Orecchiette con cime di rapa e salsiccia

Una ricca e golosa variante della ricetta tradizionale pugliese adatta al pranzo domenicale con parenti e amici.

Post simili a questo

Spaghetti alla chiummenzana

Non si tratta di una comune pasta al pomodoro, dietro la semplicità dei piatti della tradizione caprese, ci sono ingredienti unici.

Parmigiana bianca con pesto

L'alternativa più leggera alla classica parmigiana, deve molto del suo gusto al pesto di basilico e mandorle.

Pappardelle Michelangelo con salsiccia e funghi porcini

Un primo piatto pantagruelico e opulento i cui ingredienti principali sono i funghi porcini e la salsiccia.

Gnocchetti cozze gamberi e zucchine verdi

Una ricetta facile per un primo piatto a base di pesce profumatissimo e gustosissimo, adatto anche alla tavola delle occasioni.

Ultimi articoli

Condividi

Orecchiette con cime di rapa e salsiccia, sono una variante arricchita della ricetta tradizionale pugliese. Le ho cucinate a modo mio, ho impiegato l’acqua di cottura delle verdure per lessare la pasta e poi l’ho maneggiata con il condimento in tegame come fosse una “pasta con i broccoli arriminati”, un classico primo della mia terra di Sicilia.

cime di rapa e salsiccia

Orecchiette con cime di rapa e salsiccia, come le ho preparate.

Il condimento a base di cime di rapa e salsiccia è un po’ diffuso in tutti i territori di produzione che ho citato. L’abbinamento con le orecchiette, un formato che adoro, un classico!

Non essendo una tipicità del territorio dove vivo mi sono adattato. Senza studiare tanto altre ricette o improntato questa soluzione che mi pare esser riuscita bene. Un primo piatto gustosissimo e profumato di sicuro successo a tavola!

A proposito di cime di rapa.

Le cime di rapa altro non sono che i germogli appena sviluppati della Brassica rapa. A seconda delle zone di origine questi assumono nomi diversi. Spigatelli in Molise, friarielli in Campania, broccoletti nel Lazio, rapini in Toscana e propriamente cime di rapa in Puglia, dove sono molto apprezzate tanto da costituire uno degli ingredienti principali della cucina tipica regionale.

Orecchiette con cime di rapa e salsiccia

Biagio Barraco
Una ricca e golosa variante della ricetta tradizionale pugliese adatta al pranzo domenicale con parenti e amici.
4.80 da 5 voti
Preparazione 15 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 35 minuti
bollire o lessare, brasare o stufare
PREPARAZIONE Facile
STAGIONE MIGLIORE autunno
Ingredienti per4 persone
Primo piatto

Ingredienti

Istruzioni

  • Pulisci le cime di rapa tirando via dal gambo solo i germogli e le foglie più tenere, quindi mettile per 15 minuti in acqua con un cucchiaio di bicarbonato di sodio. Dopo sciacquale per bene e sbollentale in un tegame con poca acqua per 10 minuti. Aggiungi un po' di sale alla fine.
  • Cuocia a tegame coperto e aggiungi un po' di sale solo alla fine. Metti a scolare le verdure e tieni da parte il tegame con l'acqua di cottura.
  • Pela e affetta l'aglio nella lunghezza e privalo dell'anima, quindi affetta finemente le cipolline. Taglia a pezzi più piccoli le verdure lessate e metti tutto da parte in contenitori separati.
  • Priva la salsiccia del budello e sgranala con una forchetta.
    In padella lascia rosolare con olio d'oliva, l'aglio tagliato a fettine e un pizzico di peperoncino.
  • Aggiungi la salsiccia e lasciala rosolare per bene. Appena la carne è cotta sfuma con il vino e attendi che l'alcol evapori.
  • Aggiungi le cipe di rapa al condimento insieme ad un po' di acqua di cottura. Metti un cucchiaio di concentrato di pomodoro, scioglilo per bene, quindi abbassa la fiamma e cuoci per 5 minuti con la padella coperta.
  • Lessa le orecchiette nell'acqua di cottura delle cime di rapa, quindi scolale e maneggiale in tegame con il condimento, se serve aggiungi un mestolo di acqua di cottura.
  • Impiatta e spolvera con pecorino a scaglie.
Allergeni presenti
Glutine

Valori Nutrizionali

Serving: 150gCalorie: 515kcalCarboidrati: 50gProteine: 22gGrassi Totali: 25gSodio: 164mgZucchero: 3g
Keyword pastasciutta
Ti è piaciuta questa ricetta?Dai un voto e scrivi nei commenti cosa ne pensi!

Grazie per aver visitato questo blog, che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

Articolo precedenteCrêpes al salmone
Articolo successivoOrata ripiena ai funghi

Le ricette più commentate

3 Commenti

  1. Buonissime … io salto un passaggio, non lesso la verdura ma la cuocio direttamente in padella dopo le salsicce, nell’acqua della pasta metto un sacchetto con qualche gambo tagliato piccolo e per il lungo, cuoce per 10 minuti e poi via con la pasta.4 stars

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Commenti recenti