Dip di melanzane e menta

Il Dip di melanzane è una crema versatile facilissima da preparare, ideale accompagnamento per i tuoi aperitivi, ma anche valido come condimento di panini o per accompagnare secondi di carne o di pesce.

Il dip di melanzane e menta è una versione meno ricca del dip di peperoni e melanzane che abbiamo pubblicato qualche tempo fa. Meno ricca non significa però meno saporita, sebbene questa ricetta richieda poco tempo per la sua preparazione il risultato sarà molto piacevole in quanto l’accostamento di melanzane e menta rende questa salsa straordinaria in tantissimi usi. Spalmato sui crostini di pane il dip di melanzane e menta è utile per realizzare un appetitoso antipasto, ma anche salsa ideale per servire i falafel di fave. Perfetto pure per fare compagnia a piatti di carne o di pesce arrosto.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!
dip di melanzane

Dip di melanzane e menta – ispirazioni mediorientali.

L’accostamento della purea di melanzane con la menta non è nuovo in cucina, nel Medio Oriente è diffusa una crema a base di polpa di melanzane e menta conosciuta come “caviale dei poveri”, è la famosa salsa babaganoush diffusa in numerosissime varianti. La sua preparazione non differisce molto dalla nostra ricetta, ma il suo gusto è caratterizzato da un ingrediente particolare: la tahina. Si tratta di una crema ottenuta dalla macinazione dei semi di sesamo che conferisce alla salsa un sapore unico e deciso.

Tra le salse a base di melanzane e menta non possiamo non citare anche la melitzanosalata, una salsa meno conosciuta della precedente, ma molto utilizzata nella cucina greca per accompagnare piatti di carne e di pesce grigliati. La preparazione di questa crema è in pratica un dip di melanzane con l’aggiunta di yogurt greco. Va detto però che le ricette più antiche di questa salsa sono ben più complesse.

La melanzana più adatta per questa ricetta è la violetta lunga palermitana!

Ha una polpa molto soda che regge benissimo alla cottura prolungata, caratteristica che gli consente di rimanere integra e di non spappolarsi durante le fasi di preparazione. Oltre a essere indispensabile per la caponata di melanzane, la violetta lunga è ottima per polpette di melanzane e accostamenti con salsa allo yogurt come nella salsa greca Melitzanosalata.

Preparazione 20 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 1 ora

Dip di melanzane e menta

di Biagio Barraco
Il Dip di melanzane è una crema versatile facilissima da preparare, ideale accompagnamento per i tuoi aperitivi, ma anche valido come condimento di panini o per accompagnare secondi di carne o di pesce.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataAntipasto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 215 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Ingredienti

Strumenti e Utensili

Istruzioni

  • Incarta con dei fogli di carta alluminio le melanzane intere e ben lavate. Fai la stessa cosa con l'aglio e inforna per 40 minuti a 180°C a forno ventilato.
    La cottura degli ortaggi può essere fatta in un barbecue coperto, questo conferisce un gradevolissimo sapore di affumicato.
  • Intanto che aglio e melanzane si cuociano, lava i mazzetti delle erbe e tritali molto finemente. Grattugia la scorza di mezzo limone e mettila da parte.
    Non appena gli ortaggi sono cotti tirali fuori dal forno e lasciali raffreddare fino a quando si possono maneggiare. Taglia in due metà le melanzane e con un cucchiaio prelevane la polpa.
    Metti le melanzane in una terrina insieme all’olio e l'aglio mondato. Quindi con un frullino ad immersione riduci il tutto in una salsa densa e cremosa. Aggiungi le erbe sminuzzate e condisci con sale, pepe, cardamomo, il succo di limone e la scorza grattugiata.
  • Servi la salsa fredda!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

2 commenti su “Dip di melanzane e menta”

  1. Pingback: Melitzanosalata - Salsa di melanzane alla greca - Quelli della Ratatouille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto