Insalata di polpo e patate

2
1842

Tempo di lettura: circa 1 min.


L’insalata di polpo e patate è un tipico piatto estivo della Cucina Italiana che può essere servito come secondo piatto a base di pesce, ma anche come delizioso antipasto.

Un accostamento tradizionale, quello di polpo e patate, per un piatto delizioso e sempre attuale. La semplicità dei sapori che compongono questa insalata è spesso accompagnata da condimenti non troppo elaborati: olio extravergine d’oliva, prezzemolo e pepe.

La mia ricetta per l’insalata di polpo e patate.

Per la cottura perfetta del polpo è bene riferirsi alla ricetta del polpo lessato alla palermitana. Seguendo quella otterrai un polpo della giusta consistenza, ne troppo molle e ne troppo duro o gommoso, perfetto per l’insalata di polpo e patate.

Per le patate in insalata, con polpo o con altri ortaggi che sia, sono assolutamente da preferire quelle nuoce, cioè quelle ricche di amido, nonostante esista il rischio che possano spappolarsi a causa di una cottura errata. Per questo motivo il metodo che ti consiglio è la cottura a vapore delle patate. Nonostante questa richieda più tempo della tradizionale bollitura, è il sistema che permette di mantenere forma e consistenza delle patate dopo la cottura, lasciando loro il loro “gusto naturale”.

Mi piace gustare questo piatto in purezza, per questa ragione preferisco mescolare polpo e patate senza alcun condimento.

Mantenere la percezione dei sapori “staccata” e assaporare il contrasto tra la consistenza sapida del polpo e la morbida dolcezza della patata è il vero godimento. La salsa a base di olio, limone, prezzemolo e un’idea di aglio non è un condimento, ma un bagno gustoso su ogni boccone che esalta i sapori naturali dei due componenti principali del piatto.

Insalata di polpo e patate

di Biagio Barraco
5 da 3 voti
Un insalata estiva facile e gustosa. La salsetta di limone e prezzemolo è un irrinunciabile plus.
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 40 minuti
Tempo totale: 55 minuti
Difficoltà

€ 20,00


Porzioni: 4 persone
Calorie per porzione 380 kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Lava e priva il polpo del contenuto della testa, quindi lessa il polpo come descritto nella ricetta de polpo bollito alla palermitana.
  • Ci vorrano circa 15 – 20 minuti per il polpo più dieci minuti di raffreddamento.
  • Contemporaneamente puoi preparare nella vaporiera delle patate tagliate a cubetti. Richiedono almeno 30 minuti.
  • Quando il polpo sarà pronto lascialo intiepidire, quindi taglialo a pezzetti.
  • Al mixer prepara un emulsione con prezzemolo e aglio tritati finemente, sale, olio e il succo di un limone. Dovrai ottenere una salsa traslucida e corposa.
  • Riunisci gli ingredienti in una ciotola e mescolali delicatamente tra loro. Disponili su un piatto di portata quindi contorna con la salsa (mettine anche qualche goccia sopra il polpo e le patate). Spolvera con pepe nero macinato fresco e porta in tavola.

Valori Nutrizionali

Calorie: 380kcal (19%)

Sulle varietà dei polpi.

I migliori da cucinare sia lessati che arrosto sono o polpi maiolini (Octopus vulgaris) dalle carni più tenere e distinguibili per la presenza di una coppia di file di ventose su ogni tentacolo. Questi sono più saporiti dei polpi di sabbia, conosciuti come polpesse (Octopus macropus), e considerati una varietà più scadente per l'estrema durezza delle sue carni. Sono riconoscibili per le ventose doppie disposte in modo asimmetrico rispetto a quelle dei polpi maiolini.

Quando acquisti il polpo, accertati che i tentacoli non siano arricciati. Questo è indice di un polpo che ha diversi giorni, oppure è decongelato. Quello fresco ha invece i tentacoli distesi.

Altre ricette con il polpo.


Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.