpe Bretonne, conosciuta anche come galette bretonne, è...

Sfinci di patate marsalesi

Le sfince di patate marsalesi sono dei deliziosi e morbidi bocconcini dolci che si preparano con pochi e semplici ingredienti. Si tratta di semplici palline di pasta fritte e cosparse con zucchero e cannella. Un dolce povero della tradizione siciliana che si prepara in famiglia in grandi quantità per fare festa nei periodi di Carnevale e di Natale.

Mezze penne con salsiccia e champignon

Le mezze penne con salsiccia e champignon è un...

Ultimi articoli

Condividi

Un battuto di erbe, acciughe, mandorle, pomodoro secco e peperoncino, con questo ho realizzato un pesto piccante per condire dei rigatoni (ma è ottimo anche con gli spaghetti) per un primo piatto rapido, gustosissimo e gradevolmente piccante.

In attesa di poter realizzare quello estivo con pomodoro fresco o con basilico solamente, ho preparato questo pesto invernale come buon sostituto.

pesto piccante

Sono tutti ingredienti disponibili nella dispensa invernale quelli con cui si realizza il pesto piccante, in particolare il pomodoro secco e le acciughe salate. Al contrario dei fratelli estivi questo è caratterizzato da un sapore meno fresco, più caldo e piccante.

Un pesto ideale per poter godere di un “primo piatto solare” anche nella stagione fredda. Non ti resta che leggere la ricetta e provarlo!

Rigatoni con pesto piccante

Biagio Barraco
Un pesto dal sapore piccante ideale per gustarsi un primo piatto solare anche nella stagione fredda.
Dieta mediterranea
5 da 2 voti
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti
bollire o lessare
PREPARAZIONE Facile
STAGIONE MIGLIORE inverno, primavera
Ingredienti per4 persone
Primo piatto

Ingredienti

Strumenti necessari

Istruzioni

  • Come prima cosa ti consiglio di sbollentare le mandorle per poter eliminare facilmente il tegumento che le riveste. Metti anche a bollire l'acqua per la pasta,
    Ricordati di tenere a bagno di acqua fredda le erbe aromatiche, mentre il pomodoro secco va ammorbidito per mochi minuti in acqua tiepida.
  • Delisca l'acciuga salata, elimina la testa, la pelle e il sale in eccesso. Pela gli spicchi d'aglio e privali dell'anima interna, quindi scola l'eccesso di acqua dai pomodori che hai messo a bagno.
  • Metti tutti gli ingredienti nel mixer, ma niente sale mi raccomando! Aziona il mixer ad intervalli regolari fino a quando non ottieni un composto ancora abbastanza granuloso.
  • Lessa la pasta e scolala per bene prima di condirla col pesto e servirla.

Note

Si realizza un’ottima versione vegana omettendo l’acciuga sottosale!
Allergeni presenti
Frutta a guscio
Glutine
Pesce

Valori Nutrizionali

Serving: 120gCalorie: 586kcalCarboidrati: 68gProteine: 23gGrassi Totali: 26gSodio: 700mgZucchero: 2g
Keyword pastasciutta
Ti è piaciuta questa ricetta?Dai un voto e scrivi nei commenti cosa ne pensi!

Grazie per aver visitato questo blog, che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

Articolo precedente
Articolo successivo

Le ricette più commentate

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti