Cucina giornaliera, Consigli Per organizzarsi al meglio

Per chi lavora la cucina giornaliera è impegnativa. Non cedere a piatti pronti poco salutari e impara a organizzare un menu settimanale.

La cucina giornaliera, tra lavoro, casa e famiglia, può rivelarsi faticosa e impegnativa, ma piuttosto che propendere per i piatti pronti, o per le ricette improvvisate, in totale conflitto con un’alimentazione corretta, è consigliabile organizzare in anticipo un menu settimanale.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Foto testata di Jason Briscoe su Unsplash

Significa pensare già nel week end cosa cucinare durante la settimana successiva. Preparare gli ingredienti, o addirittura i piatti, in anticipo di modo che di giorno in giorno siano già pronti all’uso, solo da assemblare, o riscaldare. In questo alcune tecniche di cottura possono rivelarsi un’arma formidabile. Pranzi interi puoi prepararli con il metodo della vasocottura, o con la cottura sottovuoto a bassa temperatura.

Cucina giornaliera, il menù settimanale.

Ecco i punti fondamentali per organizzare al meglio il tuo menu settimanale:

  1. stabilire i piatti di pranzo e cena dei successivi 7 giorni;
  2. prevedere delle varianti delle ricette per accontentare chi in famiglia ha gusti diversi;
  3. compilare una lista della spesa dettagliata che comprenda tutti gli ingredienti necessari per ogni ricetta;
  4. fare la spesa una sola volta a settimana prevedendo l’acquisto anche di qualche scorta in più;
  5. organizzare il menu giornaliero in base alla data di scadenza degli alimenti.

Consigli per un’alimentazione sana.

Poiché la salute è fondamentale anche quando si decide cosa mettere in tavola, oltre all’importanza della pianificazione è indispensabile creare un menu settimanale basato sulle elementari regole per una alimentazione sana:

  1. prevedi il consumo di almeno quattro porzioni al giorno di frutta e verdura di stagione;
  2. preferisci il consumo di proteine vegetali, fonti importanti che possono ricavarsi dai legumi;
  3. prevedi il consumo di cereali integrali che con le loro fibre contribuiscono ad aumentare il senso di sazietà;
  4. riduci il consumo di carne rossa per preferirvi le carni bianche e il pesce;
  5. limita il consumo di zuccheri semplici e di grassi saturi;
  6. varia i metodi di cottura scegliendo quelli più salutari e limitando al singolo consumo mensile la frittura degli alimenti.

Le ricette di cucina giornaliera sono semplici e si possono programmare e inserire facilmente nei tuoi menu settimanali.

Le nostre ricette.

1 2 3 4 5 6 7 8

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto