Fagioli all’uccelletto con prosciutto crudo

I fagioli all’uccelletto sono una pietanza classica della cucina tradizionale toscana, ormai adottata in tutte le cucine d’Italia, magari personalizzata con qualche aroma particolare. Sostanzialmente la ricetta è quella dove aglio e la salvia non possono mancare. Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato […]

I fagioli all’uccelletto sono una pietanza classica della cucina tradizionale toscana, ormai adottata in tutte le cucine d’Italia, magari personalizzata con qualche aroma particolare. Sostanzialmente la ricetta è quella dove aglio e la salvia non possono mancare.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Fagioli all’uccelletto nella slow coocker.

La mia versione di fagioli all’uccelletto con prosciutto crudo è realizzata con dei fagioli borlotti secchi cotti nella Slow Cooker. Questa prevede, oltre i classici aromi di cui ho detto prima, un rametto di rosmarino e uno di maggiorana. Infine una guarnitura di prosciutto crudo rende questo piatto ideale per una cena informale.

I legumi necessitano di una cottura lenta e la slow cooker è lo strumento di cottura ideale per ottenere un piatto gustoso con il minimo sforzo. Dopo tutto la slow cooker è nata proprio per ottimizzare la cottura dei fagioli.

Con la cottura lenta dei fagioli sono da tenere conto alcuni fondamentali:

  • bollire i fagioli per 10 minuti per eliminare le tossine che nella Slow Cooker non potrebbero essere eliminate con la cottura sotto i 100°C;
  • prestare attenzioni alle dosi di brodo e passata di pomodoro. Ne occorre la giusta quantità di modo che i liquidi possano essere correttamente assorbiti dai fagioli.
Preparazione 10 minuti
Cottura 10 minuti
Cottura modalità LOW 8 ore
Tempo totale 8 ore 20 minuti

Fagioli all’uccelletto nella slow coocker

di Biagio Barraco
Un ottimo contorno, ma anche gustoso secondo se arricchito con prosciutto crudo.
4.75 da 4 voti

Vota anche tu questa ricetta!

PortataContorni / Primo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 520 kcal

Il dato delle calorie riportato non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori sono puramente indicativi.

Stampa ricetta Pin Ricetta Commenta!

Ingredienti

Istruzioni

  • La sera prima metti i fagioli in ammollo in un recipiente che possa contenere acqua per due volte il volume dei fagioli. Lascia in ammollo per almeno 12 ore, meglio se 24.
    Prepara il brodo vegetale. Butta l’acqua di ammollo e lascia bollire i fagioli per 10 minuti.
  • Finita la cottura preventiva, butta l’acqua di bollitura e metti i fagioli nella Slow Cooker.
  • Aggiungi il brodo vegetale, la passata di pomodoro, gli spicchi d’aglio sbucciati e divisi in due, il rametto di rosmarino, la maggiorana e le foglie di salvia.
    Aggiungi anche un cucchiaio di olio e il sale, se il brodo non è molto salato.
  • Chiudi la slow coocker con il coperchio e imposta il programma LOW per 8 ore. Un’ora prima della fine cottura controlla se i liquidi si sono asciugati. Se occorre prolunga la cottura.
  • A fine cottura i fagioli possono essere lasciati tranquillamente dentro la slow cooker. La macchina passa automaticamente in modalità di mantenimento in caldo. Tra l’altro il riposo di qualche ora è consigliato per fare amalgamare al meglio i sapori.
  • Scotta in padella le listarelle di prosciutto e guarnisci il piatto con queste, un filo d’olio e del pepe macinato.

I fagioli all’uccelletto sono considerati un ottimo contorno, ma se arricchiti con salsiccia, o prosciutto come nel mio caso, possono diventare un gustosissimo secondo piatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto