Mezze penne al ragù bianco con zucchine

In estate fa così caldo che quasi quasi non ti metteresti ai fornelli. Però chi come me è appassionato di cibo e di cucina non molla e anche con le temperature alte si mette a sperimentare nuove combinazioni di sapori. Quello del ragù bianco con zucchine nasce dalla combinazione di ingredienti che insieme danno freschezza […]

In estate fa così caldo che quasi quasi non ti metteresti ai fornelli. Però chi come me è appassionato di cibo e di cucina non molla e anche con le temperature alte si mette a sperimentare nuove combinazioni di sapori. Quello del ragù bianco con zucchine nasce dalla combinazione di ingredienti che insieme danno freschezza ad un piatto che solitamente ha delle connotazioni autunnali, se non invernali.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!
ragù bianco con zucchine

Mezze penne al ragù bianco con zucchine, come le ho preparate.

Gli ingredienti sono il solito tris per la base di soffritto del classico ragù, cioè cipolla, sedano e carota. A questi, per dare freschezza, ho aggiunto zenzero e prezzemolo. Una bella quantità di zucchine verdi, carne magra di manzo macinata. Niente salsa di pomodoro, solo un po’ di vino bianco, dell’acqua e due cucchiaini di cardamomo e cumino macinati.

Cottura lenta, ma non lunghissima è bastata un’ora, il condimento perfetto per delle gustose mezze penne estive.

Prova anche tu queste mezze penne al ragù bianco con zucchine, non te ne pentirai.

Preparazione 18 minuti
Cottura 2 ore
Tempo totale 2 ore 18 minuti

Mezze penne al ragù bianco con zucchine

di Biagio Barraco
Un ragù speziato con carne di manzo tritata e tante verdure, per un primo adatto anche all'estate.
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 502 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Monda e lava il sedano, la cipolla e la carota quindi taglia tutto a pezzetti piccoli e metti in tegame con un po' d'olio di oliva. Aggiungi prezzemolo e radice di zenzero pelata e tritata, quindi fallo andare a fiamma regolare.
    Appena lo senti sfrigolare aggiungi le zucchine tagliati a pezzetti. Gira il contenuto del tegame con un cucchiaio e lascia rosolare per bene le zucchine, quindi aggiungi il macinato di carne.
    600 gr carne di manzo tritata, 2 cucchiai olio extravergine d’oliva, 2 zucchine verdi, 2 gambi sedano, 1 carota, 1 cipolla, 25 gr radice di zenzero, 1 mazzetto prezzemolo
  • Sgrana il tritato con i rebbi di una forchetta e giralo continuamente con un cucchiaio in modo che si rosoli uniformemente. Aggiungi un po’ di sale e pepe e le spezie macinate. Non appena la carne si è colorita, sfuma con del vino bianco.
    ½ bicchiere vino bianco secco, 1 cucchiaino cumino in polvere, 1 cucchiaino cardamomo macinato, q.b. sale e pepe
  • Quando l'alcol sarà evaporato, aggiungi acqua fino a ricoprire il tutto, abbassa la fiamma e fai cuocere il ragù molto lentamente per un'ora circa, cioè fino a quando il fondo del condimento non si sarà asciugato.
  • Scola la pasta per bene e rimettila nella stessa pentola di cottura insieme a metà del condimento, quindi mescola energicamente.
    500 gr mezze penne rigate
  • Per impiattare puoi servirti di un coppapasta come ho fatto io e completare la porzione con uno strato finale di ragù aggiuntivo.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto