Mostarda di peperoni piccante

Una salsa dal gusto sorprendente ideale per formaggi gustosi e per le carni bianche.

0
57

Tempo di lettura: circa 1 min.


Nella mostarda di peperoni piccante l’agrodolce sposa il piccante in un matrimonio d’amore vero. Se vuoi provare qualcosa di diverso della classica mostarda di pere, questa è la ricetta giusta!

Ottima per accompagnare i bolliti, ideale per le carni bianche di capponi, tacchinelle o faraone. Spettacolare sul pollo alla griglia! Questa “mostarda non convenzionale” lega anche coi formaggi, ma puoi gustartela in ogni momento semplicemente spalmata sul pane.

Se come me sei un amante dei peperoni, devi provare assolutamente questa ricetta. Facilissima da preparare e versatile. Puoi dargli il colore che vuoi usando peperoni verdi, piuttosto che gialli, o rossi come ho fatto io.

Anche il grado di piccantezza può essere dosato a piacere variando la quantità di peperoncino e di zenzero.

Mostarda di peperoni piccante

di Biagio Barraco
0 da 0 voti
Una salsa dal gusto sorprendente ideale per formaggi gustosi e per le carni bianche.
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 1 ora 20 minuti
Riposo: 7 ore
Tempo totale: 7 ore

€ 10,00
Condimento
facile

Porzioni: 5 vasetti da 250 g

Ingredienti

  • 750 g peperoni peso relativo a ortaggi già puliti
  • 50 g radice di zenzero peso relativo alla radice già pulita
  • 800 g zucchero
  • 2 peperoncini piccanti
  • 200 ml aceto di mele
  • 50 ml aceto balsamico
  • 1 mela

Istruzioni

  • Lava con cura i peperoni, asciugali con un panno pulito, elimina i semi e il picciolo e tagliali a listarelle. Pela la radice di zenzero e tagliala a lamelle sottili.
    Metti i peperoni in una boulle insieme allo zenzero.
  • Aggiungi metà dello zucchero ai peperoni, mescola gli ingredienti e lascia riposare 2 ore.
  • Dopo le due ore di riposo, mescola e ricopri il tutto con l’altra metà dello zucchero, Senza mescolare lascia riposare ancora altre 5 ore.
  • Aggiungi l’aceto di mele e l’aceto balsamico ai peperoni con lo zucchero e mescola.
  • Trasferisci il contenuto della boulle in una pentola dal fondo spesso, aggiungi la mela tagliata a pezzi e i peperoncini tagliati molto sottilmente. Porta a bollore e lascia cuocere per 1 ora.
  • Scola i peperoni e lascia il liquido in pentola. Passa i peperoni con un frullino fino a renderli una purea, e intanto, fai ridurre il liquido nella pentola della metà.
  • Rimetti dentro il liquido ristretto i peperoni passati. Porta a bollore e lascia cuocere fin quando il composto avrà la consistenza di una marmellata. Consigliato controllare la consistenza facendo la classica prova piattino che si fa per le marmellate.
    Versa la mostarda in vasetti sterilizzati, avendo l’accortezza di non riempirli completamente, ma lasciando un centimetro dal bordo. Tappa e capovolgi i vasetti per il sottovuoto. Lasciali così per 24 ore finché non si saranno raffreddati e puoi riporli in dispensa.
Calorie: 365kcal
mostarda, peperoni
Italiana
Ti piace questa ricetta? Provala e condividi il risultatoMenziona @qdratatouille o tagga #quellidellaratatouille!


Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.