Polvere delle 5 spezie

Dalla !

TAG>> , ,

La polvere delle 5 spezie è un mix aromatico di spezie tipiche della cucina asiatica. Il suo utilizzo, diffuso nella cucina cinese, si presta anche per aromatizzare alcune preparazioni occidentali.

Foto della testata di Vlad Tchompalov on Unsplash

polvere delle 5 spezie
Photo by Alexander Ow on Unsplash

Tempo di lettura: circa 2 min.


Le spezie che compongono il mix sono esattamente cinque come i Wu Xing, ovvero i cinque elementi: fuocoacqua, legnoterra e metallo. Il concetto dell’equilibrio e dei rapporti tra tali elementi, nella cultura cinese, è applicato in diversi campi dell’esistenza dell’uomo: dalle arti marziali al feng shui, dalla medicina tradizionale, alla cucina.

Yin e yang, maschio e femmina, forte e debole, rigido e tenero, cielo e terra, luce e oscurità, tuono e lampo, freddo e calore, bene e male… l’interazione di principi opposti costituisce l’universo.

Confucio

Composizione della polvere delle 5 spezie.

Gli ingredienti tradizionali della polvere delle 5 spezie sono cinque sapori diversi alla base della teoria dietetica cinese nella quale si cerca di riequilibrare lo Yin e lo Yang: il dolce della cannella, il salato dei chiodi di garofano, l’amaro dell’anice, l’acido dei semi di finocchio e il pungente del pepe. Nello specifico sono questi.

  • L’anice stellato, che sicuramente conoscerai perché usato per fare il liquore sambuca, grazie alle sue proprietà medicinali, viene utilizzato per produrre importanti farmaci antivirali.
  • Il pepe di Sichuan, una piccola bacca che non ha nulla a che vedere con il pepe nero a cui somiglia. Il suo sapore particolare non è pungente come il pepe nero o il peperoncino. Dopo il piccante, presenta un leggero aroma di limone e lascia in bocca un leggero intorpidimento causato dal hydroxy-alpha-sanshool in esso contenuto. I suoi impieghi in cucina per la sua particolarità sono tantissimi.
  • I chiodi di garofano che nonostante il nome nulla hanno che fare con i fiori. Ingrediente dei profumi e principio medicamentoso già nella Cina di 2000 anni fa, questa spezia ha un potere antiossidante tra i più elevati in assoluto.
  • La cassia o cannella cinese, molto simile alla cannella vera e propria Cinnamomum verum. Alla cannella cinese sono associate proprietà antidiabetiche.
  • I semi di finocchio, da sempre utilizzati in cucina per le loro caratteristiche aromatiche, ma anche usati contro disturbi digestivi, tra cui bruciore di stomaco, gas intestinale, gonfiore, e sindrome del colon irritabile.

Se pensi che la preparazione di questa miscela sia dispendiosa economicamente, puoi in alternativa comprare una più economica miscela già pronta, ma il risultato sarà lo stesso delle spezie macinate al momento? Inoltre, a prescindere dal loro impiego per preparare la polvere delle 5 spezie, quelle che ti ho elencato, per le loro importanti funzioni medicinali, in cucina non dovrebbero mai mancare.

Usi della polvere delle 5 spezie.

La polvere cinque spezie va usata con accortezza perché è estremamente intensa e pungente. Nella cucina cinese, la miscela è normalmente utilizzata per preparare le carni grasse stufate, dove nella lunga cottura, riescono ad assorbire il massimo degli aromi. Il piatto più famoso di questi è l’anatra alla pechinese

Utilissima per marinare le carni di manzo e di maiale prima di cuocerli sulla griglia, o nella panatura delle preparazioni prima della frittura. Devo confessarti che io la metto un po’ ovunque, perfino sulle patatine fritte.

Polvere delle 5 spezie

5 da 1 voto
Una combinazione aromatica di origine molto antica, dalle virtù salutari.
Portata Miscela di spezie
Cucina Cinese
Keyword Polvere delle 5 spezie
Difficoltà facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 2 minuti
Tempo totale 17 minuti
Porzioni 1 cucchiaio
Calorie 1kcal

Utensili consigliati

Ingredienti

Istruzioni

  • In una padella di ferro caldissima lascia tostare per un minuto il pepe. Non appena senti l'aroma spegni i fuoco
  • Riunisci gli ingredienti nel mortaio e pestali finemente. Un macinino elettrico è utile solo per quantità maggiori.
  • Passa il pestato in un colino a maglia fine e raccogli la polvere ottenuta.

Note

La miscela di spezie si conserva per circa 3 mesi se tenuta in un vaso ermetico al riparo dalla luce. Io preferisco preparare al momento che mi occorre piccole quantità in modo da avere il massimo della fragranza e aromaticità.
Pin it! Commenta questa ricetta e non dimenticarti di votare!

Ricetta aggiornata il 2019-10-22 13:28:18

Dai un occhiata alla mia cantina!


Post originale scritto il2019-06-26 11:10:15 da Biagio Barraco.

Su di me ...

Arredatore e blogger con la passione per la cucina. Siciliano, estroverso, creativo, ironico e curioso, amo la cucina tradizionale e casalinga, ma mi piace anche sperimentare la cucina di altre culture.

Conosciamoci meglio …

Ho notato che hai visitato più volte questa pagina e voglio ringraziarti per l'interesse dimostrato. A proposito, che ne pensi dare un voto a questa ricetta? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

Licenza di utilizzo, diritti di proprietà dei contenuti di questo blog e divieti di utilizzo.

è espressamente fatto divieto di:

3 commenti su “Polvere delle 5 spezie”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.