Angus Irish stew

L'irish stew è il tradizionale stufato della cucina irlandese che in genere si prepara con carne di agnello o di montone, ma anche, come nel caso di questa ricetta, con la carne di manzo irlandese.

L’irish stew è il tradizionale stufato della cucina irlandese che in genere si prepara con carne di agnello o di montone, ma anche, come nel caso di questa ricetta, con la carne di manzo irlandese, il famoso Angus. Si tratta di un piatto gustoso e profumato con la tipica birra irlandese che viene servito insieme a delle patate lesse soprattutto durante la festa di San Patrizio.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Angus irish stew

In questa preparazione, la carne, indipendentemente dal tipo impiegato, deve risultare tenerissima. Per questo deve essere cotta lungamente nel suo brodo insaporito con verdure e aromi che variano a seconda delle tantissime versioni esistenti.

La caratteristica principale che accomuna tutte le versioni dell’irish stew è la cremosità del sughetto e la morbidezza della carne.

Nella nostra versione di irish stew a base di Angus irlandese, per raggiungere questo risultato abbiamo adattato la ricetta tradizionale con la cottura eseguita in una tradizionale pentola in ghisa smaltata, facendone una versione nella slow cooker.

Nella pentola elettrica abbiamo sottoposto a cottura lenta un pezzo di chuck roll di angus irlandese.

Per le patate abbiamo preferito una cottura a parte. Le abbiamo preparate nella vaporiera del nostro robot Mambo Cecotec e poi aggiunte nel piatto alla fine.

Il risultato, grazie alla cottura di 12 ore in modalità slow, è stato davvero eccellente. Perfettamente paragonabile a quello ottenuto con il metodo tradizionale, rispetto al quale non hai l’onere di sorvegliare la cottura di tanto in tanto.

Sai cosa è una Slow cooker?

Quando conviene utilizzarla, cosa puoi cucinare, quali sono i suoi principali vantaggi e perché dovresti averne una in casa?

Preparazione 20 minuti
Cottura 12 ore 40 minuti
Tempo totale 13 ore

Angus Irish stew

di Biagio Barraco
La ricetta per la slow cooker dell'ottimo stufato della tradizione irlandese.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 664 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • In una padella capiente scalda l'olio e lascia sciogliere il burro, quindi rosola nel grasso il porro affettato a rondelle, la cipolla anch'essa affettata, la radice di zenzero, mondata e tagliata a fette sottilissime, e la carota tagliata a tocchetti.
    Aggiungi sale e pepe e quando le verdure si saranno ammorbidite trasferiscile nella slow cooker in modo da ricoprirne totalmente il fondo.
  • Taglia la carne a cubi piuttosto grandi, salali appena e passali nella farina di grano saraceno. Rosola i cubetti di carne nell’unto rimasto in padella, quindi trasferisci anche questi nella slow cooker adagiandoli sul letto di verdure.
  • Deglassa il fondo della padella con la birra, aggiungi il concentrato di pomodoro e lascia cuocere per dieci minuti. Alla fine copri con il sughetto che si è formato la carne che si trova nella slow cooker.
  • Cuoci la carne per 12 ore in modalità slow.
    Prepara le patate cuocendole a vapore in modo di averle disponibili già fredde al termine della cottura della carne. Per averle ben morbide ho impiegato 20 minuti con il Mambo 9590.
  • Alla fine del processo di cottura togli la carne dalla pentola insieme alle verdure che sono rimaste integre, quindi passa con un frullino a immersione il fondo rimasto fino a ridurlo a una salsa vellutata.
    Servi lo spezzatino insieme alla sua salsa, le verdure e le patate cotte a vapore.

Angus irlandese.

L’Angus (Aberdeen Angus) è un bovino originario della Scozia. Da quella terra la razza è stata esportata in tutto il mondo diventando una delle razze bovine più allevate del pianeta.

La carne di questo bovino di statura piccola senza corna, si caratterizza per essere ricca di grasso che al momento della cottura si scioglie rendendo la carne morbida, molto saporita e dolce. Una bontà riconducibile all’allevamento completamente naturale dell’animale. In particolare l’Angus irlandese viene lasciato pascolare liberamente negli ambienti incontaminati del territorio e nutrito con la sola erba da pascolo.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.