Palline di carne in brodo, il comfort food per le giornate fredde.

Le palline di carne in brodo sono un secondo piatto delizioso e ideale da gustare durante le giornate fredde, facile e veloce da preparare.

Oggi condivideremo la ricetta delle palline di carne in brodo, un piatto ideale per riscaldarsi in queste ultime e fredde giornate invernali. Puoi scegliere di accompagnarlo con fette di pane casereccio o servirle insieme a una minestra di pasta all’uovo per un primo piatto corroborante.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Sebbene questo piatto sia diffuso in tutto il territorio nazionale, con il nome di “baddrottoli in brodo” è conosciuta come un’apprezzata specialità della cucina casalinga marsalese. La ricetta che stai per leggere è quella tradizionalmente preparata dalle donne di Marsala nei periodi più freddi dell’anno.

Aspetti fondamentali della ricetta.

Fondamentale per la preparazione di questo piatto è che le polpettine di carne siano davvero molto piccole. In questa ricetta l’aggiunta di prezzemolo, formaggio grattugiato e noce moscata è imprescindibile per conferire alle palline di carne un carattere unico e distintivo.

La preparazione di un brodo di carne ricco è il segreto di base per garantire il successo di questo piatto. Il brodo, con il suo profumo e la sua consistenza avvolgente, diventa la cornice perfetta di queste piccole e succulente polpettine di carne.

Il brodo, che può essere vegetale, di carne o misto, è una preparazione di base, compagna fidata di ogni cuoco che si rispetti. Nelle cucine dei grandi chef c’è sempre una pentola con del brodo che sobbolle. Anche nella cucina casalinga, avere pronto del buon brodo torna utile in molte preparazioni.

Palline di carne in brodo, una ricetta versatile.

Le palline di carne in brodo possono facilmente trasformarsi in un piatto unico molto amato dai bambini. Basta aggiungere al brodo la pastina preferita (anche all’uovo). In tal caso, per evitare di intorbidire il brodo, è consigliabile cuocere la pastina separatamente in acqua bollente leggermente salata, sciacquarla e infine aggiungerla alle palline di carne in brodo, eliminando così l’amido rilasciato dalla pasta in cottura.

Che tu scelga di servire le palline di carne in brodo come secondo piatto o come piatto unico, il risultato sarà sempre un abbraccio caldo e avvolgente di sapori. La cura nella preparazione delle palline, la scelta degli ingredienti e l’attenzione al brodo sono elementi chiave per ottenere un risultato eccellente.

Preparazione 15 minuti
Cottura 18 minuti
Tempo totale 33 minuti

Palline di carne in brodo, il comfort food per le giornate fredde.

di Biagio Barraco
Con il nome di baddrottoli in brodo questo piatto è conosciuto come una tipicità della cucina casalinga marsalese. La ricetta che leggi è quella che tradizionalmente preparano le donne marsalesi nei periodi più freddi dell’anno.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

PortataPiatto unico / Secondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 510 kcal

Il dato delle calorie riportato non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori sono puramente indicativi.

Stampa ricetta Pin Ricetta Commenta!

Ingredienti

Attenzione agli allergeni presenti.

Istruzioni

  • Prima di tutto, prepara 1500 ml di brodo di carne seguendo la nostra ricetta.
    In una ciotola capiente, metti il pane spezzettato, il latte e il formaggio grattugiato. Impasta il tutto con le mani.
  • Aggiungi la carne e incorporala al composto della ciotola. Quando il composto sarà omogeneo, aggiungi il prezzemolo e continua ad amalgamare il tutto con le mani.
  • Aggiungi l’uovo, il sale, il pepe e la noce moscata. Con un cucchiaio, incorpora anche questi ingredienti.
    Infine, aggiungi il pangrattato necessario per raggiungere la giusta consistenza. Il composto deve risultare morbido, ma non troppo molle.
  • Con le mani, forma delle palline poco più grandi di una nocciola e lasciale da parte sul tagliere.
    Porta a ebollizione 1/4 del brodo ben filtrato allungato con acqua e aggiungi a questo, poco alla volta, tutte le palline di carne. Cuoci per 18 minuti dalla ripresa del bollore.
  • Una volta pronte, scola le palline, distribuisci il rimanente brodo ben caldo nei piatti fondi per il servizio.
    Aggiungi le palline, spolvera con un po’ di prezzemolo e servile caldissime.

Note

Conclusioni.

Le palline di carne in brodo sono un vero comfort food, una delizia che avvolge il palato e riscalda il cuore durante le fredde giornate autunnali e invernali. Questa ricetta, ispirata alla tradizione della cucina casalinga marsalese, offre un connubio perfetto di sapori e aromi che renderanno il tuo pasto indimenticabile.

Prova questa pietanza e lasciati trasportare dalle sensazioni di comfort e soddisfazione che solo un piatto tradizionale e ben preparato può offrire. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto