Panelle palermitane con il Mambo

La ricetta delle panelle palermitane con il Mambo l’ho sperimentata per velocizzare il noioso e faticoso processo di preparazione della polentina di ceci da cui si ricavano queste dorate delizie, tipiche dello street food palermitano.

Ultime ricette

Tonnarelli alla carbonara di zucca

Una sorprendente variante della classica carbonara, preparata con della pasta all’uovo, zucca, guanciale, pecorino e nocciole tostate.

Stinco al Marsala nella slow cooker

Una cottura prolungata è il segreto per preparare con successo tagli di carne particolarmente tenaci e ricchi di tessuto connettivo.

Rigatoni con pesto trapanese

Il pesto trapanese è un condimento per la pastasciutta nato nei rioni a ridosso del porto di Trapani. Si tratta di una salsa ottenuta pestando insieme pomodori, aglio, basilico e mandorle.

Gnocco fritto emiliano

Lo gnocco fritto è un piatto tipico emiliano, una pasta lievitata, di varie forme (rettangolare, a rombo o circolare) e dall’inconfondibile colore dorato dovuto dalla frittura. Una pietanza che tradizionalmente accompagna i pregiati salumi della regione.

Pollo allo spiedo fatto in casa

Una ricetta per ottenere un pollo allo spiedo fatto in casa succoso e tenerissimo all’interno, con una pelle golosamente croccante fuori.

La mia ratatouille light

Una versione più leggera del famoso stufato di verdure, tipico della cucina provenzale.

Pesci alternativi al tonno rosso del Mediterraneo

Pur essendo il tonno rosso, sotto il profilo gastronomico e nutrizionale, un alimento d’eccezione, a causa della sua pesca eccessiva andrebbe consumato con moderazione, magari puntando anche su alcune valide alternative che purtroppo si tende a trascurare.

Mambo Cecotec, un robot da cucina per tutti

Il Mambo Cecotec è un robot multifunzione che permette di automatizzare molte delle operazioni che in cucina richiedono la presenza costante del cuoco. Preparare un risotto, una crema, o un sugo diventa semplicissimo con questi apparecchi, ma il loro impiego corretto necessita l’apprendimento di un modo diverso di cucinare.

Consigli per una cucina senza glutine

Sono sempre più numerose le persone che soffrono di celiachia. Anche se in famiglia non ci sono problemi d'intolleranza al glutine, ti può capitare di avere a qualche ospite celiaco alla tua tavola. In questi casi conoscere come preparare dei piatti che non contengano glutine è fondamentale.

Zucca - anticipo di autunno

Risotto zucca e gamberi

Un abbinamento piacevole al palato, il gusto delicato di questo risotto piace davvero a tutti, anche ai bambini.

Tortino di zucca e patate.

La ricetta del tortino di zucca e patate fa...

Zucca Rossa, proprietà, varietà e curiosità.

La zucca rossa è un ortaggio che conosciamo bene...

Gnocchi con zucca, zucchina e champignon

Gnocchi con zucca, zucchina e champignon è una ricetta...

Tonnarelli alla carbonara di zucca

Una sorprendente variante della classica carbonara, preparata con della pasta all’uovo, zucca, guanciale, pecorino e nocciole tostate.

Di tendenza

Pentola slow cooker, pregi e difetti.

Un piccolo elettrodomestico molto diffuso negli Stati Uniti e che anche in Italia comincia ad essere apprezzato, ma non ha nulla a che vedere con i costosi macchinari multi-cooking. Il suo prezzo di acquisto è basso ...

Manzo all’olio nella slow cooker

Il manzo all'olio è abbastanza semplice da preparare, bastano pochi ingredienti, ma sempre di ottima qualità. La pietanza deve il suo nome al fatto che la carne viene cotta in abbondante olio extravergine d’oliva e acqua. Con il fondo di cottura si prepara la salsa con cui nappare la carne prima di servirla.

Pentola slow cooker, pregi e difetti di uno strumento sorprendente.

La slow cooker è una pentola elettrica che permette di cuocere le pietanze a temperature basse, cioè sotto i 100° C,...

Slow cooker

Vitello tonnato con la slow cooker

Il vitello tonnato, chiamato anche vitel tonné, è un piatto universalmente noto, tipico della cucina piemontese anche se la paternità è rivendicata anche da emiliani, lombardi e veneti. È un piatto estivo che può essere servito come antipasto, o secondo piatto, molto in voga negli anni Ottanta, anche se la pietanza si mangiava già nel Settecento.

Slow Cooker Pulled Pork

Lo Slow Cooker Pulled Pork ‎‎ ‎‎è un modo alternativo per preparare uno dei piatti classici della cucina americana. Tradizionalmente il pulled pork americano è quello che si prepara nel BBQ, ma è possibile realizzarlo cuocendo la carne di maiale anche nel forno di casa, piuttosto che in CB, o meglio ancora nella slow cooker.

Tocco alla genovese detto “tuccu zenéize”

Quella del sugo di carne alla genovese, preparato con il “tocco di carne” e sugo di pomodoro è una ricetta con cui nel capoluogo ligure si realizza un piatto unico tipico delle feste natalizie e non solo.

Blanquette di agnello – ricetta francese

La blanquette di agnello è un piatto tradizionale della cucina francese, che mi piace preparare all'inizio della stagione autunnale. Meno conosciuta rispetto quella di vitello, la famosa blanquette de veau, quella di agnello si prepara in modo pressoché identico, ma vediamo insieme di cosa si tratta.

Bollito allo zenzero nella slow cooker

Il bollito allo zenzero non è altro che il classico bollito di manzo con verdure a cui ho aggiunto abbondante radice di zenzero. Con questo ingrediente ci guadagna sia il brodo che la carne, tanto che ormai qualche fettina, tra le classiche verdure per il brodo, la metto sempre.

Iudisco agglassato nella Slow Cooker

Quella dell’agglassato è una modalità di cottura dove la carne, brasata in un fondo di cipolle, viene alla fine «lucidata» con la glassa di cipolle che si ottiene. Si tratta di una preparazione tipica della cucina palermitana. Lo iudisco agglassato, come gli altri brasati simili a questi, si preparava per il pranzo domenicale. La "glassa" che rimaneva serviva per altre preparazioni durante la settimana, ad esempio per condirci gli spaghetti.

Bruciuluni col sugo di attaccagghieddi

Bruciuluni col sugo di attaccagghieddi con cui condire la pasta era il menù del pranzo domenicale a casa dei Nonni. È uno dei ricordi della mia infanzia a cui sono particolarmente legato per la ritualità con cui consumavamo questa pietanza.

Mani in pasta

Gnocco fritto emiliano

Lo gnocco fritto è un piatto tipico emiliano, una pasta lievitata, di varie forme (rettangolare, a rombo o circolare) e dall’inconfondibile colore dorato dovuto dalla frittura. Una pietanza che tradizionalmente accompagna i pregiati salumi della regione.

Gnocchi di patate fatti in casa

Gli gnocchi di patate sono una preparazione culinaria tipica...

Biscotti piccanti siciliani – la ricetta originale

I biscotti piccanti detti in dialetto anche viscotta a cucchia (biscotti a coppia), sono una bontà da forno tipica del trapanese. La loro particolarità risiede nel fatto di essere dei “biscotti salati” dal gusto speziato adatti ad aperitivi sfiziosi.

Busiate trapanesi, come farle alla perfezione

Le busiate trapanesi, sono una pasta tipica della Sicilia occidentale. Vera protagonista di tanti primi piatti siciliani dal gusto irresistibile. Sono chiamate così perché per prepararle l’impasto viene avvolto intorno al "buso" per conferirle la caratteristica forma a spirale. Proprio grazie a questa forma le busiate trapanesi sono in grado di trattenere i condimenti ricchi e corposi della cucina siciliana.

Sfincione palermitano a lunga lievitazione

Lo sfincione, ‘u spinciuni in palermitano, non è una “spessa pizza condita con salsa di cipolle”, ha una storia e una tradizione tutta sua e delle specifiche caratteristiche che lo fanno differire da tutti gli altri lievitati cotti in teglia.

Burger Buns a casa tua come a New York

I famosi panini senza i quali non potrebbe esistere il vero burger, cioè il simbolo indiscusso della cultura gastronomica americana.

Casatiello a lunga lievitazione

La Pasqua cambia data ogni anno, ma a tavola...

Il pane nero di Castelvetrano

Il pane nero di Castelvetrano, oggi presidio slow food, è un pane dalle origini antichissime. Questo viene prodotto nei comuni trapanesi di Castelvetrano e nell’adiacente Campobello di Mazara, il paese della nostra Giovanna Bascio che ci ha donato la ricetta con cui poter realizzare a casa questa specialità.

Pane votivo di San Giuseppe.

Il pane votivo di San Giuseppe è una tradizione molto antica e sentita in Sicilia. Se a Palermo ancora oggi i fornai realizzano per la festa dei panini profumati con semi di finocchio da consumare dopo essere stati benedetti, in diversi comuni dell’Isola, i pani votivi per decorare gli altari e le “cene di San Giuseppe” di certo sono una tradizione culturale mai dimenticata.

Panini ai semi misti

Preparare il pane in casa è sempre una grande...

.... e molto altro.

Fusilli cozze e mandorle

Un piatto semplice e gustoso con un ingrediente particolare. La ricetta è ispirata a un piatto che ho potuto gustare un po' di tempo fa in una trattoria di Trapani.

Scialatielli nero e verde

Questa ricetta non è altro che una mia rielaborazione di un piatto, che se non il più famoso della cucina siciliana è certamente quello più riconoscibile visto i suoi colori decisamente fuori dal comune: la pasta col nero di seppia.

Calamari gratinati, detti “ripieni fuori”

La ricetta dei calamari gratinati detti ripieni fuori, come recita il suo curioso nome, è una di quelle nate per sbaglio. Uno sbaglio la cui memoria è sopravvissuta grazie alla fantasia e alla volontà di mia moglie per rimediare a un errore del pescivendolo.

Scialatielli con zucchine

La ricetta degli scialatielli con zucchine, celebra una memoria della mia infanzia. Un piatto semplice ma buonissimo che ho voluto rivisitare in una mia personale versione.

Ajvar – dip di peperoni e melanzane

L’Ajvar è un dip di peperoni e melanzane, una a salsa a base di ortaggi arrostiti, tipica della cucina serbo-croata, ma molto diffusa nei Balcani dove viene chiamata anche caviale vegetariano. Si tratta di una salsa appetitosa dal sapore speziato e accattivante perfetta per l’aperitivo in compagnia degli amici durante le serate estive, o come antipasto in una cena vegana.

Popolari

Arancina palermitana, quella vera

Street food siciliano per eccellenza, le arancine sono una delle specialità della gastronomia panormita. Prendono il loro nome dalle arance, alle quali somigliano per forma colore e dimensione. A Palermo si consumano in grandi quantità soprattutto il 13 dicembre, il giorno di Santa Lucia. In casa si preparano quasi esclusivamente quel giorno particolare, ma si trovano tutto l’anno in tutte le rosticcerie palermitane fin dal primo mattino e sono uno tra gli snack prediletti dai palermitani che amano fare una prima colazione sostanziosa.

Ricciola al forno con aromi freschi di stagione

Quella della ricciola al forno con aromi è una preparazione semplicissima, per la quale fondamentale è rispettare la temperatura al cuore del pesce che cuoce in forno. Gli aromi freschi e la bontà del pesce faranno il resto. Un piatto eccellente che diventa perfetto se accompagnato con le patate del contadino di cui trovi la ricetta qui.

Filetto di manzo alla griglia

Preparare il filetto di manzo alla griglia è semplice, tuttavia è opportuno conoscere dei piccoli accorgimenti per cucinarlo in maniera impeccabile.

Rosticceria palermitana – impasto originale

Dove la cucina palermitana non teme rivali è la cosiddetta rosticceria palermitana. Apprezzatissima dai siciliani e oggi conosciuta anche oltre lo Stretto.

Fare la carbonara cremosa.

Carbonara cremosa? Ti spiego qui come fare la carbonara perfetta.

Involtini alla Palermitana

Gli involtini alla palermitana che vi presento in questa pagina fanno parte del mio personale ricettario di famiglia, una trascrizione della ricetta che preparava mia nonna. Una ricetta tradizionale e casalinga!