Pesto di limoni con fiore sardo

Un pesto versatile tipico della cucina estiva, freschissimo e saporitissimo grazie all'aggiunta di un ingrediente speciale.

Il pesto di limoni è un fresco e invitante condimento da preparare all’inizio dell’estate, quando i limoni raggiungono il massimo della maturazione e del sapore. Molto versatile in cucina, è una preparazione molto semplice non dissimile dal pesto alla genovese con il quale condivide alcuni ingredienti come l’olio, il formaggio grattugiato, il basilico e i pinoli. Il pesto di limoni è una preparazione versatile, utile per condire la pasta, sia calda che fredda, per accompagnare il pesce alla griglia, ma è anche ottimo da spalmare sui crostini per un antipasto sfizioso.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!
Pesto di limoni

La nostra ricetta è ispirata a quella tipica dell’isola di Procida, rispetto alla quale ci siamo concessi una piccola variazione.

Per realizzare il pesto di limoni, agli ingredienti del pesto ligure abbiamo aggiunto una buona quantità di succo e scorza di limoni che danno il loro caratteristico sapore a questo condimento conferendogli particolare freschezza.

Per le tue ricette usa sempre limoni biologici!

In cucina è importante utilizzare frutti non trattati, per cui ti consiglio di tenere in casa un alberello di limone, decora e ti fornisce frutti freschissimi di provenienza certa!

Anche in questa ricetta i limoni che abbiamo utilizzato sono quelli rigorosamente biologici appena raccolti dal nostro albero di femminello a zagara bianca. Il loro aspetto non è perfetto perché non subiscono trattamenti di alcun tipo, ma la loro bontà è unica!

Limone e pecorino, un accostamento vincente.

Ritenendo interessante l’accostamento limone e pecorino, sperimentato già nei muffins salati, abbiamo caratterizzato la salsa aggiungendo al parmigiano grattugiato del fiore sardo stagionato 18 mesi, un formaggio DOP barbaricino prodotto con latte di una razza autoctona di pecora sarda.

Questo formaggio dalle origini antichissime, caratterizza il nostro pesto di limone con il suo odore fortemente aromatico, quasi di affumicato e il suo sapore deciso e piccante.

Pesto di limoni con il robot da cucina Mambo.

Per la preparazione ci siamo avvalsi del robot da cucina Mambo della Cecotec e le indicazioni nella ricetta si riferiscono a questo apparecchio ma nulla vieta di utilizzare un mixer o un qualsiasi frullatore.

Pesto di limoni

Un robot da cucina per tutti.

Tra le cose che ci hanno colpito in particolare del Mambo di Cecotec c'è certamente il prezzo abbordabile, ma anche la sua costruzione solida, le funzioni e gli accessori in dotazione ricche. Addirittura offre qualcosa in più rispetto ad altri marchi: due caraffe molto capienti e importanti funzioni non sempre presenti nei prodotti più noti.

Preparazione 12 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 42 minuti

Pesto di limoni con fiore sardo

di Biagio Barraco
Un condimento versatile tipico della cucina estiva, freschissimo e con l'aggiunta di un ingrediente speciale.
5 da 3 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataAntipasto / Salse e condimenti
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 426 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Prima di tutto prepara gli ingredienti per poterli lavorare correttamente, quindi lava e asciuga bene le foglie di basilico e i limoni.
    Procedi a grattugiare i formaggi cominciando dal parmigiano che passerai alle lame del robot per 8 secondi a velocità 8 e per ulteriori 4 secondi a velocità 10.
    Per il fiore sardo, formaggio un po' più duro occorrono 10 secondi a velocità 10.
  • Asporta la scorza ai limoni cercando di non prelevare troppa parte bianca.
    Ottieni il succo necessario spremendo i limoni appena pelati, Filtra con un colino il succo appena ottenuto.
    Pela lo spicchio di aglio, quindi pesa e misura il resto degli ingredienti.
  • Nel boccale del robot metti nell'ordine: scorze di limone, succo di limone, spicchio di aglio, olio di oliva, pinoli, formaggi grattugiati, basilico e pepe macinato al momento.
    Aziona il robot per 5 secondi a velocità 6
    Raccogli il pesto, ancora grossolano, dalle pareti e spostalo in fondo al boccale, quindi aziona nuovamente il robot per altri 5 secondi a velocità 8
    Raccogli la salsa in una ciotola e lasciala riposare in frigo per 30 minuti prima di utilizzarla.

Note

  • Con la quantità di ingredienti indicati si ottengono 400 grammi circa di pesto.
  • Risulta comodo averlo in casa già pronto: il pesto di limone lo prepari nella stagione estiva e puoi conservarlo in freezer per 3 mesi per un consumo differito.
 
 

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

2 commenti su “Pesto di limoni con fiore sardo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto