Ricciola con patate al forno: un secondo piatto semplice e saporito.

La ricciola al forno con patate è un secondo piatto di pesce semplice e gustoso, perfetto per chi ama i sapori mediterranei. Le carni delicate della ricciola si sposano perfettamente con il sapore morbido delle patate, creando un piatto completo e nutriente

La ricciola con patate al forno è un piatto classico della cucina mediterranea, che unisce il sapore pregiato delle carni della ricciola con la versatilità e la bontà delle patate. Questa ricetta, basata sulla cottura del pesce disposto su un “letto di patate”, è semplice ma efficace, un metodo ideale per cucinare pesci dalle carni bianche e delicate. In questo articolo, scopriremo come preparare questo straordinario pesce azzurro in modo delizioso e gustoso.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Abbiamo impiegato questa procedura adattandola alla cottura di questo straordinario pesce azzurro, un pesce che può arrivare a grandi dimensioni tanto da essere venduto anche a tranci. La versatilità della ricciola la rende una scelta eccellente per creare piatti gustosi e ricchi di sapori mediterranei.

La ricciola può essere cucinata in diversi modi: alla griglia, in umido, al forno o al cartoccio. Se si riesce a trovare degli esemplari di ricciola di dimensioni adeguate, che si adattino a una teglia da forno, cuocerli interi può essere un’esperienza molto gratificante. In questo caso è ottima anche la cottura in crosta di sale.

La Regina dei pesci azzurri, così è definita la ricciola, per via delle sue carni consistenti dal sapore delicato. Un pesce pregiato molto apprezzato che si presta a essere cucinata in tanti modi, ma attenzione la temperatura al cuore non deve mai superare i 62°C. Per evitare sorprese è meglio avvalersi di un termometro da cucina.

Vale la pena sottolineare che la ricciola è un pesce che può essere pescato in maniera sostenibile. Quando si acquista la ricciola, è consigliabile scegliere pesci provenienti da fonti sostenibili e rispettose dell’ambiente marino, per contribuire alla conservazione delle risorse ittiche. La ricciola la trovi in commercio tutto l’anno grazie agli esemplari allevati in acquacoltura. Quelli pescati in mare li trovi da maggio a ottobre, ma se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da agosto a febbraio.

Ricciola con patate al forno, un piatto completo.

La ricetta della ricciola con patate è estremamente semplice e può essere utilizzata anche per pesci bianchi di grandi dimensioni. Le carni della ricciola, sebbene gustose, sono delicate e si prestano a cotture e condimenti più leggeri. Il metodo del “letto di patate” consente alle patate di assorbire i sapori del pesce durante la cottura, rendendo il piatto ancora più gustoso e armonioso.

Una volta sfornato, il piatto sarà un trionfo di sapori mediterranei: le carni morbide e saporite della ricciola si fonderanno perfettamente con le patate aromatiche e croccanti. Puoi servire la ricciola con patate al forno come piatto principale, accompagnandola con una fresca insalata mista o verdure grigliate. È anche ottima da presentare come secondo e contorno insieme, offrendo una combinazione equilibrata di proteine e carboidrati.

Preparazione 15 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 55 minuti

Ricciola con patate al forno

di Biagio Barraco
Una cottura semplice con condimenti perfetti per esaltare il gusto delicato della ricciola.
5 da 9 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 395 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Pela e taglia a fettine molto sottili le patate e sistemale sul fondo della teglia. Ti consigliamo l'impiego di una mandolina per avere uniformità nel taglio e quindi nella cottura.
    Taglia a fettine anche la cipolla e disponila sul letto di patate. Condisci alla fine con olio, e una parte di un miscuglio fatto con origano, timo, aglio disidratato, sale e pepe macinato al momento.
  • Una volta realizzato il "letto di patate", insaporisci la ricciola con il rimanente miscuglio, anche all’interno dove inserirai qualche fettina di cipolla. Adagia il pesce sul letto di patate e condisci ancora con un filo d’olio extravergine d'oliva.
    Una volta terminato con il condimento, metti la teglia nella parte centrale del forno preriscaldato a 180°C in modalità ventilata e lascia cuocere per 40 minuti.
  • A cottura ultimata procedi alla pulizia del pesce e servilo insieme a un po' delle patate.

Note

Ti consigliamo di far effettuare la pulizia del pesce al pescivendolo, ma se vuoi procedere tu stesso a questa operazione dovrai incidere il ventre per togliere le interiora, quindi asportare le branchie e desquamare il pesce. Infine sciacquare e asciugare per bene il pesce.

Abbinamento dei vini.

L’abbinamento del vino dipende spesso dalle preferenze personali e dalle caratteristiche specifiche del piatto. Tuttavia, per la ricciola con patate al forno, puoi considerare alcune opzioni di abbinamento che si adattano bene ai sapori mediterranei e al pesce. Ti consigliamo vini bianchi freschi e sapidi, con una buona acidità per bilanciare il sapore del pesce. Ecco alcuni abbinamenti possibili:

  • Fiano di Avellino: un vino campano dal colore giallo dorato con profumi di frutta gialla, fiori bianchi e miele. Ha una struttura più corposa del Vermentino, ma mantiene una buona acidità.
  • Sauvignon Blanc Friuli DOC: un vino dal carattere internazionale con profumi di erba tagliata, peperone verde e pompelmo. Ha una vivace acidità che lo rende perfetto per accompagnare piatti di pesce.
  • Pinot Grigio Collio: un vino dal colore giallo paglierino con profumi di mela verde, pera e fiori bianchi. Ha una struttura leggera e un’acidità moderata, che lo rende adatto a chi preferisce vini non troppo aggressivi.

Oltre al vino bianco, un Rosato del Salento può essere una scelta interessante per abbinare la ricciola con patate al forno. Potrebbe offrire una piacevole freschezza e una leggera struttura che si abbina bene alla delicatezza della ricciola. Le note di frutta rossa e la leggera speziatura del vino possono creare un interessante contrasto con i sapori delle patate al forno. Inoltre, la buona acidità del vino contribuirà a pulire il palato tra un morso e l’altro, preparandoti per il prossimo boccone.

Conclusioni.

In definitiva, la ricciola con patate al forno è un piatto delizioso, semplice da preparare e che offre un’esperienza culinaria appagante. Sia che tu sia un appassionato di cucina mediterranea o che desideri semplicemente gustare una preparazione di pesce raffinata, questa ricetta ti consentirà di apprezzare appieno le qualità delle carni della ricciola che con le patate crea un connubio di sapori e consistenze che conquisteranno il tuo palato. Prova ad aggiungere questo piatto al tuo menù e scoprirai quanto sia semplice e delizioso!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

4 commenti su “Ricciola con patate al forno: un secondo piatto semplice e saporito.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto