Il guacamole al mango è una delle tantissime varianti della celebre salsa che risale al tempo degli Aztechi. Oggi la salsa esiste in numerose versioni delle quali quella del guacamole messicano è certamente la più conosciuta

Tempo di lettura: circa 1 min.


La ricetta originaria del guacamole era un semplice pestato di avocado, lime e sale. Secondo la mitologia Mesoamericana, fu il dio tolteca, Quetzalcoatl ad offrire la ricetta della salsa alle popolazioni che abitavano il territorio orientale e centrale del Messico e di tutto il Guatemala.

Questa semplice salsa di avocado pare avesse un grande potere afrodisiaco. In particolare i frutti dell’avocado simbolizzavano per gli aztechi i testicoli. Per tale significato erotico era fatto divieto alle donne di raccogliere i frutti dell’avocado.

guacamole al mango

Guacamole al mango.

In questa mia variante, alla “palta” dell’antica salsa atzeca, ovvero al pestato di polpa di avocado, succo di lime e sale, ho semplicemente aggiunto la polpa del mango, un po’ di zucchero di canna e della menta freschissima.

guacamole al mango

Ho così ottenuto un condimento dal sapore fresco, perfetto per essere consumato come aperitivo insieme a dei nachos o delle tortillas, ma anche ideale accompagnamento per dei crostini al salmone affumicato il cui sapore sapido si sposa benissimo con quello fruttato della salsa.

Guacamole al mango e crostini al salmone affumicato

Una fresca e deliziosa variante della famosa salsa della cucina messicana.
5 da 1 voto
Ricetta di Biagio Barraco
Cucina: Messicana
Portata: Antipasto
Difficoltà: facile
Costo: € 10,00
Preparazione: 20 minuti
Tempo totale: 20 minuti

Ingredienti

Per i crostini

  • 160 g salmone affumicato
  • 1 cucchiaio olio extravergine d'oliva
  • q.b. mix di spezie macinatepepe nero, bianco e rosa
  • 150 g nachos o crostini di pane tostato

Per la salsa guacamole al mango

Porzioni: 4 persone
calorie per porzione: 310kcal

Istruzioni
 

Preparazione del salmone

  • Stendi le fette di salmone in un piatto e cospargile con olio, il succo di ½ limone e abbondante pepe macinato. Lascia riposare in frigo per 30 minuti.

Preparazione della salsa

  • Monda e pela il mango, riduci la polpa in pezzi quindi frulla il tutto al mixer. Metti la polpa del mango frullata nel mortaio o nel contenitore in cui preparerai la salsa guacamole.
  • Trita la menta il più finemente possibile e aggiungila alla polpa insieme al succo di ½ limone
  • Apri gli avocado e rimuovi tutta la polpa che hanno dentro con l'aiuto di un cucchiaino. Aggiungi la polpa nel mortaio o nel contenitore che userai per amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungi il sale e lo zucchero, quindi schiaccia la polpa con i rebbi di una forchetta. .
  • Completa i crostini con uno strato di salsa e la copertura di una piccola fetta di salmone.

Note

Tieni presente che non è necessario tritare tutto troppo finemente.
Ti consiglio di lasciare il contenitore con la salsa in frigo fino al momento di usarla. Assicurati che il contenitore sia ben chiuso con una pellicola. Lascia anche il nocciolo dell’avocado dentro per non farla ossidare.
Keywords : guacamole

Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.