Coleslaw con verdure in vasocottura

La Coleslaw è una ricetta classica della cucina da pub molto amata negli Stati Uniti dove tradizionalmente accompagna i panini con hamburger e quelli conditi con il pulled pork.

La Coleslaw con verdure in vasocottura è una nostra versione della famosa insalata americana tipica dei pub statunitensi. La ricetta originale prevede tra gli ingredienti il cavolo cappuccio crudo e aceto. Per chi non ama troppo il sapore dei cavoli crudi, il passaggio in vasocottura è ideale. Tale metodo di cottura mantiene le verdure ancora abbastanza fragranti verdure, con il loro sapore fresco senza snaturarlo eccessivamente. Il sistema della cottura in vitro permette di insaporire con poche spezie il tutto, noi abbiamo aggiunto nei vasetti aceto, senape, e zenzero fresco per dare un gusto ancora più deciso ai vegetali.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Ovviamente nella salsa per condire le verdure non abbiamo aggiunto l’aceto che è normalmente contemplato, perchè già presente tra gli ingredienti della vasocottura delle verdure.

Così com’è questa insalata è ideale per accompagnare hamburger e pulled pork, ma è possibile aggiungere del prosciutto cotto, dell’erba cipollina tritata finemente, o della cipolla rossa di Tropea, ottima l’aggiunta di un po’ di frutta secca.

Coleslasw, una tradizione americana.

La Coleslaw è una ricetta classica della cucina da pub molto amata negli Stati Uniti. Un’insalata perfetta per accompagnare piatti non troppo complessi e dal gusto forte, in grado di competere con hot dogfish and chipshamburger e così via.

La coleslaw di certo non può mancare nei Pulled Pork Buns, i mitici panini americani conditi con pulled pork.

Coleslaw

Origini e diffusione dell’insalata Coleslaw.

Gli americani amano questa insalata in modo particolare per il mix di sapori dovuti alla maionese, all’aceto e alle varie spezie che entrano nella composizione.

Alcune ipotesi affermano che la ricetta della Coleslaw sia nata nel XVII secolo in Irlanda, ma le prime testimonianze scritte della ricetta risalgono al 1770. In un libro di cucina intitolato The Sensible Cook, che parla della diffusione della gastronomia olandese nel vecchio e nel nuovo mondo, si trova descritta un’insalata fatta con cavolo cappuccio dal nome olandese koolsla (termine composto da kool, cavolo, e sla, diminutivo di salad, insalata).

In Europa, nel Regno Unito, l’insalata viene servita con carota e cipolla in aggiunta al cavolo. Invece in Germania è conosciuta con il nome di Krautsalat e viene preparata con cavolo bianco e rosso.

Quest’insalata in Serbia è tipica delle feste di Natale o di Pasqua e in Grecia viene servita come accompagnamento di molti piatti. Questa è preparata con cavolo tritato, scottato e mescolato con olio d’oliva, succo di limone, sale, pepe e altre spezie.

In Libano il Malfuf, cosi viene chiamata, è condito come l’insalata greca, ma con l’aggiunta di aglio, cumino e menta.

Vasocottura in microonde – Test della potenza

Il metodo della vasocottura in microonde è rapido e pratico e risulta ideale per coloro che necessitano di una soluzione culinaria veloce senza compromettere la qualità dei piatti. Il forno a microonde è lo strumento fondamentale per questa preparazione, ma prima di tutto dovrai stabilire quale potenza testata ha il tuo microonde. Ad esempio il nostro è 700 watt. Per provare questo metodo di cottura la prima cosa che devi assolutamente fare è testare l’effettiva potenza del tuo microonde. Prima di preparare questa ricetta ti consiglio di approfondire la conoscenza di questo metodo di cottura, cominciando a leggere il nostro articolo qui.

Consigliatissimo è l’approfondimento dell’argomento nei siti e nei libri specializzati come Vasocottura Facile di Rossella Errante, validissimo e fondamentale “punto d’inizio”.

La vasocottura rappresenta una piccola, grande rivoluzione in cucina. È possibile, infatti, preparare centinaia di piatti, dall’antipasto al dolce, cuocendoli in vasi di vetro ermetici tramite il microonde, impiegando pochi minuti e in tutta sicurezza. La maggior parte dei piatti, inoltre, si può conservare in frigorifero fino a 15 giorni. Il contenitore ermetico rende facilmente trasportabili le preparazioni, che diventano così l’ideale per pause pranzo, gite fuori porta o cene a casa di amici.

Preparazione 20 minuti
Cottura 20 minuti
Riposo 1 ora 20 minuti
Tempo totale 2 ore

Coleslaw in vasocottura

di Biagio Barraco
Un'insalata per i più classici degli accostamenti carne, verdure e salsa, tipico della cucina americana.
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataAntipasto / Contorni
DifficoltàBassa
Porzioni 10 persone
Calorie a porzione 144 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Per le verdure in vasocottura
Per la salsa

Istruzioni

Preparazione e cottura delle verdure.

  • Lava e affetta molto finemente il cavolo cappuccio e il cavolo viola, quindi taglia a julienne la carota e la radice di zenzero, ben mondati e puliti.
    Versa in un barattolo gli aromi, il sale, lo zucchero e i liquidi, chiudilo bene e agita il tutto. Distribuisci il liquido aromatico nei vasetti con le verdure ben sistemate al loro interno.
  • Pulisci i bordi dei vasetti, posiziona le guarnizioni e i tappi, quindi agganciali e metti il primo dei vasetti nel microonde impostato alla temperatura testata (vedi link nel post su come eseguire il test dell’acqua).
    Lascia cuocere ogni vasetto per 5 minuti. Dopo la cottura lascia riposare fino al completo raffreddamento. In ogni caso non aprire assolutamente prima dei 25 minuti.

Preparazione della salsa.

  • Per preparare la salsa devi mescolare in una boulle la senape con la maionese, il miele e lo yogurt. Usa una frusta per amalgamare bene tutti gli ingredienti in modo da ottenere un composto liscio.

Preparazione della coleslaw

  • Apri i vasetti e scola per bene le verdure dal liquido di cottura, quindi aggiungili alla salsa e mescola delicatamente. Non serve altro!

Note

Quantità degli ingredienti per la vasocottura e tempi indicati sono riferiti a 4 vasetti da 500 ml
 
 

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!