Carciofi a sfincione

Dalla un piatto ... !

TAG>> , , ,

I carciofi a sfincione, ovvero i “cacuocciuli a sfinciuni” sono una pietanza tipica della cucina Palermitana che può essere servita come antipasto, o come contorno. Ma non sottovalutare la possibilità di servirlo anche come prelibato secondo piatto vegetariano.

carciofi a sfincione

Tempo di lettura: circa 1 min.


I carciofi a sfincione sono così chiamati perché sono conditi come la tipica “pizza” Palermitana: lo sfincione. Soffice, spesso e spugnoso, lo sfincione è condito con una salsa a base di acciughe, cipolla, caciocavallo, pomodoro, pangrattato e origano.

Questo tipo di condimento viene anche utilizzato per condire in teglia i carciofi, ma anche, le patate e persino il baccalà. L’unica differenza, rispetto alla salsa per il cosidetto sfincione, è l’aggiunta di passolini e pinoli. Un po’ come avviene per il condimento della pasta c’anciova, altro pilastro della cucina del Capoluogo isolano.

carciofi a sfincione

Carciofi a sfincione (cacuocciuli a sfinciuni)

5 da 3 voti
Antipasto, contorno o secondo piatto, questo è un piatto versatile estremamente gustoso.
Portata Antipasto, Contorno, Secondo piatto
Cucina Tradizionale Siciliana
Keyword cacuocciuli a sfinciuni, Carciofi a sfincione
Difficoltà media
Preparazione 1 ora 10 minuti
Cottura 45 minuti
Tempo totale 1 ora 55 minuti
Porzioni 4
Calorie 347kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Metti in acqua la passolina e i pinoli, quindi prepara una grande ciotola con acqua e il succo di un limone. Pulisci i carciofi eliminando le foglie più dure e la “barba” se ne hanno, quindi tagliali a fettine per il lungo e mettile in ammollo nell’acqua e limone per 30 minuti. 
  • Affetta la cipolla e mettila in un tegame con due cucchiai d’acqua, lascia stufare e quando l’acqua evapora aggiungi l’olio d’oliva, e fai rosolare la cipolla. Quando la cipolla è diventata bionda aggiungi le acciughe e lasciale sciogliere completamente, quindi strizza e scola la passolina e pinoli aggiungili al soffritto, lasciali rosolare un po’. 
  • Unisci al soffritto la passata di pomodoro, metti sale e pepe e lascia cuocere per 15 minuti a fuoco basso, intanto prepara una teglia con un velo di olio, quindi spolvera uniformemente di pan grattato.
  • Metti un po’ di salsa sul fondo della teglia quindi componi un primo strato di carciofi.
  • Cospargi lo strato di carciofi con la salsa, quindi metti dei pezzetti di formaggio tagliati a cubetti o a scaglie.
  • Cospargi la superficie di formaggio grattugiato e pangrattato e inforna per 20 minuti in forno ventilato a 180°C. 
  • Servi dopo un riposo di 60 minuti almeno.   

Note

La passolina, ovvero l’uvetta di Corinto, non può essere sostituita con uva sultanina, non è la stessa cosa!
Pin it! Commenta questa ricetta e non dimenticarti di votare!

Ricetta aggiornata il 2019-10-29 12:38:52

Ricetta senza glutine.

Questa ricetta può essere modificata facilmente. Pancarrè e/o pangrattato, così come la farina di grano, si possono sostituire facilmente con prodotti specifici senza glutine.

Beviamoci su…

Carciofi e verdure aromatiche in genere hanno una decisa componente tannica che si sposa male a quella dei vini rossi. Meglio scegliere un vino bianco, naturalmente povero di tannini come:

Valuta anche …

Dai un occhiata alla mia cantina!


Post originale scritto il2019-04-10 20:22:16 da Biagio Barraco.

Su di me ...

Arredatore e blogger con la passione per la cucina. Siciliano, estroverso, creativo, ironico e curioso, amo la cucina tradizionale e casalinga, ma mi piace anche sperimentare la cucina di altre culture.

Conosciamoci meglio …

Ho notato che hai visitato più volte questa pagina e voglio ringraziarti per l'interesse dimostrato. A proposito, che ne pensi dare un voto a questa ricetta? Farlo è molto semplice basta cliccare sulle stelline che trovi nella scheda della ricetta, oppure dentro i commenti in fondo alla pagina. Usali pure per esprimere un giudizio su quello che hai letto, oppure per chiedere maggiori dettagli sulla ricetta.

Licenza di utilizzo, diritti di proprietà dei contenuti di questo blog e divieti di utilizzo.

è espressamente fatto divieto di:

3 commenti su “Carciofi a sfincione”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.