Orecchiette con cime di rapa e salsiccia

Orecchiette con cime di rapa e salsiccia, le ho cucinate a modo mio. Ho impiegato l’acqua di cottura delle verdure per lessare la pasta e poi l’ho maneggiata con il condimento in tegame come fosse una “pasta con i broccoli arriminati“, un classico primo della mia terra di Sicilia.

Le cime di rapa altro non sono che i germogli appena sviluppati della
Brassica rapa. A seconda delle zone di origine questi assumono nomi diversi. Spigatelli in Molise, friarielli in Campania, broccoletti nel Lazio, rapini in Toscana e propriamente cime di rapa in Puglia, dove sono molto apprezzate tanto da costituire uno degli ingredienti principali della cucina tipica regionale.

orecchiette con cime di rapa e salsiccia

Il condimento a base di cime di rapa e salsiccia è un po’ diffuso in tutti i territori di produzione che ho citato. L’abbinamento con le orecchiette, un formato che adoro, un classico!

Un primo piatto gustosissimo e profumato di sicuro successo a tavola!

Non essendo una tipicità del territorio dove vivo mi sono adattato. Senza studiare tanto altre ricette o improntato questa soluzione che mi pare esser riuscita bene. Accetto suggerimenti e critiche di per poter migliorare questa ricetta ( i commenti ci sono anche per questo 😉 ) Ciao, alla prossima ricetta.

cime di rapa e salsiccia

Orecchiette con cime di rapa e salsiccia

Un primo piatto classico della cucina del centro Italia e di quella pugliese, reinterpretato alla mia maniera.
4.5 da 2 voti
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 23 minuti
Tempo totale: 38 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: orecchiette con cime di rapa e salsiccia
Difficoltà: facile
Porzioni: 4 persone
Calorie: 450kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Pulisci le cime di rapa tirando via dal gambo solo i germogli e le foglie più tenere, quindi mettile per 15 minuti in acqua con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Dopo sciacquale per bene, taglia le foglie a pezzi più piccoli e sbollentale in un tegame con abbondante acqua per 10 minuti. Aggiungi un po' di sale alla fine. Metti a scolare le verdure e tieni da parte il tegame con l'acqua di cottura.
  • In un tegame lascia rosolare con olio d'oliva, l'aglio tagliato a fettine e un pizzico di peperoncino, quindi aggiungi la salsiccia privata del budello.
  • Lascia rosolare per bene, sgranando la carne con un cucchiaio di legno. Appena la carne è cotta sfuma con il vino e attendi che l'alcol evapori.
  • Aggiungi le cipe di rapa ben scolate e amalgama al condimento. Aggiusta di sale se occorre.
  • Lessa le orecchiette nell'acqua di cottura delle cime di rapa, quindi scolale e maneggiale in tegame con il condimento. Quindi impiatta così com'è, non serve altro!
Commenta e vota questa ricetta

2 commenti su “Orecchiette con cime di rapa e salsiccia”

  1. Buonissime … io salto un passaggio, non lesso la verdura ma la cuocio direttamente in padella dopo le salsicce, nell’acqua della pasta metto un sacchetto con qualche gambo tagliato piccolo e per il lungo, cuoce per 10 minuti e poi via con la pasta.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.