Pasta frolla senza glutine

La pasta frolla senza glutine è croccante e dal gusto delicato, ma soprattutto è adatta a chi è intollerante alle farine di frumento. Questo è possibile grazie alla farina di riso con la quale si realizza un impasto per dolci adatti a coloro sono intolleranti al glutine. Con questa ricetta base puoi realizzare biscotti, crostate e altri […]

La pasta frolla senza glutine è croccante e dal gusto delicato, ma soprattutto è adatta a chi è intollerante alle farine di frumento. Questo è possibile grazie alla farina di riso con la quale si realizza un impasto per dolci adatti a coloro sono intolleranti al glutine. Con questa ricetta base puoi realizzare biscotti, crostate e altri dolci gluten free.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Foto testata di flockine da Pixabay

Preparazione 6 minuti
Cottura 30 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 1 ora 6 minuti

Pasta frolla con farina di riso

di Biagio Barraco
Una gustosa frolla con farina di riso per dolci senza glutine.
5 da 3 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataRicetta base
DifficoltàBassa
Porzioni 600 grammi
Calorie a porzione 384 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Strumenti e Utensili

Istruzioni

  • Versa dentro una ciotola la farina, lo zucchero, il burro e il sale.
  • Mescola gli ingredienti fino ad ottenere un composto sabbioso.
  • Aggiungi la scorza di limone grattugiata e l’uovo intero e impasta fino a formare un panetto liscio. Coprilo con una pellicola e lascialo riposare in frigo per almeno 30 minuti.
  • Trascorso il tempo di riposo in frigo, prendi la frolla e stendila con un mattarello, mettendo il panetto tra due fogli di carta forno. Stendi la frolla fino ad arrivare allo spessore desiderato, in base a ciò che devi realizzare. Circa 1 centimetro per i biscotti la metà per il fondo di una crostata.
    Il tempo di cottura è di 30 minuti in forno statico a 180 *C

Note

La frolla a seconda dello spessore e l’utilizzo che si vuole fare cuoce in 20 – 30 minuti

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto