Le crêpes al salmone senza glutine è la versione di un classico della cucina delle feste, adatta a chi segue un’alimentazione per celiaci.

Come realizzare delle ottime crêpes senza glutine.

La farina di riso glutinoso è di grande aiuto per realizzare queste crêpes gluten free. Questa farina viene ottenuta dalla macinazione di una pregiata varietà di riso asiatico, detto anche riso dolce, o riso mochi. La caratteristica di questa farina sta nella sua capacità di legarsi grazie alla presenza elevata di amilopectina e non di glutine. Anche se è definita “glutinosa”, questa farina, naturalmente senza glutine, è particolarmente appiccicosa quando cotta e per questo si presta bene in determinate ricette.

Crêpes al salmone senza glutine

Fondamentale per la ricetta dei mochi, dei dolci tipici giapponesi ripieni di gelato o frutta, la farina di riso glutinoso è indubbiamente utile in quelle preparazioni che necessitano questa caratteristica. Io l’ho sperimentata nell’impasto di queste crêpes senza glutine.

La farina di grano saraceno è difficile da utilizzare per la panificazione proprio perché non contiene glutine e pertanto in quel caso viene mischiata con farina di grano. L’aggiunta del grano saraceno al normale impasto conferisce un sapore più aromatico e pieno alla pietanza, però il pane così prodotto non è adatto a chi non può consumare glutine.

Dal punto di vista tecnologico quella di grano saraceno è una delle farine più complesse da lavorare. Poiché non viene fermentata dai lieviti, nelle ricette di pane o pizza e consigliato mischiarla a farine più ricche di glutine. Questo stratagemma è ovviamente inutilizzabile in caso di celiachia: in tal caso è possibile mischiarla a farine apposite o utilizzare delle gomme, come lo xantano.

Laddove non devi preparare dei lievitati, come le crêpes senza glutine, la farina di grano saraceno può essere impiegata con maggiore tranquillità.

Poiché assorbe un maggior quantitativo di liquidi la crêpe però risulterebbe più friabile e croccante. Certo latte e uova conferiscono morbidezza, ma sfruttando le caratteristiche della farina di riso glutinoso il risultato che si ottiene è molto simile a quello di una tradizionale crêpe fatta con farina di grano.

Crêpes al salmone senza glutine

Biagio Barraco
Morbidissime crespelle farcite con un ripieno classico. Un piatto ideale per le occasioni festive.
5 da 2 voti
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 1 ora 30 minuti
PREPARAZIONE Facile
Ingredienti per8 persone
Cucina senza glutine

Ingredienti

Per 16 crêpes da 24 cm

Per la farcitura

  • 400 g mozzarella
  • 100 g mascarpone
  • 600 g salmone affumicato
  • 320 g crescenza
  • 25 g burro
  • 50 ml latte
  • 2 cucchiai prezzemolo triatato
  • 50 g grana padano grattugiato

Istruzioni

Preparazione delle crêpes

  • Prepara l’impasto per le crêpes cominciando dalle uova sbattendole in una ciotola con una frusta a mano, insieme a un pizzico di sale.
  • In una seconda ciotola mischia la farina di grano saraceno, la farina di riso e l’amido di mais. Versa a filo il latte, mescolando con una frusta a mano per non creare grumi. Aggiungi le uova al composto di latte e farine e mescola sempre con la frusta.
  • Aggiungi l’olio, mescola e fai riposare la pastella per 30 minuti in frigo, coprendo il contenitore con la pellicola trasparente.
  • Riprendi la pastella dal frigo, ungi una padella antiaderente con poco burro e non appena è ben calda versa una piccola quantità di composto, distribuendolo in modo uniforme.
  • Quando la superficie della crêpe sarà dorata girala e cuocila anche dall’altro lato. Ricorda, quando vedi che il bordo della crêpe diventa appena dorato, prova a sollevarlo, se si alza facilmente significa che puoi girare la tua crespella prendendola con la punta delle dita per voltare la crêpe cercando di non romperla.
  • Ripeti il procedimento per fare tutte le altre crêpes, ma rimescola sempre il composto prima di farne una nuova, dato che le farine scendono velocemente sul fondo.

Farcitura e gratinatura delle crêpes

  • Taglia a piccoli pezzi la mozzarella e mettila, insieme a metà della crescenza, in un’ampia ciotola per poterli ben mescolare per ottenere un composto omogeneo.
  • Spalma un lato della crêpe con il mascarpone, quindi poni al centro di essa una buona manciata di ripieno di formaggi e una bella fetta di salmone affumicato. Infine spolvera con del prezzemolo tritato finemente e arrotolala. Disponi le crêpes arrotolate su una teglia.
  • Spalma le crêpes arrotolate, poste in teglia, con la crescenza rimasta e poi spennellale con una miscela di latte tiepido e burro fuso.
  • Spolvera con abbondante grana padano grattugiato e inforna per 15 minuti posizionando la teglia nella griglia centrale del forno preriscaldato a 200 °C in modalità ventilata. Se è necessario per la gratinatura accendi per qualche minuto il grill, ma occhio a non bruciare le crêpes!

Valori Nutrizionali

Calorie: 610kcal
Ti è piaciuta questa ricetta?Dai un voto e scrivi nei commenti cosa ne pensi!

Biagio Barraco

Arredatore e blogger con la passione per la cucina.

Potrebbe piacerti anche ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.