Dolcetti Sinfonia Siciliana

Quando assaggiai per la prima volta, quelli che ho battezzato col nome di Dolcetti Sinfonia Siciliana, preparati dalla mia amica Giovanna, esclamai “… sono una sinfonia di sapori!”

Quando assaggiai per la prima volta, quelli che ho battezzato col nome di Dolcetti Sinfonia Siciliana, preparati dalla mia amica Giovanna, esclamai “… sono una sinfonia di sapori!”

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Continuando la degustazione di questi deliziosi dolcetti, la mia amica mi propose per gioco d’indovinare gli ingredienti del ripieno. Erano mandorle, pistacchi, nocciole, agrumi, tutte delizie della nostra cara terra isolana.

Sinfonia Siciliana
Immagini concesse dall’autrice della ricetta Giovanna Bascio

Quel giorno la mia amica me ne fece dono di un bel pacchetto confezionato con cura, dove chiara si leggeva la passione di chi quei dolci aveva preparato per gioire del godimento di chi li avrebbe saputi apprezzare. Amica mia ti ringrazio ancora per i doni deliziosi e per la generosità con cui ci regali la tua sapienza.

Sinfonia Siciliana
Immagini concesse dall’autrice della ricetta Giovanna Bascio

L’esecuzione di questi dolcetti (chiamarli biscotti è davvero riduttivo) non è complessa e la loro riuscita è garantita grazie ai consigli e alla ricetta di Giovanna Bascio.

Preparazione 40 minuti
Cottura 15 minuti
riposo 12 ore 30 minuti
Tempo totale 13 ore 25 minuti

Dolcetti Sinfonia Siciliana

di Biagio Barraco
Una bontà pasticciera che celebra ingredienti e profumi siciliani
5 da 3 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPasticceria e Dessert
DifficoltàBassa
Porzioni 80 pezzi
Calorie a porzione 149 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Per il ripieno.

Istruzioni

Preparazione del ripieno

  • Ti consiglio di preparare il ripieno il giorno prima.
    Metti in un tegame il miele e le confetture, fai scaldare e man mano aggiungi tutta la frutta secca e le bucce grattugiate e un pizzico di cannella. Mescola e non appena vedi che il composto tende a staccarsi dal fondo della pentola, travasa immediatamente in una ciotola e fai raffreddare. Metti al fresco e fai riposare almeno una notte, o la mattina per la sera.

Preparazione della frolla

  • Metti in una ciotola capiente la farina e il burro freddo tagliato a pezzetti, strofina velocemente, in quanto il burro non deve scaldarsi col calore delle mani. Poi aggiungi lo zucchero, la vanillina, le uova, ed infine il lievito.
    Avvolgi l'impasto ottenuto nella pellicola e fai riposare 20 minuti in frigo o al fresco

Preparazione dei dolcetti

  • Sulla spianatoia spolverata di farina stendi la pasta frolla con un mattarello, forma delle strisce larghe circa 8/10 x 40 cm, quindi metti al centro di essa il ripieno.
    Chiudi la striscia avvolgendola su sé stessa e taglia a rombi, passa nello zucchero semolato (facoltativo) e sistema in una teglia foderata di carta forno.
  • Scalda il forno a 180°C in modalità statica e inforna nella parte centrale del forno 15 minuti o fino a doratura desiderata.
    Una volta raffreddati puoi chiudere dentro delle buste trasparenti.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto