Filetti di sgombro ammuddicati: la ricetta che piace ai bambini.

Con il suo sapore ricco e la sua versatilità in cucina, lo sgombro è un pesce azzurro molto apprezzato. In questa nostra ricetta sono esaltate le sue qualità organolettiche. Con la sua croccante panatura delizierà il tuo palato.

La ricetta dei filetti di sgombro ammuddicati è la soluzione perfetta per introdurre il pesce azzurro nella dieta dei bambini. La panatura croccante e l’aspetto allettante li renderanno irresistibili anche per i palati più esigenti.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

In famiglia amiamo il pesce azzurro e tra questi lo sgombro è certamente uno dei nostri preferiti, non solo per il gusto saporito delle sue carni, ma soprattutto per la sua versatilità in cucina. Lo puoi preparare in diversi modi: in umido, alla mediterranea, gratinato, o sfilettato per fare degli strepitosi involtini.

Il pesce azzurro, come lo sgombro, è una fonte ricca di acidi grassi omega-3, importanti per la salute cardiaca e il benessere generale. Includere regolarmente il pesce azzurro nella dieta può apportare numerosi benefici nutrizionali.

Filetti di sgombro ammuddicati, come si fanno?

I filetti in questa ricetta sono “ammuddicati”, cioè rivestiti con una panatura arricchita con olio extravergine di oliva, prezzemolo, pecorino e un tocco di aglio liofilizzato. Questa tradizionale panatura siciliana si sposa perfettamente con i pesci azzurri, regalando ai filetti di sgombro un sapore unico e avvolgente.

Facilissimo e velocissimo da realizzare, basta farsi sfilettare e pulire per bene il pesce dal proprio pescivendolo di fiducia, i filetti di sgombro “ammuddicati” sono un secondo piatto di pesce è gustosissimo ed economico.

Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 30 minuti

Filetti di sgombro ammuddicati

di Biagio Barraco
Con il suo sapore ricco e la sua versatilità in cucina, lo sgombro è un pesce azzurro molto apprezzato. In questa nostra ricetta sono esaltate le sue qualità organolettiche. Con la sua croccante panatura delizierà il tuo palato.
4.80 da 5 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 386 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • In una ciotola mescola la mollica di pane sbriciolata col pecorino grattugiato, aggiungi l’olio al composto. Trita finemente il prezzemolo al coltello e aggiungilo, insieme all’aglio e a un po’ di pepe, al composto per la panatura. Mescola per bene il tutto.
  • Disponi i filetti sul fondo di una teglia rivestita con carta forno, spolverali con un pizzico appena di sale quindi ricoprili con la panure preparata in precedenza. Spolvera la superficie con un altro po’ di pecorino grattugiato e la scorza di 1/2 limone grattugiata.
    Inforna per 15 minuti a 200°C in modalità ventilata. Servi i filetti ben caldi.

Conclusioni.

Grazie ai filetti di sgombro ammuddicati, la tua tavola si arricchirà di sapori autentici e nutrienti. Questa ricetta, oltre a essere un modo delizioso per far apprezzare il pesce ai più piccoli, offre anche i benefici nutrizionali degli omega-3. Semplice, veloce ed economico, il piacere di gustare il pesce azzurro non è mai stato così accessibile. Prepara questa prelibatezza siciliana e delizia tutta la famiglia con un tocco di tradizione e salute sulla tua tavola. Buon appetito!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto