Agnello al Forno Marinato con Agrumi: per il tuo Menu di Pasqua.

Vuoi deliziare i tuoi ospiti durante le festività pasquali? Prova la nostra ricetta dell'agnello al forno marinato con agrumi, un piatto delizioso che unisce il gusto deciso dell'agnello adulto con la dolcezza e l'acidità degli agrumi, creando un'armonia di sapori perfetta per l'occasione festiva.

L’agnello al forno marinato con agrumi è una ricetta adatta al menu di Pasqua che affonda le sue radici nella tradizione culinaria italiana, in particolare nelle regioni del centro e del sud. La versione con marinatura agli agrumi rappresenta una rivisitazione moderna di questo classico intramontabile, che aggiunge un tocco di freschezza e raffinatezza al piatto. È in questo periodo che si trovano ancora le ultime arance ancora dolcissime e succose e i primi limoni ben maturi che si possono già raccogliere nella stagione primaverile. Questi agrumi saranno gli ingredienti chiave per la marinatura dell’agnello che aiuterà a mitigare il suo sapore caratteristico, rendendolo più delicato e apprezzabile da tutti.

Questo post contiene link di affiliazione Amazon. Quando acquisti un prodotto utilizzando i link in qualità di Affiliato Amazon ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. Ciò contribuisce al mantenimento di questo blog senza costare nulla in più per te. Grazie in anticipo!

La marinata è il segreto per la perfetta riuscita della ricetta.

Il segreto di questa ricetta risiede nella marinatura costituita da agrumi, pochi aromi freschi e profumate spezie. Questo processo non solo ammorbidisce la carne, ma aggiunge anche un tocco di freschezza e aroma che eleva il piatto a un livello superiore di gusto.

Unisci gli ingredienti in una ciotola e mescola bene. Poi, metti l’agnello, coprilo con pellicola trasparente e lascia marinare in frigorifero per almeno 4-6 ore, se possibile durante la notte, in modo che i sapori si sviluppino completamente.

Cottura dell’agnello al forno marinato con agrumi.

Una volta marinato l’agnello, è il momento di cuocerlo in forno. Durante la cottura, i profumi degli agrumi si diffonderanno nell’aria, creando un’atmosfera invitante e deliziosa. Per accompagnare questo piatto principale, consigliamo di servire due contorni classici: funghi trifolati e le patate del contadino, un contorno rustico sempre piacevole. I funghi trifolati aggiungeranno un tocco di sapore terroso e aromatico.

Un esplosione di profumi e di sapori.

Le note aromatiche degli agrumi si fondono delicatamente con il sapore dell’agnello, creando un piatto che delizia i palati più esigenti. Il profumo invitante che si diffonde durante la cottura anticipa un’esperienza gastronomica indimenticabile. Accompagnato da funghi trifolati e patate del contadino, questo piatto diventa un trionfo culinario che conquisterà tutti i commensali a tavola.

Preparazione 15 minuti
Cottura 1 ora
Marinatura 1 day
Tempo totale 1 day 1 ora 15 minuti

Agnello al forno, marinato con agrumi

di Biagio Barraco
Un piatto tipico delle feste di Pasqua caratterizzato dalla deliziosa marinatura agli agrumi.
5 da 2 voti

Vota anche tu questa ricetta!

Commenta! Pin Ricetta Stampa ricetta
PortataSecondo piatto
DifficoltàBassa
Porzioni 8 persone
Calorie a porzione 420 kcal

I dati sono forniti al solo scopo informativo e non sostituiscono la consultazione di un medico o di un professionista qualificato. In particolare: il dato delle calorie non è da ritenersi un consiglio alimentare o nutrizionale, i valori indicati sono puramente indicativi; si prega di consultare le etichette degli alimenti per informazioni su allergeni e intolleranze.

Ingredienti

Istruzioni

  • Prepara la carne il giorno prima lavandola per bene in acqua con sale grosso. Aggiungi acqua fredda fino a ricoprirlo e lascialo in acqua per trenta minuti. Risciacqua la carne sotto acqua corrente e asciugala con carta assorbente.
    Lava bene il mazzetto aromatico e spremi gli agrumi, lascia nel succo qualche pezzo di buccia per rendere la marinata più aromatica.
    Completa la marinata con gli altri aromi, lo zucchero e la cipolla. Metti la carne in una grande ciotola insieme alla marinata, coprila con la pellicola e lascia riposare in frigorifero per 24 h.
  • Preriscalda il forno a 180°C e imposta la modalità “cottura ventilata”. Trasferisci l’agnello in una teglia capiente a sufficienza da contenerlo. Cospargi con la marinata, ma non mettere troppo liquido, basta 1 mm sul fondo della teglia.
    Inforna e cuoci per i primi 15 minuti, poi gira i pezzi della carne in teglia e cuoci per altri 15 minuti. Porta il calore del forno a 200°C. Rigira ancora una volta i pezzi di carne in modo che cuociano uniformemente e lascia cuocere per altri 25 minuti. Sforna e servi l’agnello ancora caldo accompagnato dal contorno che più ti piace.

Note

 

Che vino bere?

Quando si abbinano vini a piatti di agnello al forno marinato con agrumi, è importante scegliere un vino rosso robusto e aromatico che possa bilanciare i sapori intensi della carne e degli agrumi. Un’ottima scelta potrebbe essere un Chianti Classico o un Sangiovese, che offrono note fruttate e speziate che si sposano bene con il sapore dell’agnello e dei suoi accompagnamenti. Se preferisci qualcosa di più strutturato, un Cabernet Sauvignon potrebbe essere un’alternativa eccellente, con i suoi tannini corposi e il gusto ricco che si adatta perfettamente al piatto.

La scelta del vino dipende dai gusti personali, ma assicurati di scegliere un vino che sia abbastanza robusto da bilanciare i sapori intensi dell’agnello e degli agrumi, ma che allo stesso tempo non sopraffaccia il piatto con la sua presenza.

In conclusione.

L’agnello al forno marinato con agrumi è una scelta eccellente per arricchire il tuo menu di Pasqua. La marinatura con agrumi dona alla carne un gusto raffinato e delicato, rendendo questo piatto irresistibile per tutti i commensali. Sperimenta questa ricetta e lascia che i sapori primaverili si fondono in un connubio di delizie gustative che renderanno la tua Pasqua indimenticabile.

Avviso ai lettori.

Se ti è piaciuto questo articolo e ritieni il nostro blog interessante, aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione. La nostra unica forza sono i lettori come te. Il tuo sostegno è importante per noi, effettua qui una donazione con paypal!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vota questa ricetta!




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Torna in alto