Pasta gamberi pesce spada e melanzane

La pasta gamberi pesce spada e melanzane è un primo piatto tipico della cucina mediterranea. Questa ricetta riunisce il pescato del nostro mare, pesce spada e gamberetti, con straordinari ortaggi estivi: le melanzane.

La pasta gamberi pesce spada e melanzane è un primo piatto tipico della cucina mediterranea. Questa ricetta riunisce il pescato del nostro mare, pesce spada e gamberetti, con straordinari ortaggi estivi: le melanzane.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Il pesce spada, pesce azzurro ricco di proteine, vitamine e sali minerali, ha un sapore delicato e si presta bene alla preparazione di primi e secondi piatti di pesce.

Ingrediente molto popolare nella cucina siciliana, il pesce spada spesso viene utilizzato per condire la pasta. Una ricetta classica è la pasta con il pesce spada e le melanzane, dalla quale deriva questa versione bianca arricchita da un ingrediente molto gustoso che aggiunge un tocco in più a questa ricetta: i gamberi bianchi.

Pasta gamberi pesce spada e melanzane

Le melanzane, ortaggi dal sapore intenso e leggermente amarognolo, sono molto utilizzate nella cucina siciliana visto che nell’isola si coltivano dal tempo dei mussulmani che le importarono portandole dall’India.

Il sapore dolce della melanzana è in questo caso enfatizzato dalle mandorle che aggiungono una nota croccante al piatto.

Di melanzane violette ce n’è sono di diverse varietà, tra queste la palermitana (detta anche tunisina) e la fiorentina. Rotonde, compatte, grandi e zuccherine le melanzane violette sono perfette per cotolette di melanzane fritte o arrostite.

Un’altra varietà di violetta è la messinese, molto apprezzata fritta e indispensabile per una pasta alla Norma degna di questo nome.

La melanzana più adatta per questa ricetta è la violetta!

 

Preparazione 45 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 1 ora 20 minuti

Pasta gamberi pesce spada e melanzane

di Biagio Barraco
Questa ricetta è una versione bianca del classico primo piatto della cucina siciliana condito con un sugo di pomodoro, pesce spada e melanzane. In questo caso le casarecce sono arricchite con gamberetti e mandorle siciliane tritate.
4.50 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 8 persone
Calorie a porzione 620 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • La prima cosa da fare è cuocere le patate. Dopo averle pelate e tagliate a fette sottili mettile in un pentolino insieme alla cipolla, anche questa affettata e uno spicchio di aglio tritato.
    Aggiungi un cucchiaio di olio un pizzico di sale e di pepe e qualche foglia di prezzemolo sminuzzata. Fai rosolare per qualche minuto, quindi aggiungi acqua fino a coprire gli ingredienti e lascia sobbollire fino al disfacimento degli ortaggi.
  • Taglia a cubetti non troppo piccoli la melanzana, quindi lasciali a riposare in un colapasta in modo che depongano l'acqua di vegetazione.
  • Prepara il soffritto di base per la salsa mondando e tagliando molto finemente i cipollotti, il sedano e la carota. Dividi in due uno spicchio d'aglio e mettilo insieme agli altri ingredienti.
    Trita finemente il prezzemolo e le foglie di menta e metti tutto da parte.
  • Lava i gamberetti sgusciati con un getto di acqua corrente, quindi elimina la pelle e le parti non edibili dal trancio di pesce e taglialo a cubetti uniformi.
  • Prima di preparare la salsa devi friggere i cubetti di melanzane dorandoli per bene in olio ben caldo. Non appena scolati lascia riposare i cubetti su carta da fritto.
    Passa al mixer le patate stufate che adesso saranno ben cotte.
  • In un'ampia padella lascia rosolare nell'olio di oliva rimasto il soffritto di vegetali insieme a un po' di sale e pepe. Quando il soffritto si sarà appassito aggiungi in padella il pesce spada a dadini e i gamberetti.
    Appena il pesce si sarà sbianchito col calore alza la fiamma e sfuma con il vino bianco.
  • Quando l'alcol è evaporato aggiungi la purea ottenuta, amalgama insieme gli ingredienti, spegni il fuoco e aggiungi il prezzemolo e la menta tritati.
    Lessa e scola la pasta al dente, quindi aggiungila al condimento in padella e maneggia per un minuto appena.
    Impiatta e in ultimo, prima di servire, spolvera con mandorle tritate.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!