Agnello in marinata di arance e coriandolo.

È questo un arrosto classico caratterizzato dal contrasto di sapori dolci-salati, reso ancora più particolare dall’uso delle spezie tra cui i semi di coriandolo. Trovo che l’accoppiata coriandolo e arancia sia davvero perfetta quando si tratta di marinare la carne di agnello, ma anche quella di maiale.

Con le ultime arance della stagione ho preparato l’ agnello in marinata di arance e coriandolo. Un secondo adatto al periodo pasquale, visto che le portate che hanno come componetene fondamentale la carne ovina rimangono i secondi piatti preferiti per il pranzo di Pasqua.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

È questo un arrosto classico caratterizzato dal contrasto di sapori dolci-salati, reso ancora più particolare dall’uso delle spezie tra cui i semi di coriandolo. Trovo che l’accoppiata coriandolo e arancia sia davvero perfetta quando si tratta di marinare la carne di agnello, ma anche quella di maiale.

Agnello in marinata di arance, le cose fondamentali.

La ricetta è abbastanza semplice la cosa più importante è curare la carne prima della cottura con un lavaggio con acqua e sala e una prolungata marinatura. Procedura questa che assicura l’assenza di odori forti tipici di questo tipo di carne.

Ovviamente anche in questo caso le patate al forno non possono mancare

Preparazione 18 minuti
Cottura 55 minuti
Marinatura 12 ore
Tempo totale 13 ore 13 minuti

Agnello in marinata di arance e coriandolo.

di Biagio Barraco
Un secondo realizzato con le ultime arance della stagione, per il pranzo di Pasqua.
5 da 1 voto

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 6 persone
Calorie a porzione 645 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Ingredienti

Per le patate

Istruzioni

  • Prepara la carne il giorno prima lavandola per bene con acqua e sale grosso. Risciacqua la carne sotto acqua corrente e asciugala per bene con carta assorbente.
    Lava il mazzetto aromatico, quindi lava e affetta 1 delle arance e spremi il succo dalle rimanenti, metti tutto da parte.
  • Pela e affetta grossolanamente le carote e la cipolla.
    Taglia a fettine la radice di zenzero privata della scorza esterna.
    Trita grossolanamente le erbe aromatiche e metti tutto insieme in una grande ciotola che possa contenerli insieme alla carne di agnello. Completa la marinata con gli altri aromi, lo zucchero di canna, il succo di arancia, l’olio, un po’ di sale e il vino.
    Metti la carne insieme alla marinata, copri il contenitore con una pellicola alimentare e lascia riposare in frigorifero per almeno 12 ore.
  • Trascorso il tempo della marinata, scola per bene il contenuto della ciotola e trasferiscilo in una teglia foderata con carta forno.
    Preriscalda il forno a 180°C e imposta la modalità “cottura ventilata”. Inforna e cuoci per i primi 15 minuti, poi gira i pezzi della carne in teglia e cuoci per altri 15 minuti.
    Prepara le patate per una cottura separata attenendoti alla ricetta che trovi qui.
    Porta il calore del forno a 200°C. Rigira ancora una volta i pezzi di carne in modo che cuociano uniformemente e lascia cuocere per altri 25 minuti. Inforna anche le patate, saranno pronte insieme all’agnello.
  • Sforna e servi l’agnello ancora caldo accompagnato dal contorno delle verdure della marinata e dalle patate. Qualche fettina di arancia caramellizzata nel piatto non guasta!

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto