Pasta con sugo di calamari e capperi

La pasta con sugo di calamari e capperi è un primo piatto, sano e genuino, adatto ad un pranzo o una cena veloce. Una ricetta facile e veloce la cui riuscita dipende dalla qualità e dalla freschezza degli ingredienti principali, ovvero i calamari e i pomodori.

Il pomodoro fresco, più delicato di sapore della passata di pomodoro, non copre il sapore dei calamari. I due sapori si “uniscono in dolcezza” per fare da contraltare al gusto salato dei capperi. Naturalmente anche questi devono essere di qualità assoluta.

Paccheri e calamarata sono i formati più consueti per questo tipo di condimento, ma io non amando molto i “formati lisci” gli ho preferito dei rigatoni giganti perché mi piace la “presa” che hanno con i sughi a base di pomodoro.

pasta con sugo di calamari e capperi

La cottura del sugo prolungata avviene a fiamma molto bassa, in modo da permettere al calamaro di rilasciare tutto il profumo e il sapore del mare. L’aggiunta finale di prezzemolo tritato al momento completa il piatto dandogli una nota fresca. Una vera prelibatezza!

Scommettiamo che i tuoi ospiti si leccheranno i baffi con un piatto di pasta con sugo di calamari e capperi?

pasta con sugo di calamari e capperi

Pasta con sugo di calamari e capperi

Un primo piatto con colori e profumi mediterranei. Un sugo gustoso e sapido con il quale condire una pasta di grano duro adatta a raccogliere bene il sugo.
5 da 3 voti
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 20 minuti
Tempo totale: 35 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: pasta al sugo di calamari e capperi
Difficoltà: facile
Porzioni: 4 persone
Calorie: 405kcal
Costo approssimativo: € 7,00

Ingredienti

Istruzioni

  • Lava per bene i pomodori e pulisci i calamari, quindi tagliali a pezzi piccoli.
  • Pela i pomodori e tagliali a pezzetti.
  • Metti i capperi in acqua a dissalare e trita finemente la cipollina.
  • Metti l'olio in una larga padella e scalda due spicchi d'aglio in camicia, leggermente schiacciati, insieme ad un pizzico di peperoncino e un pizzico di sale. Quando l'aglio si imbiondisce eliminalo, quindi aggiungi i capperi dissalati e la cipollina tritata e falli rosolare a fuoco dolce.
  • Senza che la cipolla diventi scura, aggiungi il calamaro e scottalo per bene nell'olio. Quando è divenuto bianco, alza la fiamma e sfuma con il vino bianco, lascia cuocere fin quando l'alcol evapora.
  • Abbassa la fiamma e aggiungi un po' di paprica, quindi lascia cuocere ancora un minuto.
  • Unisci al condimento il pomodoro e mescola per bene. Metti la pentola con l'acqua per la pasta a bollire
  • Aggiusta di sale se occorre e lascia cuocere a fiamma bassissima per fare ridurre i liquidi.
  • Intanto che la salsa si restringe cala la pasta.
  • Scola la pasta al dente, quindi maneggiala in padella e impiatta completando il piatto con prezzemolo tritato fino.
Commenta e vota questa ricetta

Altri piatti deliziosi da preparare con i calamari, li trovi qui!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.