Pollo in crosta di besciamella al curry

Dalla un piatto ... !

TAG>> ,

Il pollo in crosta di besciamella al curry è un secondo piatto delizioso che fa la felicità di grandi e piccini. La crosta è piacevolissima e il suo interno, così come le carni di pollo che riveste, morbidissima. Un contrasto che al palato si rivela stuzzicante.

Tempo di lettura: circa 2 min.


Per questo piatto ho utilizzato, la preparazione della besciamella secondo la ricetta di Fidelity Cucina. Di questa ho modificato alcune cose. Ad esempio, ho aumentato le quantità di burro e farina per ottenere una salsa più densa, così come serviva per la mia preparazione.

Besciamella al curry.

La ricetta del pollo in crosta di besciamella al curry, mi venne in mente tempo addietro cercando un uso alternativo della besciamella. Quello che mi interessava esplorare era un impiego della salsa non come condimento o guarnimento. Così mi venne in mente un piatto strepitoso della Cucina Francese, un classico: le costolette di agnello alla Villeroy del grandissimo Auguste Escoffier. In quel piatto una salsa, derivata dalla besciamella, avvolge letteralmente le costolette per formare una deliziosa panatura.

La salsa che ho ottenuto, liscia e di bella densità, l’ho poi aromatizzata con un po’ di paprika affumicata e dell’ottimo curry, infine un tocco di prezzemolo tritato. In questa salsa ho immerso il pollo precedentemente lessato in brodo vegetale. Quindi ho impanato con pangrattato e fritto i pezzi ad uno ad uno. Questa si è rivelata un operazione non semplicissima, in quanto il pollo rivestito di salsa è un po’ delicato da maneggiare.

Consigli per la riuscita del piatto.

  1. Maneggia i pezzi con estrema delicatezza servendoti di una pinza da cucina.
  2. Lascia raffreddare bene in frigo i pezzi panati prima di friggerli.
  3. Friggi i pezzi poco alla volta in olio abbondante in misura che copra i pezzi.
  4. L’olio per la frittura deve essere ovviamente ben caldo, ma non eccessivamente. 160°C sono sufficienti per ottenere una bella doratura della panatura, senza che questa si disperda in padella.

La ricetta del pollo in crosta di besciamella al curry.

Ti garantisco che il risultato sarà davvero speciale! Dopotutto curry e pollo sono un accoppiata sempre vincente, ma non pensare che si tratta di semplice pollo fitto. La salsa besciamella utilizzata per la panatura rende tutto molto stuzzicante e appetitoso.

Il piatto, se accoppiato con una crudità di verdure allo zenzero, si presenta molto raffinato, perfetto anche per un elegante pranzo delle feste.

Pollo in crosta di besciamella al curry.

5 da 3 voti
Un secondo delizioso per grandi e piccini dalla crosta piacevole e un interno morbidissimo. Un contrasto che al palato si rivela stuzzicante.
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Keyword Pollo in crosta di besciamella al curry
Difficoltà media
Preparazione 20 minuti
Cottura 1 ora 20 minuti
Riposo in frigo 2 ore
Tempo totale 3 ore 40 minuti
Porzioni 4 persone
Calorie 485kcal
Cost € 10,00

Ingredienti

Per la besciamella al curry

Istruzioni

  • Prepara un brodo vegetale con abbondante acqua, il vino, la foglia di alloro "appuntatata" con dei chiodi di garofano su una mezza cipolla, un pezzetto di radice di zenzero, prezzemolo, l'aglio, sedano, carota, un po' di sale e alcuni grani di pepe nero. Porta ad ebollizione e lascia cuocere a fuoco basso per almeno 20 minuti.
  • Trascorso questo tempo metti nel brodo i pezzi di pollo porta nuovamente ad ebollizione, poi abbassa la fiamma al minimo e lascia cuocere per altri 30 minuti. Una volta pronto, scola il pollo dal brodo e lascialo raffreddare. Il brodo filtrato può essere usato in altre preparazioni.
  • Il tempo che il pollo si raffredda puoi preparare la besciamella. Sciogli a freddo la farina nel latte servendoti di una frusta, non appena questa sarà completamente incorporata aggiungi il burro, un pizzico di sale e di pepe, la paprika la noce moscata e il curry, quindi porta il tegame sul fuoco. Metti a fiamma dolce e continua a rimestare con la frusta senza mai fermarti. Quando la salsa avrà raggiunto la giusta consistenza aggiungi il prezzemolo tritato, mescola ancora un po' infine togli dal fuoco e lascia raffreddare.
  • Quando la salsa e il pollo si saranno completamente raffreddati potrai procedere con la panatura. Immergi i pezzi di pollo nella salsa e poi passali in un piatto con il pangrattato al quale dovrai aggiungere un pizzico di pepe e uno di sale.
  • Riponi tutti i pezzi panati in frigorifero e lasciali raffreddare per due ore fino al momento di friggerli. Procedi friggendo un pezzo alla volta immergendolo completamente nell'olio bollente, quindi scola i pezzi e adagiali su carta assorbente.
  • Impiatta accompagnando il pollo con carote e sedano tagliati a piccoli pezzi e conditi con zenzero, sale, pepe, aceto e olio.
Pin it! Commenta questa ricetta e non dimenticarti di votare!

Ricetta aggiornata il 2019-12-11 21:18:08

Beviamoci su …

La natura ci restituisce quello che gli diamo!

Questa ricetta prevede la frittura degli alimenti, se vuoi provarla ricordati di non buttare l’olio nel lavello o nello scarico del WC perché è molto dannoso per la salute dell’uomo e per l’ambiente. Per smaltire l’olio di frittura, procurati un recipiente dove versare l’olio esausto quando si sarà raffreddato. Il contenitore va portato in una delle isole ecologiche che trovi in città o nei distributori di benzina e supermercati che provvedono al ritiro gratuito dell’olio esausto.

Per saperne di più visita questa pagina.

Mangia sano e difendi la natura!

Questa ricetta prevede tra gli ingredienti alcune carni animali. Ricorda per un consumo sostenibile è preferibile mangiare meno carne, scegliendola tra quella la cui filiera è controllata e garantita e dove gli animali sono trattati con rispetto. Riduci il consumo settimanale di carne e acquistala responsabilmente.

Pensa al tuo benessere e a quello del pianeta.

Post originale scritto il2019-12-13 11:30:00 da ….

Biagio Barraco

Arredatore e blogger con la passione per la cucina.

Siciliano, estroverso, creativo, ironico e curioso, amo la cucina tradizionale e casalinga, ma mi piace anche sperimentare la cucina di altre culture. Conosciamoci meglio!

Ho notato che hai visitato più volte questa pagina e voglio ringraziarti per l'interesse dimostrato. A proposito, che ne pensi dare un voto a questa ricetta? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

Licenza di utilizzo, diritti di proprietà dei contenuti di questo blog e divieti di utilizzo.

è espressamente fatto divieto di:

Un commento su “Pollo in crosta di besciamella al curry”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.