Farfallette salmone gamberi e zucchine.

La pasta con zucchine gamberetti e salmone affumicato è un primo piatto non troppo complesso da preparare, perfetto per il menu di tutti i giorni, per pranzi e cene improvvisati, ma non sfigura di certo anche nei menu di pranzi importanti.

Le farfallette salmone gamberi e zucchine sono un primo piatto non troppo complesso da preparare, perfetto per il menu di tutti i giorni, per pranzi e cene improvvisati, ma non per questo una pietanza che sfigura anche nei menu di festa.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!
farfallette salmone gamberi e zucchine

Anche se non si tratta di un piatto leggerissimo, con il suo sapore ben equilibrato, questo primo piatto dona sensazioni molto piacevoli al palato e con la sua cremosità certamente lascerà deliziati i tuoi ospiti.

Farfallette salmone gamberi e zucchine, come prepararle.

Noi, partendo da un classico della cucina anni ottanta, abbiamo preferito realizzare una versione cremosa della ricetta, arricchendo il piatto con panna da cucina, ma se non ti piace puoi ometterla del tutto aumentando di poco la quantità delle zucchine. Queste arricchiranno e manterranno la salsa morbida e dolce.

Un espediente che ormai adoperiamo da tempo è quello di marinare il salmone affumicato con succo d’arancia, un goccio di Grand Marnier e un mix di pepe macinato. Un’operazione che arricchisce il sapore e smorza i sentori di affumicato che diversamente coprirebbero il gusto delicato dei gamberetti.

farfallette salmone gamberi e zucchine

In conformità col classico ella cucina danni ottanta abbiamo scelto per questo primo piatto di impiegare delle farfallette di grano duro, ma puoi scegliere il formato di pasta che più preferisci, come caserecce, fusilli corti e mezze penne.

Salmone fresco e affumicato, proprietà e caratteristiche.

Il salmone è senza dubbio uno dei pesci più prelibati che si può reperire facilmente in commercio.

Preparazione 18 minuti
Cottura 20 minuti
Marinatura 2 ore
Tempo totale 2 ore 38 minuti

Farfallette salmone gamberi e zucchine.

di Biagio Barraco
Un primo piatto cremoso dal sapore delicato ma allo stesso tempo deciso!
5 da 3 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 510 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Come prima cosa devi tagliare il salmone affumicato a pezzi non troppo piccoli e lasciarlo marinare, per un paio di ore in frigorifero, con succo di arancia, Grand Marnier e una spolverata di pepe macinato.
    Monda i cipollotti e affettali finemente, quindi pela lo spicchio d'aglio e dividilo in due per eliminare l'anima interna. A parte grattugia una zucchina.
  • Accendi il fornello della pentola con l'acqua per lessare la pasta. In padella lascia sciogliere il burro, aggiungi il soffritto e un po' di sale e pepe.
    Quando i cipollotti sono appassiti aggiungi la zucchina grattugiata e lascia cuocere per 3 minuti a fuoco vivace. A sua volta quando le zucchine si saranno ammorbidite aggiungi i gamberi sgusciati e lascia cuocere a fuoco dolce per 4 minuti.
  • Elimina le due fettine di aglio e aggiungi in padella il salmone con tutta la marinata. Lascia scaldare al calore medio per un minuto appena, quindi alza la fiamma e sfuma col vino bianco.
    Aggiungi al condimento il doppio concentrato di pomodoro, quindi scioglilo aggiungendo qualche cucchiaio di acqua calda e lascia insaporire per un minuto,
  • Aggiungi la panna al condimento e mescola per omogenizzare il tutto. Abbassa la fiamma al minimo e lascia cuocere per 6 minuti circa.
    Metti la pasta a lessare in acqua saltata.
    Quando è cotta al punto scola la pasta e maneggiala con il condimento in padella.
    Servi guarendo il piatto con poca erba cipollina tritata finemente.

Note

 
 

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto