La ricetta persiana delle ali di pollo agli aromi

Una delle magie possibili in cucina è quella di trasformare ingredienti poveri in piatti sfiziosi senza grandi fatiche. La ricetta persiana delle ali di pollo agli aromi ne è la dimostrazione!

Le ali di pollo agli aromi sono un piatto tipico della cucina iraniana, che si prepara marinando le ali di pollo in una miscela di olio extravergine di oliva, succo di limone, zafferano e altre spezie. Dopo aver fatto riposare le ali per almeno due ore in frigorifero, si cuociono in forno o alla griglia, fino a quando diventano dorate e croccanti. Si servono calde o tiepide, accompagnate da insalata, riso o pane.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

Le ali di pollo cucinate in questo modo sono saporite e profumate, ideali per un pranzo o una cena in famiglia o con gli amici.

Ancora una volta una ricetta zero sprechi che impiega quelle parti che sarebbero considerate degli “scarti” di macellazione del pollo per realizzare una pietanza economica e golosa apprezzata in tavola anche dai più piccoli.

La ricetta persiana delle ali di pollo agli aromi

Per questa ricetta persiana bastano giusto un po’ di aromi e una cottura che rende le alette invitanti e croccanti!

Le ali di pollo, private o meno della schiena, si possono utilizzare per il brodo o per un fondo, ma possono essere grigliate per divenire un piatto assolutamente delizioso. Anche se la carne non è abbondante ne vale la pena!


Importanti informazioni riguardanti il consumo di carni avicole.

Il pollo è un alimento a cui fare attenzione dal punto di vista igienico. Il rischio per la salute è legato alla eventuale presenza di batteri che possono moltiplicarsi e propagarsi agli altri alimenti, se non si applicano precise regole igienico-sanitarie. La carne di pollo va consumata esclusivamente previa un'accurata e completa cottura raggiungendo una temperatura al cuore adeguata alla sicurezza alimentare (da 72 75 °C).

Approfondimenti qui!

[/note][/shadow]
Preparazione 15 minuti
Cottura 50 minuti
Marinatura 2 ore
Tempo totale 3 ore 5 minuti

Ali di pollo agli aromi

di Biagio Barraco
Una delle magie possibili in cucina è quella di trasformare ingredienti poveri in piatti sfiziosi senza grandi fatiche. Questa ricetta ne è la dimostrazione!
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 4 persone
Calorie a porzione 587 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Attenzione agli allergeni presenti.

Ingredienti

Istruzioni

  • Prima di tutto devi pulire le alette, eliminando le punte e possibilmente dividendole in due parti recidendole con un colpo secco di mannaia sull’articolazione. Con la fiamma di un cannello da cucina elimina eventuali tracce di piume.
    Prepara la marinata con succo di limone, olio, sale e le spezie macinate: zenzero, zafferano, curcuma e paprika dolce (chi ama il gusto piccante può sostituire questo ingrediente con del peperoncino). Metti le alette in un recipiente con la marinata e lasciale riposare in frigorifero per almeno due ore.
    Trascorso il tempo necessario alla marinatura, prepara l’impanatura con pangrattato, un pizzico di sale, un po’ di pepe nero appena macinato, lo zucchero e gli aromi freschi ben sminuzzati.
  • Mescola bene il composto ottenuto e con questo impana le alette una alla volta, quindi disponili sulla griglia del forno ricoperta da carta forno.
    Imposta il forno in modalità ventilata a una temperatura di 180 °C, poni la griglia al centro e cuoci per 50 minuti.
    Servi ben caldo con contorno d’insalata fresca a tuo piacere.

Note

  • Per ottenere buoni risultati è bene che le spezie per la marinatura delle ali pollo agli aromi, siano di ottima qualità e gli aromi assolutamente freschi. Per fortuna le piante aromatiche sono facili da coltivare in casa, magari poste in un bel cestino sul davanzale della finestra della cucina.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto