Brodo vegetale gustoso

Il brodo vegetale gustoso che ti propongo in questa ricetta è un’alternativa salutare all’uso del dado in cucina. La sua preparazione, sebbene un po’ lunga, ti tornerà utile essendo il brodo vegetale la base fondamentale di diversi e numerosi piatti: risotti, minestre zuppe e vellutate, ma anche per insaporire gli arrosti.

Anziché preparare il brodo con un poco genuino dado, pieno di glutammato, fai in casa il tuo brodo vegetale! Senza dubbio è una scelta più sana e saporita per la tua cucina.

La mia ricetta.

Sedano, carota e cipolla costituiscono gli ingredienti principali della ricetta. Il mio brodo vegetale gustoso prevede l’aggiunta di altri ortaggi ed alcuni aromi. Ad arricchire il brodo, possono essere tutte le verdure di stagione che preferisci, ma fondamentali per me sono pomodoro e uno spicchio d’aglio. Oltre ad alloro e chiodi di garofano, aromatizzo il brodo con timo essiccato e della radice di zenzero, mentre il pepe e il ginepro in bacche mi piacciono perché gli danno una particolare nota aromatica.

brodo vegetale gustoso

Brodo vegetale

Per preparare un buon brodo vegetale bastano pochi accorgimenti e tempo per cucinarlo per bene.
5 da 1 voto
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 1 ora 5 minuti
Tempo totale: 1 ora 15 minuti
Portata: Ricetta base
Cucina: Italiana
Keyword: brodo vegetale
Difficoltà: facile
Porzioni: 3 litri
Calorie: 30kcal
Costo approssimativo: € 2,50

Ingredienti

Istruzioni

  • Monda e lava le carote, il sedano e il pomodoro, quindi tagliali a pezzi grossolani. Pela lo zenzero e schiaccia leggermente l'aglio che lascerai "in camicia". Pela la cipolla, lavala e dividila in due, quindi steccala con i chiodi di garofano.
  • Metti la cipolla ad appassire per 4-5 minuti a fuoco vivace in un tegame capiente senza aggiungere olio. Aggiungi, alla cipolla brasata tutti gli altri ingredienti.
  • A fiamma vivace porta a bollore il tutto, dopodiché abbassa la fiamma e lascia sobbollire per almeno un’ora.
  • Elimina le verdure dal brodo e lascialo decantare per circa 20 minuti in modo da far depositare le "sospensioni" sul fondo della pentola. Quindi filtralo con un colino fine.
    brodo vegetale gustoso

Note

Avrai notato che tra gli ingredienti manca il sale. Ti consiglio di aggiungerlo al brodo solo al momento del suo utilizzo, in modo da stabilire la quantità giusta a seconda della preparazione in cui dovrai impiegarlo. Considera che la riduzione del brodo in cottura, potrebbe concentrare il sale per l’evaporazione del liquido.
Commenta e vota questa ricetta

Conservazione del brodo vegetale gustoso.

Il brodo vegetale gustoso non è difficile da fare, ma se hai poco tempo da dedicare ai fornelli, ti consiglio di prepararne una discreta quantità in modo che, conservandolo in frigorifero o in freezer, puoi impiegarlo all’occorrenza.

Il brodo, privato dalle verdure, si conserva in frigorifero anche per una settimana, ma occorre farlo bollire prima di ogni suo utilizzo. Congelarlo nelle formine per il ghiaccio è una buona soluzione per conservarlo più a lungo e utilizzarne uno o più cubetti a secondo delle necessità.

Non sprecare!

Le verdure cotte nel brodo, una volta scolate possono essere “riciclate” frullandole per un potage, o per aggiungerle all’impasto delle polpette di carne o di pesce.

Un commento su “Brodo vegetale gustoso”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.