Costine di maiale in salsa BBQ

Le american ribs sono un'apprezzata specialità della cucina statunitense.

0
115

Tempo di lettura: circa 1 min.


Uno dei piatti più apprezzati degli Stati Uniti sono le famose “ribs”, cioè le costine di maiale in salsa BBQ. Impossibile resistere alla tenerissima carne cotta alla perfezione che si stacca da sola dall’osso, oppure al contrasto che la salsa agrodolce dà con la sapidità della crosta croccante del maiale.

Costine di maiale in salsa BBQ perfette.

Questi sono i passaggi fondamentali per preparare le “american ribs“:

  1. Marinatura della carne per almeno 12 ore.
  2. Prima cottura a bassa temperatura per 3-4 ore.
  3. Preparazione della salsa BBQ.
  4. Seconda cottura ad alta temperatura per pochi minuti.

Valori nutrizionali
Costine di maiale in salsa BBQ
Quantità per porzione (500 g)
Calorie 834 Calorie derivate da grassi 522
% della quantità giornaliera*
Grassi Totali 58g89%
Grassi saturi 20g100%
Grassi trans 1g
Grassi polinsaturi 10g
Grassi monoinsaturi 20g
Colesterolo 200mg67%
Sodio 1052mg44%
Potassio 605mg17%
Carboidrati 35g12%
Zucchero 29g32%
Proteine 40g80%
* Fabbisogno giornaliero per una dieta da 2000 calorie al giorno.

Si tratta di una preparazione che richiede tempo e pazienza. Riuscire a perfezionare la ricetta di questa delizia richiede innumerevoli prove, tenuto conto anche che il risultato cambia a seconda dei mezzi impiegati. Io uso il mio fidato barbecue kettle a carbone, ma è possibile ottenere buoni risultati sia col forno domestico che con il BBQ a gas.

Errori frequenti e insidie a cui prestare attenzione.

  • Se le costine vengono eccessivamente dure c’è un errore nella cottura, eseguirla a bassa temperatura sul BBQ e mantenerla tale per lungo tempo non è proprio semplice. Con il forno non avrai di questi problemi, anche se l’aroma delle costine sarà diverso.
  • Le costine insipide o troppo sapide sono invece il risultato di un errore nella marinatura, o nella preparazione della salsa.

Una cosa importante, non mollare se la prima volta non ti vengono come speravi.

Costine di maiale in salsa BBQ

di Biagio Barraco
5 da 1 voto
Le american ribs sono un'apprezzata specialità della cucina statunitense.
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 3 ore 20 minuti
Marinatura: 12 ore
Tempo totale: 15 ore 50 minuti
Stagione
Difficoltà

€ 15,00
Secondo piatto
costine di maiale, salsa BBQ
arrostire in forno, BBQ
Allergeni:
Sedano e derivati
Senape e derivati


Porzioni: 4 persone
Calorie per porzione 834 kcal

Ingredienti

  • 2 kg di costata intera di maiale
  • 300 ml salsa barbecue se vuoi prepararla da te vedi la mia ricetta qui

Ingredienti per la marinatura

Istruzioni

Marinatura della carne

  • Il giorno prima della cottura della carne dovrai procedere alla sua marinatura. Passa in un macinino le spezie in grani e mescolale per bene con lo zucchero, il sale e la paprika. In una tazza aggiungi all’olio l’aceto e sbatti gli ingredienti per creare un’emulsione. Ungi con questo composto le costine, spennellandole per bene in ogni sua parte. Fatto ciò distribuisci le spezie sulle costine massaggiandole con le mani in modo che si insaporiscano.
  • A questo punto avvolgi le costine con la pellicola alimentare e mettile in frigo a marinare per almeno 12 ore.

Prima Cottura

  • Il giorno seguente, se adoperi il BBQ dovrai occuparti del suo set prima di tutto. Crea una zona per la cottura indiretta separando le braci da questa, prepara un fuoco di legna di ulivo e poi aggiungi del carbone vegetale, all’inizio il fumo servirà per affumicare la carne disposta nella «zona di cottura indiretta. Metti la cupola e regola i fori per mantenere una temperatura interna che non superi i 160°C. Ci vorranno 3-4 ore per completare la cottura a bassa temperatura.
    Se utilizzi il forno dovrai portarlo a 140°C circa e infornare le costine quando è a temperatura.

Preparazione della Salsa

  • Questa prima fase di cottura è l'occasione giusta per preparare la salsa. Indicazioni su come fare e quali sono ingredienti necessari li trovi qui.

Seconda Cottura

  • A metà cottura gira il pezzo di carne e bagnala con poco aceto di mele per idratarla appena. La carne è pronta quando provando a tirar via l’osso, questo cede con facilità!
    Prendi le costine ormai cotte, spennellale con una generosa dose di salsa e cuocile a fiamma diretta sulla griglia da entrambi le parti per 5 minuti ciascuno, cioè fino a quando la salsa non si sarà caramellizzata. In forno questa operazione si compie a 200°C per 8 minuti circa per lato.
  • Servire bagnando con altra salsa.

Valori Nutrizionali

Serving: 500gCalorie: 834kcal (42%)Carboidrati: 35g (12%)Proteine: 40g (80%)Grassi Totali: 58g (89%)Grassi saturi: 20g (100%)Grassi polinsaturi: 10gGrassi monoinsaturi: 20gGrassi trans: 1gColesterolo: 200mg (67%)Sodio: 1052mg (44%)Potassio: 605mg (17%)Zucchero: 29g (32%)

Il miglior BBQ

Il nome Barbecue deriva dal termine in lingua arawak delle Antille barbicú. Questo si riferiva ad una griglia di legna verde posta sopra braci ardenti collocate in una fossa.

Gli Spagnoli con la conquista delle Antille trasformarono il termine in barbacoa e lo utilizzarono per descrivere il sistema di cottura dei cibi all’interno di una fossa scavata nel terreno.

Oggi il BBQ è uno strumento di cottura estremamente versatile che regala molte soddisfazioni ai suoi utilizzatori. Ti consiglio di leggere il mio articolo Barbecue kettle, cos’è e perché conviene averne uno.

Ricette per il Grill e il BBQ


Foto di Holger Detj da Pixabay

Grazie per aver visitato il mio blog. Che ne pensi dare un voto alla ricetta che hai appena letto? 

Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Vota questa ricetta!




Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.