Gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti.

Una ricetta per immergerti in una fusione di tradizione e autenticità mediterranea che soddisferà anche il palato dei tuoi ospiti più esigenti. Un'esperienza culinaria irresistibile, un connubio di sapori e consistenze che renderà il tuo pranzo memorabile.

gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti

La deliziosa ricetta degli gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti, unisce la consistenza morbida degli gnocchi con la dolcezza dei gamberi e il croccante delle zucchine fritte. Una fusione equilibrata di sapori e consistenze per un’esperienza gastronomica indimenticabile. Gli gnocchi di patate, con la loro particolare capacità di cuocere rapidamente e accettare una grande varietà di condimenti, diventano i protagonisti di questa straordinaria ricetta, arricchita dai pregiati gamberi rossi di Mazara e da fresche zucchine verdi.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

La versatilità degli gnocchi di patate.

Gli gnocchi di patate sono un’autentica delizia della cucina italiana. La loro versatilità li rende perfetti per molteplici preparazioni. La tradizionale ricetta alla sorrentina con pomodoro, mozzarella e basilico è solo uno degli innumerevoli modi di gustarli. Se preferisci gnocchi lisci o rigati, piccoli o grandi, la loro preparazione in casa è un’esperienza culinaria gratificante.

Il gusto unico del gambero rosso di Mazara.

I gamberi rossi di Mazara, noti per la loro qualità, conferiscono a questo piatto un sapore intenso e autentico del Mediterraneo. La loro carne succulenta e saporita si combina armoniosamente con il soffritto aromatico, creando un connubio perfetto con i sapori del mare.

gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti

Le zucchine croccanti.

Le rondelle sottili di zucchine verdi aggiungono un tocco croccante e vivace a questa ricetta. Friggile in olio extravergine d’oliva fino a ottenere una doratura perfetta e poi condiscile con un pizzico di sale. Questo passaggio conferisce al piatto una texture irresistibile e un aroma che si sposa armoniosamente con gli altri ingredienti.

gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti
Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 40 minuti

Gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti.

di Biagio Barraco
Una ricetta per immergerti in una fusione di tradizione e autenticità mediterranea che soddisferà anche il palato dei tuoi ospiti più esigenti. Un'esperienza culinaria irresistibile, un connubio di sapori e consistenze che renderà il tuo pranzo memorabile.
5 da 4 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 380 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Sguscia i gamberi, rimuovi le teste e il budellino scuro. Non gettare gli scarti perché sono preziosi per realizzare una bisque.
  • Affetta la zucchina a rondelle sottili e friggile in olio extravergine d'oliva, insieme agli spicchi di aglio e al peperoncino, fino a doratura. Elimina l’aglio quando questo si sarà dorato, quindi scola le zucchine e cospargile con un po' di sale prima di lasciarle ad asciugare.
  • Prepara un soffritto con sedano, carota e scalogni. In un ampio saltapasta, rosola il soffritto in olio d'oliva insieme alle teste dei gamberi. Elimina le teste quando sono dorate e aggiungi i gamberi sgusciati.
    Dopo alcuni minuti, quando i gamberi si sono imbiancati, alza la fiamma e sfuma con il vino bianco.
    Aggiungi i pomodorini, abbassa la fiamma, regola di sale e lascia cuocere coperto per 15 minuti.
  • Lessa gli gnocchi in abbondante acqua salata e, una volta emersi in superficie, trasferiscili nel saltapasta con il condimento. Aggiungi il prezzemolo tritato e mescola delicatamente.
    Impiatta gli gnocchi guarnendoli con le zucchine fritte e una generosa macinata di pepe nero.

Note

 

Conclusioni.

Gli gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti sono un primo piatto è ideale per un pranzo o una cena speciale, dove i tuoi ospiti potranno gustare un viaggio culinario unico.

Buon appetito!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

1 commento su “Gnocchi di patate con gamberi di Mazara e zucchine croccanti.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto