Pasta fresca gluten free, senza uova

Pasta fresca gluten free, senza uova

La preparazione della pasta fresca gluten free, non è semplice da fare in casa, a maggior ragione se vuoi che questa non contenga uova. Tuttavia esiste un ingrediente che imita l’azione del glutine consentendo di lavorare l’impasto in modo agevole. Si tratta della gomma xantana, un polisaccaride che si ottiene dalla fermentazione di carboidrati con l’azione del batterio Xanthomonas campestris. Questa sostanza è un ingrediente indispensabile per preparare la pasta con le farine senza glutine, poiché, conferendo struttura all’impasto, rende la sua stesura più semplice senza che si sgretoli mentre lo lavori.

Pasta fresca gluten free, senza uova
Photo by Heather Gill on Unsplash

Per evitare che in cottura la pasta si attacchi per la sua “collosità” è necessario aggiungere anche dell’olio all’impasto.

Conservazione della pasta fresca gluten free.

La pasta fresca senza glutine si conserva come la tradizionale pasta fresca. Oltre a congelarla, puoi essiccarla all’aria, oppure nel forno di casa impostato a temperature basse e in modalità ventilata.

Pasta fresca gluten free, senza uova

Pasta gluten free, senza uova.

La preparazione della pasta senza glutine non sarà più un problema grazie a un ingrediente speciale che ti permetterà anche di prepararla senza uova.
5 da 1 voto
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 1 minute
riposo: 30 minuti
Tempo totale: 46 minuti
Portata: Ricetta base
Cucina: Senza Glutine
Keyword: pasta fresca senza glutine
Difficoltà: facile
Porzioni: 4 persone
Calorie: 315kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Metti in una ciotola le farine e la gomma xantana ben setacciate. Versa l'olio al centro ed amalgama aggiungendo l’acqua a filo. Dovrai ottenere una consistenza morbida facilmente lavorabile.
    Se la pasta si sgretola devi aggiungere ancora un po’ di acqua.
    Se esegui l'impasto nella planetaria utilizza la spirale per impasti alla prima velocità per 3 minuti.

  • Forma una palla con l'impasto e, poiché questa tende a seccarsi con facilità, avvolgila nella pellicola trasparente. Quindi lasciala riposare in frigo per 30 minuti.
    Questo passaggio renderà la manipolazione e la stesura della pasta più agevole.
  • Preparare una ciotola con della farina di riso da stendere sul piano di lavoro e stendi la pasta con il matterello oppure adopera l’apposita macchinetta per la pasta. Importante non eccedere in spessori troppo sottili perché la pasta potrebbe sfaldarsi nella cottura.
  • Dopo aver steso la pasta puoi modellarla nei formati che desideri: fettuccine, farfalle, orecchiette ecc…

Note

  • Ti ricordo che questo tipo di pasta non richiede una lunga cottura in genere 60 secondi bastano, ma ciò dipende dalla resa delle farine che non sono mai tutte uguali, quindi assaggiare a pasta prima di scolarla è necessario.
TI PIACE QUESTO SITO? Segui la pagina @https://www.facebook.com/quellidellaratatouille/

Attenzione! La Pasta Fresca Senza Glutine va consumata con moderazione da chi è soffre di patologie come il diabete mellito tipo 2 e ipertrigliceridemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: