Cannelloni rustici

I cannelloni rustici sono ripieni con ragù di salsiccia e funghi e sormontati da una soffice e golosa salsa besciamella spolverata di parmigiano reggiano grattugiato.

I cannelloni, le lasagne, e per i Siciliani come me, gli anelletti al forno, sono piatti succulenti che si preparano in genere la Domenica, quando c’è più tempo da dedicare alla famiglia e ai piaceri della tavola.

cannelloni rustici

I cannelloni, nello specifico, sono un piatto tipico della cucina Romagnola. Come nelle lasagne, a cui sono strettamente imparentate, prevedono una farcitura a base di carne e un condimento a base di salsa besciamella. Cannelloni e lasagne sono molto versatili ed oltre alle preparazioni canoniche previste nella cucina tradizionale dell’Emilia Romagna, possono essere preparati in diverse maniere. Ognuno ha le proprie ricette personali e tante sono quelle presenti nei ricettari e nei blog online, c’è solo l’imbarazzo della scelta.

La ricetta che vi descrivo qui è nata recuperando gli ingredienti presenti in frigo e utilizzando della pasta all’uovo già pronta. Alla fine son venuti fuori dei cannelloni dalla farcitura un po’ rustica e non troppo sofisticata, in definitiva in linea con il sostanzioso piatto tradizionale, nessun ripieno strano 🙂 😉

cannelloni rustici

Cannelloni rustici

Cannelloni rustici ripieni con un ragù di salsiccia e funghi, sormontati da una soffice e golosa salsa besciamella e una spolverata di parmigiano.
5 da 1 voto
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 1 ora 55 minuti
Tempo totale: 2 ore 20 minuti
Portata: Primo piatto
Cucina: Italiana
Keyword: cannelloni
Difficoltà: media
Porzioni: 4
Calorie: 700kcal

Ingredienti

Istruzioni

  • Passa al mixerdopo averli ben lavati e mondati, la carota, la cipolla e il sedano. Otterrai una base per il soffritto molto fine dove la carota è prevalente.
    Aggiungi al trito di ortaggi le foglie di salvia sminuzzate e quindi in un tegame ampio, con dell’olio d’oliva, lascia rosolare a fiamma media il soffritto.
  • Appena il trito di vegetali diviene traslucido unisci la carne di maiale. Falla rosolare per bene sgranandola con un mestolo di legno e mescolandola in continuazione. Aggiungi anche del sale e del pepe.
  • Quando la carne si è ben rosolata, a fiamma vivace, sfuma con il vino bianco e attendi che evapori l’alcol. Successivamente metti i funghi tagliati a fettine sottili, abbassa la fiamma e quindi lascia rosolare anche questi per alcuni minuti.
  • Aggiungi il concentrato di pomodoro ed un mestolo d’acqua, copri con il coperchio e lascia cuocere per 15 minuti a fuoco dolce. Trascorso questo tempo alza la fiamma, togli il coperchio e cuoci per altri 10 minuti rimestando di continuo in modo che il sugo restringa. A fine cottura assaggia ed eventualmente aggiusta di sale e di pepe.
  • Prepara la besciamella unendo a freddo in una pentola la farina al latte. Fallo lentamente e mescolando di continuo con una frusta. Quando la farina sarà del tutto incorporata al latte aggiungi, noce moscata, sale, pepe e burro, quindi metti la pentola sul fuoco a fiamma bassa. 
  • Mescola bene con la frusta sempre e continuamente fin quando il burro sciogliendosi si lega al composto di latte e farina. La salsa comincerà ad addensarsi dopo 10 – 15 minuti. Quando ha raggiunto la consistenza desiderata spegni il fuoco e metti via la salsa. Aggiusta di sale se occorre.
  • Aggiungi al ragù di maiale e funghi, preparato in precedenza, un quarto della salsa besciamella e mescola per bene. Con questo composto dovrai riempire i cannelloni usando un cucchiaino (nel filmato in fondo alla ricettasi vede come fare).
  • I cannelloni vanno disposti in teglia, non prima d’aver cosparso il fondo di uno strato di salsa besciamella. Una volta disposti tutti i cannelloni ripieni, copri tutto con la besciamella rimasta.
  • Cospargi di parmigiano e metti per 25 minuti in forno ventilato preriscaldato a 160°C.
    Servi dopo un riposo di 15 minuti.

Video

Note

  • La frusta è lo strumento ideale per preparare la salsa besciamella senza creare grumi o peggio avere salse non omogenee.
Commenta e vota questa ricetta

3 commenti su “Cannelloni rustici”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.