Carbonara ai funghi di bosco

La reinterpretazione di un "mito" della cucina romana, dal sapore avvolgente e accattivante. La carbonara ai funghi di bosco è una delle tante reinterpretazioni esistenti del mitico piatto della cucina romana. So a cosa stai pensando: :) Ci vuole un bel coraggio per sfidare l'ortodossia della carbonara tradizionale!

La carbonara ai funghi di bosco è una delle tante reinterpretazioni esistenti del mitico piatto della cucina romana. So a cosa stai pensando: 🙂 Ci vuole un bel coraggio per sfidare l’ortodossia della carbonara tradizionale!

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Se ancora questa ricetta non l’hai provata? Te la consiglio. La salsa a base di uova e formaggio che si “lega in padella”, è perfetta con i funghi di bosco. Siano questi porcini, finferli, chiodini, o pioppini, freschi o surgelati, il loro sapore viene letteralmente esaltato in una cottura per così dire “alla carbonara”. Non credo si possa ottenere un risultato simile con dei funghi coltivati!

Questa rivisitazione della carbonara che ti propongo, adotta un procedimento simile a quello del piatto tradizionale. Agli ingredienti di base (uova, guanciale e tanto pepe nero) ho aggiunto un misto di funghi di bosco, appena armonizzati con un po’ di scalogno. Come formaggio ho preferito un po’ di grana, il cui gusto, più delicato del pecorino, secondo me meglio si adatta alla ricetta.

Per me la carbonara ai funghi è forse la rivisitazione più coerente del famoso piatto della cucina romana. Uova e funghi dopotutto sono anche essi ingredienti tipici della cucina Laziale tradizionale. Un classico? I funghi brodettati, più tradizionale di così!

Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 30 minuti

Carbonara ai funghi di bosco

di Biagio Barraco
La reinterpretazione di un "mito" della cucina romana, dal sapore avvolgente e accattivante.
4.92 da 24 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataPrimo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 320 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • In una padella antiaderente rosola in poco olio il guanciale tagliato a striscioline e lo scagnolo tritato molto finemente. Aggiungi anche del pepe macinato al momento per dare la giusta vivacità che una carbonara merita.
    Metti insieme agli ingredienti in padella anche i funghi ben puliti e tagliati a pezzi non troppo piccoli. Lascia cuocere per 10 minuti.
  • Intanto cala la pasta in abbondante acqua salata e ben bollente e prepara i tuorli d'uovo insieme ad una tazzina di acqua fresca, del pepe nero e il grana grattugiato. Batti con una forchetta fino ad ottenere una crema omogenea.
  • Scola la pasta ad un terzo della sua cottura e aggiungila in padella. Continua la sua cottura con il fondo del condimento e un po' di acqua di cottura. Infine, come per ogni carbonara che si rispetti, fuori dalla fonte di calore aggiungi il composto di uova e fai mantecare la pasta fino al formarsi della classica cremosità della carbonara. Puoi impiattare adesso!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

22 commenti su “Carbonara ai funghi di bosco”

  1. Grazie da parte di tutto lo staff di Laziogourmand per aver citato la nostra ricetta dei funghi brodettati. Hai ragione Biagio sta carbonara con i funghi è un matrimonio perfetto! Top!5 stars

  2. Vaiiiii Biagio esagera pure con le tue rivisitazioni della carbonara !!!!
    Questa con i funghi mi piace molto !
    A piatto pronto però io uso il bel po di prezzemolo fresco e olio crudo evo !
    E come sempre: buon appetito ??5 stars

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!